PG: STUPIRSI SE IL VATICANO SI PRESTA AI COMIZI ANTI-TRUMP?

8 Febbraio 2020 Pubblicato da 41 Commenti --

 

Marco Tosatti

Carissimi Stilumcuriali, Pezzo Grosso ha letto un articolo molto interessante del collega Edward Pentin su un evento che si è tenuto alla Pontificia Accademia delle Scienze, guidata dal monsignore argentino Sanchez Sorondo, lo stesso che in San Pietro ha dato la comunione al Presidente argentino sposato in Chiesa e divorziato e risposato. Ci sembra che sia difficile non condividere se non altro lo sbalordimento di Pezzo Grosso verso un’istituzione che dovrebbe, in linea di massima difendere valori cattolici, e che ha la sua sede proprio nei giardini vaticani. Buona lettura.

§§§

Pezzo Grosso a Tosatti : Cosa è diventata la Pontificia Accademia delle Scienze? La filiale gnostica dell UNESCO?

Caro Tosatti, ormai a dichiarare di essere “senza parole“ ,quando si legge qualcosa riferito alla nostra povera e martoriata Chiesa Cattolica, si rischia di apparire stupidi.

Direi che se qualcuno, dotato di intelligenza e ragione, resta ancora “senza parole“, significa che non ha capito nulla. Mi consenta pertanto una affermazione un po’ forte: oggi dichiarare di capire, comprendere, condividere, il comportamento della chiesa di Bergoglio, significa NON AVER CAPITO NULLA.

Perciò dichiarare che si è restati “senza parole” per l’ultima sorpresa che arriva dal Vaticano, mi spiace dirlo, ma è da balordi.

Ma la sorpresa è interessante e va conosciuta. La allego qui sotto, è un articolo del grande Edward Pentin, geniale editorialista del National Catholic Register, probabilmente il più diffuso e prestigioso bisettimanale americano, cattolico (conservatore), fondato quasi cento anni fa (1927).

Che ci racconta Pentin? Che il più famoso neomalthusiano ambientalista gnostico americano Jeffrey Sachs, ha utilizzato La Pontificia Accademia delle Scienze in Vaticano, per attaccare durissimamente l’amministrazione Trump, spiegando le ragioni per non rieleggerlo. E tutto ciò, con il visibile compiacimento (“visible delight” ) di Mons. Sanchez Sorondo (vescovo, argentino), Cancelliere dell’Accademia stessa, ectoplasma di Papa Bergoglio.

Pentin scrive che anche Papa Bergoglio inaspettatamente ha partecipato all’evento (si legga cosa ha detto il Papa, ultime tre righe dell’articolo).

Leggete ora qui sotto, il pezzo di Pentin dove riporta virgolettate le affettuose espressioni di Sachs riferite alla amministrazione del Presidente degli USA Trump. Vanno dalla denuncia di comportamento delinquenziale e criminale (“thuggery”) fino all’accusa di essere fuori-legge (“lawlessness”) ed essere assolutamente pericoloso.

Davanti a Papa Bergoglio, in Vaticano!!! Jeffrey Sachs, lo conosciamo fin troppo bene, sedicente massimo esperto di crescita sostenibile, ambientalista vicino all’Onu dai tempi di Kofi Annan, consigliere di Obama, vicino ai radicali pro-aborto, del tipo di Soros, Bill Gates e così via.

Si vanta di aver stimolato e scritto l’Enciclica Laudato Si. Ma è anche il vero promotore e leader dell’evento di Assisi marzo 2020: <The economy of Francesco>. Dove verrà stabilita la nuova morale economica, il nuovo umanesimo per il XXI secolo: la decrescita giuliva e demenziale.

Immaginate cosa verrà fuori da questo incontro ad Assisi! Non dite però di essere restati “senza parole“, quando leggerete la sintesi del Convegno, rivista da Bergoglio (sarà : confermata,smentita,riconfermata, corretta,ricorretta, in divenire,in evoluzione…).

