Obbligatorietà Vaccinale? Discussione In Diretta sui Canali dei Triarii.

23 Maggio 2021 Pubblicato da

 

Marco Tosatti

Cari amici e nemici di Stilum Curiae, un amico ci segnala questo appuntamento, che pensiamo possa interessare quanti seguono il nostro blog. Buona visione e buon ascolto.

§§§

 

§§§




Ecco il collegamento per il libro in italiano.

And here is the link to the book in English. 


STILUM CURIAE HA UN CANALE SU TELEGRAM

 @marcotosatti

(su TELEGRAM c’è anche un gruppo Stilum Curiae…)

E ANCHE SU VK.COM

stilumcuriae

SU FACEBOOK

cercate

seguite

Marco Tosatti




SE PENSATE CHE

 STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

 L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

ANDATE ALLA HOME PAGE

SOTTO LA BIOGRAFIA

OPPURE CLICKATE QUI




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto

Condividi i miei articoli:

Libri Marco Tosatti

Tag: , ,

Categoria:

11 commenti

  • Il Matto ha detto:

    “La vita è questo, una scheggia di luce che finisce nella notte.“
    Louis Ferdinand Céline.

    Certo, per il Cristiano la “notte” non è un annichilimento, ma resta il fatto che davvero la vita è una scheggia, o, se si vuole, un battito di ciglia. E bastano dieci minuti di silenzio per accorgersene.

    Ed è nel Silenzio che il pesce si accorge di avere le ali e che sta volando fuori della vasca piena d’acqua sudicia.

    Fermo restando che questi dieci minuti bisogna conquistarseli con ben altro combattimento che quelli sulla terra.

  • stilumcuriale emerito ha detto:

    Ad uno che sostiene che i pesci usciti dall’acqua sporca possono volare, chi combatte per affermare la verità può apparire un don Chisciotte.
    Combattere per la verità è affaticante, a volte logorante, ma è sempre molto gratificante. Se non fosse così, nessuno combatterebbe per la verità.

  • Il Matto ha detto:

    Ma non vi è mai sorto da dentro almeno l’accenno di un’irresistibile tentazione di mandare tutto a quel paese? Possibile che siate tutti immuni da un senso saturazione opprimente che prende allo stomaco? E la capoccia? Non ce l’avete stracolma di pensieri che non conducono a nulla? Come fate a continuare a sprecare energie per una situazione che non può essere raddrizzata?

    Beati voi!

    • Davide Scarano ha detto:

      Non si muove foglia che Dio non voglia, così si dice. Noi invece dobbiamo lottare per conservare la libertà che ci è stata data ed utilizzare la ragione per difendersi dall’inganno. In estrema sintesi: il naufrago che teme di morire raddoppia le sue energie pur di salvarsi, così dobbiamo fare noi.

  • Vittoriano ha detto:

    Buona sera

    Desidero segnalarci
    le seguenti iniziative legali,
    e ‘links’ utili .

    Grazie a Voi

    . . .

    “NO ALL’OBBLIGO PER VACCINI INUTILI E PERICOLOSI”. Diffida al Governo dal magistrato Giorgianni, 33 esperti e sindacato SUOMI (medici e infermieri)
    https://www.gospanews.net/2021/04/14/no-allobbligo-per-vaccini-inutili-e-pericolosi-diffida-al-governo-dal-magistrato-giorgianni-e-33-esperti/

    Difendersi Ora 18 – Ricorso contro obbligo per operatori sanitari
    https://www.youtube.com/watch?v=Dv6RjLPrQhE
    11 maggio 2021

    Tantissime persone si sono iscritte, il ricorso sta partendo e ci avete fatto domande. Ecco un video con le risposte,
    dedicato agli operatori sanitari!
    Per chi vuole partecipare al ricorso, seguite le istruzioni qui:
    https://www.difendersiora.it/adesione

    Importante: iscriviti al canale Telegram:
    https://t.me/difendersiora
    Lo useremo per conoscere le vostre domande PRIMA di girare un video su un determinato argomento! …E ci permetterà di rimanere in contatto nel caso questo canale youtube faccia una brutta fine…

    Siamo anche su Rumble:
    https://rumble.com/c/LuxAlibi

    L’avvocato Alessandro Fusillo fa parte dell’associazione Movimento Libertario
    https://www.movimentolibertario.com/

    Come aderire al Ricorso Sanitari | Difendersi Ora
    https://www.difendersiora.it/node/63

