5 OTTOBRE A ROMA. PREGHIERA IN STRADA PER LA CHIESA. IL VIDEO.

24 Settembre 2019 Pubblicato da --

 

Marco Tosatti

Cari Stilumcuriali, si avvicina il 5 ottobre, data in cui si svolgeranno diversi eventi a Roma, di cui abbiamo parlato o parleremo presto. Fra questi c’è la preghiera pubblica per la Chiesa, e siamo lieti di offrirvi il video di presentazione della manifestazione che trovate qui.

 

(https://www.facebook.com/431861500321776/posts/1289297281244856/)

 

Inoltre dal blog di Sabino Paciolla, a cui rimandiamo per la lettura integrale del messaggio, riproduciamo due brani della lettera che Stanislaw Grygiel, filosofo, amico e consulente di san Giovanni Paolo II, ha inviato agli organizzatori del momento di preghiera. Buona lettura. 

“Cari amici!

Scrivo queste parole nella festa dell’Esaltazione della Santa Croce, festa in cui il popolo polacco veglia e prega sotto la croce per l’intera giornata e continuando anche durante la notte. Veglia e prega nelle parrocchie, nei santuari e nei luoghi dove sono piantate le croci che hanno un significato per la storia della Polonia. Veglia, adorando Cristo inchiodato alla croce e presente nell’Eucaristia, nel Vangelo e nella fede della Chiesa. Il popolo polacco ascolta la Parola che gli è rivolta dal Dio vivente, Parola che è unica speranza dell’uomo….

…Professando con l’aiuto del rosario la fede nel Crocifisso, insistiamo nel chiederGli di mandare alla Chiesa sacerdoti e vescovi tali da non offuschare con le loro parole, azioni e omissioni la Bellezza della Verità Divina. Insistiamo nel chiederGli di non permettere a nessuno di alterare nell’uomo il riflesso di questa Verità che “è centro dell’universo e della storia” (Redemptor hominis, 1) e, di conseguenza, di deformare la fede sia in Dio che nell’uomo. Vegliamo e preghiamo per non cadere nelle trappole di morte tese dai sostenitori delle moderne opinioni”.

§§§

E infine una fotografia che ricorda come il 5 ottobre, a Largo San Giovanni XXIII, si pregherà anche per tutti i cristiani che quotidianamente vengono perseguitati e uccisi in tuto il mondo, nell’indifferenza quasi totale dei mass media e dei poteri politici ed economici che li gestiscono, condizionano e indirizzano.

§§§




SE PENSATE CHE

  STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

 L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

ANDATE ALLA HOME PAGE

SOTTO LA BIOGRAFIA 

OPPURE CLICKATE QUI 




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina


 LIBRI DI MARCO TOSATTI

Se siete interessati a un libro, cliccate sul titolo….


Viganò e il Papa


FATIMA, IL SEGRETO NON SVELATO E IL FUTURO DELLA CHIESA

Fatima El segreto no desvelado

  SANTI INDEMONIATI: CASI STRAORDINARI DI POSSESSIONE

  PADRE PIO CONTRO SATANA. LA BATTAGLIA FINALE

  Padre Pío contra Satanás

La vera storia del Mussa Dagh

Mussa Dagh. Gli eroi traditi

Padre Amorth. Memorie di un esorcista.

Tag: , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da wp_7512482

51 commenti

  • Alessandro2 ha detto:

    Un governo “umanista” sostenuto dalla finanza globale (spread in caduta libera, elasticità per i nostri conti) che promette ecotasse inutili, eutanasia, genderismo nelle scuole, livellamento sociale verso il basso. Un mondo dove conta più il discorso insensato di una bambina autistica all’ONU (!) che la flebile voce di qualche scienziato vero. Una Chiesa che ha smarrito completamente il suo Signore. Quando usciremo da questo incubo?

  • MARIO ha detto:

    Ho la vaga impressione che qualcuno abbia frainteso il mio commento sul video proposto dall’articolo.

    Personalmente credo a Medjugorje e non credo ad Anguera.
    Ritengo però che il messaggio di Medjugorje abbia poca assonanza con la “crociata di preghiera” (la definizione non è mia) del 5 ottobre e men che meno con il messaggio che il video vuole far passare.

    Nel video i riferimenti principali sono alcuni Papi del passato (Benedetto XVI, Giovanni Paolo II, Paolo VI, Pio X), di cui si riportano immagini e scritti edificanti.
    Non è molto difficile capire invece che la prima slide del video – che riporta una frase di Benedetto XVI: “Il Papa non è un sovrano assoluto, il cui pensare e volere sono legge…” – venga riservata e faccia implicitamente (e non tanto) riferimento a Papa Francesco.
    Si tratta quindi chiaramente di un attacco a Papa Francesco, posto in contrapposizione rispetto ai sui predecessori.
    Non penso ci voglia la sapienza di Salomone per capirlo.