Ora la domanda che tutti si pongono da 7 anni è: ma sono Jeffrey Sachs, ed il suo “ambiente” obamiano-clintoniano, che supportano papa Bergoglio, o è Papa Bergoglio che ha cercato e scoperto Jeffrey Sachs chiedendogli di stabilire le nuove regole morali in economia? Sapete a chi andrebbe chiesto? a Mons. Carlo Maria Viganò. Lui sa bene chi sono entrambi…

§§

NATIONAL CATHOLIC REGISTER

 Population Control Advocate Jeffrey Sachs Attacks Trump Administration at Vatican Gathering

Speaking at a Pontifical Academy of Social Sciences event, Sachs claimed the U.S. is operating with ‘thuggery’ and ‘complete lawlessness,’ and warned President Trump’s re-election would be ‘absolutely dangerous.’

Edward Pentin

The American economist Jeffrey Sachs has used the Vatican’s Pontifical Academy of Social Sciences to launch a scathing attack on the Trump administration, accusing it of threatening multilateralism by bullying other nations and saying President Trump’s possible re-election in November would be “absolutely dangerous.”

Sachs, a regular participant at the academy and a papal adviser on sustainable development despite his support for population control, told delegates at the Vatican conference on fostering new economic forms of solidarity that the Trump administration is operating with “complete lawlessness,” blocking “every multilateral initiative” since 2017.

To the visible delight of Bishop Marcelo Sanchez Sorondo, chancellor of the Pontifical Academy of Sciences, who was seated next to him, Sachs said multilateralism is not under threat per se in most of the world, but it is “under threat because of the United States.”

The chief architect of the U.N.’s Sustainable Development Goals and a strong supporter of Democratic presidential candidate Bernie Sanders, who wrote the foreword to Sachs’ 2017 book Building the New American Economy: Smart, Fair, and Sustainable, Sachs told the delegates that the U.S. used to be “the predominant economic and technological power for decades” but added this was “no longer the case.”

He argued that to maintain the historical primacy of the United States on the world stage, the Trump administration has bullied other nations into supporting its policies using economic and political means. “It’s pure politics top to bottom which has nothing to do with anything meritorious other than the idea of temporary advantage in some geopolitical contests and contexts,” he said.

The United States’ unilateral actions are “thuggery, a complete violation of every international rule,” he continued in an extraordinary outburst, adding: “This is truly what we are facing. I’m sorry to say it, it’s my country and I’m not very happy to say it, but it’s an imperial power in decline and it’s a dangerous country right now and it will be absolutely dangerous if Trump wins re-election.”

Sachs, who has also been allied with radical pro-abortion billionaire George Soros and works with the ardently pro-contraception Bill and Melinda Gates Foundation, went on to criticize the U.S. for “dismantling the international system” and urged those running global institutions not to be “cowed by bullying” by the current administration, and what he called “relentless US daily pressure on multilateralism.”

Although the pontifical academy has hosted many political figures in the past including President Trump’s former strategist Steve Bannon in 2014 and Sanders in 2016, Sachs’ words were unusually partisan for the academy, which normally eschews such politically charged speeches in favor of more academic reflections.

The other interventions, including from Spain’s socialist deputy prime minister and France’s finance minister, were slanted toward a leftist or globalist perspective, but mostly avoided partisan politics. Instead they dwelled on how to grow a green economy to combat climate change, reform capitalism to make it more equitable, and to restore the ethical foundations of economics.

Sachs spoke about the latter in his earlier keynote address of the conference, explaining how economics had moved from a basis of human dignity to a libertarian view and “how destructive this has been.”

“It’s time for a restoration for a deeper philosophical basis for economics based on human dignity and the Church’s social teaching,” he told the Register during a break.

Asked whether by the Church’s teaching on human dignity he meant respect for life from conception to natural death, Sachs replied: “I mean everybody’s economic needs should be met, that people should have the dignity of work that the poor should be helped, that this is about the core ideas of human wellbeing.”