    Per gli operatori sanitari che decidono di partecipare al ricorso, ecco le istruzioni:
    Come aderire al Ricorso Sanitari | Difendersi Ora
    https://www.difendersiora.it/adesione-ricorso

    Come sempre il video è anche su Rumble:
    Difendersi Ora 18 – Ricorso contro obbligo per operatori sanitari
    https://rumble.com/vgutmz-difendersi-ora-18-ricorso-contro-obbligo-per-operatori-sanitari.html

    Vaccinazioni Sanitari:
    Informazioni sul ricorso d’urgenza
    https://rumble.com/vfz5t3-vaccinazioni-sanitari-informazioni-sul-ricorso-durgenza.html

    Vaccini obbligatori, tra ricatti e licenziamenti, come difendersi (avvocato Fusillo)
    https://www.youtube.com/watch?v=2TDjq2tksJc

    Puntata 09 – 04 – 2021 – “VACCINO: SI PUO’ DIRE NO?”
    https://www.youtube.com/watch?v=Mt1H3TaswgE
    Parleremo di vaccini e delle ultime novità al riguardo, in primis l’obbligo vaccinale per i sanitari.
    Con una domanda di fondo che interessa la legge e anche la morale: è lecito dire di no al vaccino?
    Ospiti gli avvocati Mirella Manera, Francesco Fontana dell’Associazione Iustitia in veritate
    e il vaccinologo Paolo Bellavite.

    La nuova frontiera: cavie di stato – IUSTITIA IN VERITATE
    http://www.iustitiainveritate.org/la-nuova-frontiera-cavie-di-stato/

    e

    Assistenza legale covid | Movimento Libertario
    https://www.movimentolibertario.com/assistenza-legale-covid/

    • Adriana 1 ha detto:

      Spero che qualcuno sia al corrente della individuazione nella proteina “spike” della causa di trombosi, ictus, ecc…

    • Gian ha detto:

      Buona idea aver raggruppato tutti i link utili dove appoggiarsi. Ho una nipote madre di bue bambini piccoli che fa l’infermiera in ospedale. Da un anno e mezzo si è dedicata con il massimo impegno nel suo lavoro, lavora in un ospedale dedicato ai pazienti covid e fin dall’inizio ha lavorato anche in terapia intensiva. Era contraria all’idea di vaccinarsi, ma circa due mesi fa è stata moralmente ricattata e presa alla sprovvista con la scusa che avevano aperto una confezione di vaccini per il personale sanitario, con una delle persone che si era prenotata mancante all’ultimo mento… Con la scusa di non “poter sprecare un vaccino” è stata sollecitata ad approfittarne. Purtroppo non ha saputo reagire e suo malgrado si è sottoposta all’inoculazione. Questo è avvenuto prima dell’obbligo per il personale sanitario. Dopo poco ha avuto reazioni avverse di un certo rilievo ed ora non sarebbe intenzionata a fare la seconda dose, ma teme di perdere il proprio lavoro. Immagino sia la situazione in cui si trovano molti altri, ognuno con i suoi dubbi e le paure di perdere il lavoro. E’ una situazione terribile e i criminali che hanno pensato e deciso questo provvedimento sarei pronto ad ucciderli con le mie mani. Se finora il personale sanitario ha saputo lavorare un anno e mezzo, osservando tutte le precauzioni secondo i protocolli, non vedo perché non possano continuare a farlo, senza avere l’obbligo di vaccinarsi con un farmaco sperimentale, la cui operatività è possibile, scavalcando leggi che ne vieterebbero l’uso perché non ancora approvato, con la scappatoia che recita che non esistono cure per il covid-19. Anche se le cure esistono, come dimostrato ampiamente.

      • stilumcuriale emerito ha detto:

        Questo modo di operare si chiama condizionamento. Qualche giorno fa ho scritto un lungo commento per spiegare come funziona e come viene criminalmente applicato da chi ci comanda, non so se l’ha visto, però.

  • girotondo ha detto:

    che p…le con sti vaccini si o vaccini no. ieri un mio collega di lavoro mi ha detto che se mi faccio vaccinare non vuole più stare a contatto con me perché lo contaminerei con le sostanze contenute nel vaccino. .
    tra poco faranno scoppiare una “guerra civile” tra i vaccinati e i non vaccinati. La vaccinazione sta diventando guerra ideologica per dividere i cattolici tradizionalisti no-Vax da quelli tradizionalisti pro-Vax. così si riesce a dividere fra loro i tradizionalisti . Bravi ! Capisco partecipi Gulisano che è un medico ,ma che avrà mai da dire Turco che è un filosofo ?