    Ebbene, se qualcuno osa solo pensare che la Madonna di Medjugorje approverebbe questo modo di promuovere un incontro di preghiera (con Rosario) per la Chiesa, sono assolutamente certo che sbaglia di grosso, ma molto di grosso…
    Questa, ripeto, è una malsana strumentalizzazione di Medjugorje.

    Ma in certi ambienti, forse, Medjugorje è tornata ultimamente di moda, dopo le esternazioni di Salvini del 5 agosto scorso. Per cui non si tratterebbe altro che di una specie di messaggio subliminale (ma non troppo…).

    Chi ha orecchi da intendere, intenda.

    • Il veritiero ha detto:

      Sul fatto che era meglio non metterci in mezzo medjugorje in questa protesta perché potrebbe essere più divisivo invece che unitivo sono d’accordo, su questo ha ragione; lo dimostra lo scambio di opinioni che c’è stato su questo blog in appena qualche ora.
      Però devo fare un appunto….lei la definisce ” la madonna di medjugorje non approverebbe”…. a parte che la madonna è la madonna di tutto il mondo e di tutti i cristiani, di lourdes, de la salette, di fatima, di anguera, di amsterdam; quindi già chiamarla con quel termine come se a medjugorje esiste una esclusività é divertente.
      Ma poi invece la madonna ci insegna proprio il contrario, ci insegna che proprio nel suo nome di co-redentrice dobbiamo difendere la verità e la vera parola di Dio e gli insegnamenti di Dio.
      E vorrei farle notare quanto i “presunti” messaggi di medjugorie si distaccano totalmente dal messaggio datoci da tutte le altre apparizioni approvate e certificate dalla chiesa…. rifletta su questo…. co.e mai tutta questa diversità fra i messaggi di fatima, la salette, amsterdam, guadalupe…. come mai tutte quelle apparizioni ci avvertivano di stare attenti e invece questa ci dice ” va tutto bene, benissimo; lunga vita a bergoglio”….
      Ma ci è andato negli ultimi anni a medjugorie? Ma lo ha visto che medjugorje è vuota e non ci va più nessuno?
      E quei pochi che ci vanno é per via dei veggenti per vederli come si vedono gli animali allo zoo per curiosità?
      Ma l’ha guardara in faccia e begli occhi la gente che ci va? Ma non lo vede cge il 70% di loro ha gli occhi persi classici delle patologie mentali?
      Per carità è gente che soffre e cerca speranza nella fede, poverini, chissà quanto soffrono; Però obiettivamente sono persone mentalmente vulnerabili e non stabili.

      • MARIO ha detto:

        Non voglio discutere con chi è prevenuto. Non serve a niente.
        Lei si tenga le sue opinioni, io mi tengo le mie. Le mie perlomeno concordano con quelle di San Giovanni Paolo II, il quale non è morto nel 1981 (anno dell’attentato), subito dopo le prime 7 apparizioni ritenute autentiche, ma nel 2005, dopo ben 24 anni dall’inizio delle apparizioni.
        E prima di dare dell’insano di mente a chi non la pensa come lei o va a Medjugorje, come il sottoscritto, ci rifletta un attimo…
        Saluti.

        • Il veritiero ha detto:

          Non sto dicendo xhe “lei é insano di mente” non mi permetterei mai, ho detto che il 70% delle persone ha palesi disturbi depressivi o psicologici, ma non perche sono pazzi, ma perche soffrono o hanno subito uno shock forte che li ha traumatizzati.
          sono andato 3 volte a medjugorje sempre nella settimana di pasqua che è il periodo più importante per un cristiano, ed era sempre vuota, non ci và piu nessuno.
          Non sono prevenuto, io confidavo molto nella verita felle “attuali apparizioni”, ma pero ho un cervello funzionante e ho visto che c’è qualcosa che non torna. Sarei felice se qualcuno mi amentisce con delle prove, che io sarei felice di dire “ho sbagliato”

  • APPARIZIONI SICURE ha detto:

    Apparizioni di Akita (RICONOSCIUTE DALLA CHIESA).
    Messaggio del 13 ottobre 1973, da meditare per i prossimi incontri di preghiera per la Chiesa

    “Come ti ho detto, se gli uomini non si pentiranno e non miglioreranno se stessi, il Padre infliggerà un terribile castigo su tutta l’umanità. Sarà un castigo più grande del Diluvio, tale come non se ne è mai visto prima. Il fuoco cadrà dal cielo e spazzerà via una grande parte dell’umanità, i buoni come i cattivi, senza risparmiare né preti né fedeli. I sopravvissuti si troveranno così afflitti che invidieranno i morti. Le sole armi che vi resteranno sono il Rosario e il Segno lasciato da Mio Figlio. Recitate ogni giorno le preghiere del Rosario. Con il Rosario pregate per il Papa, i vescovi e i preti.