Asked if by helping the poor he meant wealth creation, he said: “Jesus said, ‘He who feeds the least among me, feeds me.’ He was talking about helping the poor. When Aristotle talks about politics or the common good, he’s talking about a society in which people afforded dignity.

“We know why our current system leads to massive inequalities, leaving billions of people behind,” he said, “and so this is about public policy, about individual ethics, social organization. It’s about our attitudes towards others.”

Earlier in the day, Pope Francis unexpectedly joined the conference and addressed the participants, most of whom came from Latin America and included Argentina’s finance minister.

In his speech, he called on the architects of the global financial system to reduce rising income inequality by prioritizing the needs of the poor who are left behind by the globalization of indifference.

§§§




 

STILUM CURIAE HA UN CANALE SU TELEGRAM

 @marcotosatti

E ANCHE SU VK.COM

stilumcuriae

SU FACEBOOK C’È LA PAGINA

stilumcuriae




SE PENSATE CHE

  STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

 L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

ANDATE ALLA HOME PAGE

SOTTO LA BIOGRAFIA 

OPPURE CLICKATE QUI 




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina


LIBRI DI MARCO TOSATTI

Se siete interessati a un libro, cliccate sul titolo….


Viganò e il Papa


FATIMA, IL SEGRETO NON SVELATO E IL FUTURO DELLA CHIESA

Fatima El segreto no desvelado

  SANTI INDEMONIATI: CASI STRAORDINARI DI POSSESSIONE

  PADRE PIO CONTRO SATANA. LA BATTAGLIA FINALE

  Padre Pío contra Satanás

La vera storia del Mussa Dagh

Mussa Dagh. Gli eroi traditi

Inchiesta sul demonio

Tag: , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da Marco Tosatti

41 commenti

  • Avatar Crisbiagio ha detto:

    Soros-obama-Clinton-Podesta-Bergoglio.in questi anni il nesso e’emerso in tutto il suo orrore.Perche’stupirsi se questi figli di Satana vomitano contro chi gli ha tolto la poltrona presidenziale?Mi chiedo quanto ancora dovremo sopportare tutto cio’.Preghiamo per la liberazione dai massoni.

  • Avatar stefano raimondo ha detto:

    Il Vaticano sta affannosamente spingendo per essere accettato dai salotti buoni, sta facendo e dicendo cose (prima mai dette) per farsi invitare al banchetto dei poteri forti. Al momento il Vaticano è un potere di serie B, molti dubitano ancora, non si fidano di questa entità che vuole assurgere al rango di potere forte al pari degli altri. Lo scopo non è solo quello di abbuffarsi insieme alle élites, la Chiesa ha un supplemento d’ipocrisia in più, gli altri poteri lo sanno bene ma lasciano fare (la Chiesa non sarà mai accettata totalmente, al momento alla Chiesa vengono lasciate le briciole, ad esempio lasciano che essa lucri con il traffico di esseri umani). Ovviamente lanciare strali contro Trump rientra in questa strategia di farsi benvolere da chi comanda davvero.

  • Avatar Enrico ha detto:

    A message to President Trump:
    Please make the ROMAN CATHOLIC CHURCH GREAT AGAIN.
    Thank you.

  • Avatar virro ha detto:

    Caro Padre Bergoglio,
    il pianeta Terra soffre terribilmente perché la testa del Papa è affollata da troppi suggeritori infami ( pedofili, signore cardinalesse, ladri, bugiardi, ricercati dalla polizia…..),
    il pianeta Terra soffre perché ha perso di vista il suo Creatore ed è confuso perché è venuto a conoscenza (durante le preghiere dei suoi fedeli adoratori) che il VERO suo Creatore l’ha abbandonato e invece gli hanno detto una grossa BUFALA,
    il pianeta Terra soffre perché non è più in grado di assorbire il tanto SANGUE INNOCENTE dei suoi AMICI UMANI (quanti MILIONI di ABORTI all’anno!!!!!),
    Il pianeta Terra soffre perché la ZIZZANIA lo avvolge fino a soffocarlo,
    il pianeta Terra è stato CREATO da Nostro Signore, che E’ DIO, gratuitamente senza il POTERE delle BANCHE.
    Padre Bergoglio lo dica : IL NOSTRO SIGNORE GESù CRISTO al tempo giusto ci difenderà, come piccolo gregge, dai lupi vestiti da agnelli, dagli avidi del triangolo, dai maestri della menzogna, dai senza volto.

  • Avatar stilumcuriale emerito ha detto:

    Personalmente c’è ancora una cosa di fronte alla quale rimango senza parole: perchè il Vaticano continua a chiamarsi SANTA Sede, e ad una persona infida come J.Mario Bergoglio ci si continua a rivolgere con l’appellativo di SANTO Padre, o di Sua SANTITA’ Papa Francesco? Cosa c’è di Santo nell’attuale Santo Padre?

    • Avatar Sconsolata ha detto:

      @ Emerito (4:11 pm)
      Quesito amletico! E: di dubbio in dubbio…il card. Parolin, intervenuto ad un simposio internazionale dell’A.C. sulla “Pedagogia della santità”, a proposito dell’ avvicendamento di mons. Gänswein ha preferito non rispondere.
      Con una stoccata alla tendenza “un po’ giornalistica” di inquadrare le vicende del mondo ecclesiale, ha poi esortato: «Basta vedere il Vaticano e la Chiesa Cattolica come un partito attraversato da correnti politiche, come luogo di fazioni che si confrontano e talora di scontrano».
      Sarei d’accordo relativamente alla Chiesa; mi sembrerebbe più opportuno, invece, un sano realismo per quel che riguarda il Vaticano e quanto mette in scena quasi…abitudinariamente.

    • Avatar Gian Piero ha detto:

      In effetti nella “ Santa” Sede da un po’ di tempo a questa parte succedono cose poco sante , potremmo forse definirle diaboliche. L’ Adorazione della Pachamama nei Giardini Vaticani, la Comunione sacrilega al presidente argentino Fernandez , abortista, e alla sua amante , difesa dal card. Sorondo, gli inviti a Jeoffry Sachs noto malthusiano che sponsorizza il calo demografico a forza di contraccezione ed aborti…
      La Madonna apparsa a La Salette l’ aveva profetizzato Roma diventera’ la sede dell’ Anticristo.
      La (poco )Santa Sede si sta trasformando non solo in succursale dell’ ONU ma in centro spirituale Anticristico!
      Aborto e omosessualita’ erano due peccati che gridavano vendetta al cospetto di Dio, l’ idolatria era per la Bibbia il peccato supremo : ora sono benemerenze per diventare graditi alla Santa Sede e ai suoi attuali occupanti.
      Dovremmo esserne preoccupati , invece il cattolico italiano medio si occupa di Sanremo?….

    • Avatar Gian ha detto:

      @STILUMCURIALE EMERITO
      Lo stesso sbigottimento che provo quando un leone di Dio come padre Ariel, parlando di J.Mario Bergoglio, usa la piuma e lo definisce come il Sommo Pontefice, pur sapendo che tale non è, nell’impossibile tentativo di salvare capra e cavoli, scaricando ogni nefandezza quotidiana sulla cerchia dei malvagi che lo circondano e lo mal consigliano. Come se il satrapo fosse personcina perbene che si lascia consigliare e guidare. E per giustificare l’insostenibile infierisce con granitica cattiveria contro chi è già bastonato più di un cane rognoso, additato al pubblico ludibrio e colpito da duplice scomunica da questa congrega di faccendieri ubriachi di menzogna.

  • Avatar Antonio Cafazzo ha detto:

    Ha firmatooo! Ha firmatooo!
    Martedí 12 febbraio verrà presentata l’Esortazione apostolica post-sinodale. Il suo titolo è “Querida Amazzonia”.
    Siccome “Avvenire” non lo leggono manco i preti, sarà distribuita come supplemento del giornale “Repubblica”.

    • Avatar P. Luis Eduardo Rodrìguez Rodríguez ha detto:

      È mercoledì 12. Il martedì sarà non solo N. S. di Lourdes ma pure 91 anniversario della creazione dello Stato Vaticano, non a caso BXVI avrà scelto d’ acettare il COLPO DI STATO VATICANO annunciandolo appunto l’11.2.13 anche se l’ aveva firmato il giorno precedente, di S. Scolastica…che sicuro come con il fratello S. Benedetto non ascoltandola, il Cielo mandò una tempesta. Quindi mercoledì 12 febbraio altro capitolo della telenovela argentina EL GOLPE DE ESTADO VATICANO” pure 7 anniversario, all’ indomani dell’11…quando obama-diavola clinton-soros e lungo ecc, hanno fatto sbloccare lo SWIFT, con cui pure costrinssero Ratzinger alle false dimissioni, bloccando appunto la banca vaticana ovve da gennaio 2013 nessuno poteva ” vendere e comprare”…

    • Avatar stilumcuriale emerito ha detto:

      Qui il link all’annuncio ufficiale della conferenza stampa di presentazione del documento che sarà mantenuto segreto fino alle ore di mercoledì 12/2 e sotto embargo fino alle 12 dello stesso giorno:
      http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2020/02/08/0084/00175.html

  • Avatar alberto ha detto:

    Mah, cari amici, quel che sta accadendo meriterebbe una seria riflessione sul tipo di risposta da dare, sui mezzi con cui dare tale risposta, sul modo con cui contrastare un’ideologia cosi’ palesemente irrazionale e condotta con tanta violenza da parte dei suoi sostenitori. Violenza per ora solo verbale ma che, la storia ce lo insegna, presto si tradurrà in ben altri comportamenti con i quali tradurranno tutta l’intolleranza e l’insofferenza che costoro si portano dentro nei confronti di chi non la pensa come loro. E’ un proceso inevitabile e bene sarebbe prenderne coscienza.
    La loro “lunga marcia”, ben teorizzata e pazientemente praticata per decenni e decenni, li ha condotti ad impossessarsi di tutte le istituzioni: dalla politica al governo, alla scuola, alla magistratura e per ultimo persino della chiesa (quella con la c minuscola).
    Si tratta, con tutta probabilità, del disvelamento di limiti insiti nello stesso pensiero “democratico”, “laico” e “moderno”, che tale è e rimane fino a che non contraddice entità piu’ forti e potenti del “demos” stesso.

    Di una cosa non si sono impossessati e nè mai si impossesseranno: della Chiesa, quella di Cristo. Tocca a noi, che in essa crediamo, trovare la risposta.

  • Avatar Iginio ha detto:

    Il punto è: proviamo a immaginare un convegno in cui qualcuno dica che Bergoglio va tolto di mezzo, si comporta da gangster, è fuorilegge ecc. ecc. Reazione? Scandalo universale, ovvio. Se invece qualcuno lo dice di Trump, allora tutto è normale, tutti a ridere di compiacimento ecc. ecc. Tutto questo ha un nome: conformismo. Quello che per decenni ci hanno detto che bisognava evitare, eliminare, siate trasgressivi, niente regole, w i disubbidienti ecc. ecc.

  • Avatar Paolo Pagliaro ha detto:

    In l’inglese, ma articolo indispensabile per comprendere il livello di arroganza e deragliamento spirituale in atto in mons. Sorondo (per limitarci a lui):

    Traduco i titolo, voi fate il resto: “Vescovo Vaticano difende il dare la comunione al presidente argentino pro-aborto e alla sua compagna”

    https://www.lifesitenews.com/news/exclusive-vatican-bishop-defends-giving-communion-to-pro-abortion-argentine-president-and-mistress

    Leggetelo: è un compendio di arroganza, falsità, distorsione del diritto canonico, di San Paolo, di GPII e BXVI – più attacchi a Trump, Burke e fedeli “fanatici”.

    Vescovi, dove siete?!?

    • Avatar Lucy ha detto:

      Abbiamo letto l’inervista di Pentin a Sorondo e se è vero che no dobbiamo più meravigliarci di nulla non abbiamo potuto non restare inorriditi davanti a tale”arroganza e deragliamento spirituale ” a leggere quei miserevoli tentativi fatti di certezze apodittiche di essere nel giusto , mescolando nello stesso veleno di falsità e menzogne : cattolici amercanii e loro vescovi , codice di diritto canonico , Papa Wojtyla e Papa Benedetto , san Paolo e chi più ne ha ne metta. Se ci fosse ancora bisogno di una prova della destrutturazione dei sacramenti del matrimonio e dell’Eucarestia dopo A.L eccola personificata da Sorondo , uomo di fiducia di Bergoglio ” uomo giusto al posto giusto ” come direbbe Valli e, si può aggiungere, nel momento giusto.

    • Avatar Lucy ha detto:

      E.c. l’intervista è di Diane Montagna

  • Avatar LA VERITÀ VI FARÀ LIBERI ha detto:

    Andrebbe messo in piedi un maxi Processo bis con, al posto di Buscetta, il buon Viganò nel ruolo del super Pentito. Viganò che oramai vive una vita da vero e proprio Latitante, soggetto al regolamento di conti con la potentissima Mafia di San Gallo, al cui capo è stato eletto 7 anni or sono lo sconosciuto Don Bergoglio, detto ‘u Narcisu, emigrante argentino, dotato di personalità multipla, innovatore in tutto, anche a livello di Cosca, con lui, infatti, il tradizionale “baciamo le mani” è divenuto un baciare i piedi, gesto al quale ha aggiunto una genuflessione a favore di telecamera.
    Pare questa Mafia sia diffusa in tutto il mondo, in Germania addirittura chiede un Pizzo pubblico che i cittadini sono costretti a pagare se vogliono usufruire dei servizi ad essa connessi.
    Il problema al momento attuale, è trovare un paio di Eroi, competenti in materia, alla Falcone e Borsellino, che siano disposti ad affrontare detta Cosca Mafiosa a costo della vita, o almeno della poltrona.
    Quest’ultimo si che è un bel problema…

  • Avatar Luigi ha detto:

    Sorondo dopo la sua sparata sulla Cina che realizzerebbe la dottrina sociale della Chiesa, se la giocava con Coccopalmerio, Paglia e Carballo per il premio del tirapiedi pontificio. Mi sa che ora vince il primo posto..

  • Avatar Rafael Brotero ha detto:

    Una forma forse un po’ più grossolana, ma anche più chiara della domanda finale di PG è: Berggy ha nominato Sachs o Sachs ha nominato Berggy? La scelta giusta tra le due risposte diverse toto caelo vale il cielo.

  • Avatar Antonio Cafazzo ha detto:

    Leggo sul sito “Gloria.tv” del 6 febbraio.
    “Sachs è stato nominato nel 2016 docente part-time per due anni presso la facoltà di medicina di Icahn, ricevendo $1 milione all’anno. Non sorprende che sia uno dei principali esperti mondiali sullo “sviluppo economico” e “lotta contro la povertà”.”

    Piú sei “poverello” e piú sei “francescano”.

  • Avatar P. Luis Eduardo Rodrìguez Rodríguez ha detto:

    “Bergoglio is a disaster for the Church!” Così in inglese l’ultimo commento fatto proprio da PEZZO GROSSO ad una mia lettera che gentilmente pubblicò il caro Marco nella Solennità dell’ Epifania, 6 gennaio scorso. 

    Dunque non solo l’ inglese ma PG dominerà pure lo spagnolo. Mi permetta, se non è che l’ ha già letto, leggere la non distopia ma PROFEZIA, di “Juana Tabor 666″ , del pure argentino Hugo Wast (non chavez), nel lontano 1942…dove appunto profetizzava l’ arrivo d’ un antipapa e sempre anticristo, nella più grande APOSTASIA, come mai raggiunta nella Chiesa, e quello sarebbe come è, un argentino e perfino da Buenos Aires. 

    Dunque questi con berORGOGLIO ICEberg, non fanno altro che seguire un coppione da molto tempo fa concepito del loro mandante, il demonio. Quei sanchez sorondo, soros, sachs, obama – diavola clinton (feccero parte di questo COLPO DI STATO VATICANO) e lungo elenco degl’ APOSTATI, hanno l’ ore contate…”DE DIOS NADIE SE BURLA”.  

    Così come SANTA GIUSEPPINA BAKHITA, che oggi celebriamo suo 73° anniversario del Dies Natalis, ringraziò suoi criminali rapitori, perche Grazie a tutte quell’ indecibile sofferenzze arrivò la Provvidenza, per farla Cattolica per il Battesimo figlia di Dio, così finirà con la Purificazione quindi TRIUMPHUS CORDIS IMMACULATI MARIÆ, tutta questa criminale protestantizzazione della nostra Chiesa. 

    Adesso come Lei, soffriamo i colpi dal COLPO DI STATO VATICANO, ma ringraziaremo un giorno perche tutta questa APOSTASIA finirà. E loro che con ideologie schiavizzano sempre di più le masse, che si godono due perverse latinoamericane nel Super Bowl dello scorso 02.02.2020…della PURIFICAZIONE DELLA MADONNA E PRESENTAZIONE DEL SIGNORE, finirano con essa.

    Per nostro Battesimo e Sacerdozio non abbiamo paura. Lui cadrà, berORGOGLIO ICEberg, e con lui tutti loro, come cadde davanti Nostra Signora di Guadalupe, patrona di tutta nostra America, dal nord, centro e sud, quando sventurato li nell’ altro show, andò in Messico dal 12 febbraio 2016, e magari nell’ ilimitata furbizia, con il titolo d’ un tango, pubblicherano la farsa su nostra Amazzonia appunto questo 12 febbraio. Prolongazione del “Super Bowl”.

    https://youtu.be/OOj-CbrEwL4 

  • Avatar PG ha detto:

    Bergoglio is a big disaster : theologically poor, psycologically unstable, bad shephered. As italian singer Battiato said,, he doesnt’ even know who is God.

    • Avatar P. Luis Eduardo Rodrìguez Rodríguez ha detto:

      You see dear PG?…only 4 minuts betwen your and mine up…which I repeated exactly what you are repeating after january 6th…we are in connection! HOLY SPIRIT INSPIRATIONS! Please if you are intersting introduce just ” Juana Tabor Hugo Wast pdf” in google, and inmediatly you’ll obtein the short and complete book. BerORGOGLIO ICEberg È UN DISASTRO NON SOLO PER TUTTA LA CHIESA MA PER IL MONDO INTERO. UN DISASTRO DI NATURA DEMONIACA. God bless you!

  • Avatar Sconsolata ha detto:

    Da un po’ Bergoglio ha smesso di martellare su uno dei suoi “teoremi”: il terrorismo delle parole, contro cui ha tuonato a più riprese muovendo da quel meno inquietante e minaccioso “chiacchiericcio”.
    Forse è – sarà ancora? – di breve durata questa interruzione… si vedrà!
    Che la forza di persuasione dei suoi sermoni non abbia convinto a tal punto: dalla paura di fulmini e saette di parole brandite come elementi eversivi… al silenzio – al “senza parole” – per sconfiggere la minaccia di un terrorismo che teme la forza di ogni parola, anche di quelle che mirano ad andare fino in fondo per appurare la verità di fatti e delle parole di ogni attore che si muove sulla scena dell’oggi?

  • Avatar Boanerghes ha detto:

    La decrescita economica giuliva, in realtà fa felici proprio i paesi più ricchi, i quali non pensano minimamente all’applicazione di tale principio, ma hanno cura che altri paesi lo facciano loro, al fine di approfittarne economicamente.
    Infatti, a fronte di una decrescita degli altri, tali paesi possono aumentare la loro ricchezza.
    È uno dei tanti stratagemmi per aumentare il proprio P.I.L..
    E ovviamente in Italia c’è chi lo vorrebbe applicare, vedi i 5 stelle.
    Tanto il sig. Grillo di soldi né ha parecchi e non viene toccato.
    Ma dovrà fare i conti con una rivolta popolare, qualora la situazione economica italiana dovesse precipitare.

  • Avatar Raffaella ha detto:

    Gentile PG ormai non ci stupiamo più di niente ma ci domandiamo fin dove arriveremo e soprattutto fino a quando?
    Umanamente la situazione mi sembra disperata; come madre sono preoccupata per i miei figli che,sebbene ben formati in casa e non in parrocchia, dovranno vivere nelle catacombe.

    • Avatar PG ha detto:

      cara Raffaella , nella seconda metà dell’ottocento fino a primi ‘900 , il laicismo organizzato – massoneria ( chiamiamolo così) aveva mosso attacchi talmente duri e violenti contro la Chiesa che si temette fossero i suoi ultimi tempi. E che successe ? Nostra Madre immacolata , Maria vergine , venne in nostro soccorso con continue apparizioni ;Rincuorandoci e incoraggiandoci. Le più importanto sono Rue du Bac (Labourè, medaglia miracolosa) nel1830. La Sallette 1846. Lourdes 1858.Pellevoisin 1876 , Knock 1876 , Fatima 1917, Beauraing 1932 , Banneau 1933 , ecc . Certo allora il nemico era fuori dalla chiesa e più facilmente individuabile . Ora no.

      • Avatar Raffaella ha detto:

        Grazie per avermi risposto; sono CERTA che la Madre Celeste non abbandona i suoi figli. Però in certi momenti la preoccupazione prende il sopravvento.

  • Avatar roth ha detto:

    L’America è un paese libero e democratico , così non viene ritirato il passaporto ad un esemplare come JeffreySachs , il tornielli di Obama … La Città del Vaticano invece è uno stato -occupato abusivamente – dittatoriale , governato da esemplari come Bergoglio, Sanchez Sorondo, ecc. , i tornielli di Obama, Soros, ecc.

  • Avatar Nicola Buono ha detto:

    Caro P.G. io ormai non mi stupisco più da un pezzo. Perché stupirsi infatti se la Pontificia Accademia per le Scienze è ridotta così quando ANCHE la Pontificia Accademia per la Vita è ridotta allo stesso modo in quanto nell’arco di breve periodo è stata ” ripulita ” dagli ” elementi indesiderati ” ovvero gli uomini di Chiesa fedeli al Magistero bimillenario e difensori della vita e della famiglia ed infiltrata da rappresentanti delle idee abortista, malthusiane, genderiste ed lgbt, ambientalista ecc . Io adesso mi stupisco SOLTANTO SE un ministro di Dio è ancora cattolico o se una istituzione ( laica o religiosa) è ancora Cattolica.

  • Avatar Nicola Buono ha detto:

    Finalmente una buona notizia. Per tutti i genitori e non . Prendete nota e passate parola. Per difendere i nostri figli dall’indottrinamento gender.

    https://www.lanuovabq.it/it/numero-verde-anti-gender

    • Avatar Alessandro ds ha detto:

      Deuteronomio 22; 5
      La donna non si metterà un indumento da uomo né l’uomo indosserà una veste da donna, perché chiunque fa tali cose è in abominio al Signore, tuo Dio.

Lascia un commento