    L’opera del diavolo si insinuerà anche nella Chiesa in una maniera tale che si vedranno cardinali opporsi ad altri cardinali, vescovi contro vescovi. I sacerdoti che mi venerano saranno disprezzati e ostacolati dai loro confratelli…chiese ed altari saccheggiati; la Chiesa sarà piena di coloro che accettano compromessi e il Demonio spingerà molti sacerdoti e anime consacrate a lasciare il servizio del Signore. Il demonio sarà implacabile specialmente contro le anime consacrate a Dio. Il pensiero della perdita di tante anime è la causa della mia tristezza. Se i peccati aumenteranno in numero e gravità, non ci sarà perdono per loro.

  • Abdia ha detto:

    A proposito di “Stanislaw Grygiel, filosofo, amico e consulente di san Giovanni Paolo II”, senza voler mancare di rispetto a nessuno, desidero segnalare che questo autore ha scritto:

    (MOSÈ) “Si comportò così secondo la tesi marxista che la quantità si tramuta nella qualità quando raggiunge la massa critica, cioè che il male commesso spesso cessa di essere male e diventa un bene. E’ su questa massa critica dei matrimoni malati che Mosè appoggiò la sua antropologia. Marx doveva conoscere la logica di situazione di Mosè e ne trasse quelle conclusioni che oggi fanno sì che la sociologia e le statistiche assumano il ruolo che spetta al Decalogo”.

    “Alcuni dei nostri pastori e “arcipastori”, cercando di non commettere apertamente L’ERRORE di MOSÈ e nello stesso tempo di non esporsi anche alle critiche da parte dei “cuori sclerotici”, ci assicurano che l’indissolubilità del matrimonio è fuori discussione. Entrano però in un vicolo cieco quando comunque pretendono che il pensiero pratico sui matrimoni falliti si appoggi anche su una piccola parola – “ma” – che permetta loro di costruire commenti CASISTICI con i quali giustificare l’adulterio”.

    Non sapevo che Mosè fosse marxista o Marx un imitatore di Mosè.
    Non sapevo che Mosè avesse commesso errori nel legiferare per conto di Dio.
    Non sapevo che Mosè fosse all’origine del casuismo dei “ma” oggi tanto praticato quanto criticato.
    L’articolo per di più è uscito su ilTimone, rivista che si propone di fare apologetica di alto livello.
    Personalmente a leggere certe cose mi sono molto indignato. È vero che di sciocchezze se ne leggono tante, ma questa le supera tutte anche per blasfemia.
    Mi scusi lo sfogo dott. Tosatti, ma non basta avere un nome per essere buoni maestri.

    • giandreoli ha detto:

      A Abdia 24 sett 2019 7.21 pm. Non serve indignarsi. Preferisco riflettere con calma. Ad esempio: Marx era di origine ebraica e non è escluso che ne abbia tratto una qualche influenza o motivo di confronto; che Mosè, dopo il dono del Decalogo, ne abbia poi accettato alcune eccezioni nella morale “per la durezza del cuore” del popolo lo sosteneva anche Gesù; che il Timone, infine, esponga con correttezza e serietà e le tematiche di cui tratta è da riconoscerglielo, indipendentemente dal consenso o meno delle opinioni che sostiene (comunque, a mio avviso, quasi sempre corrette e ben documentate). Con rispetto

  • Il veritiero ha detto:

    X NICOLO E I LOVE ANGUERA
    Pedro Regis Di anguera sta venendo in Italia a fare incontri di preghiers e carechesi, farà 9 tappe.
    17 arezzo – 18 Roma – 19 pescara – 20 napoli – e poi anche al nord e al sud

    • I love anguera ha detto:

      17, 18, 19, 20… Mese e anno ???

      • Il veritiero ha detto:

        Ah scusa, mese di ottobre, praticamente fra 20-25 giorni

      • Il veritiero ha detto:

        Mese Ottobre, fra 20 giorni
        13 milano – 15 parma – 16 bologna – 17 arezzo – 18 roma – 19 pescara – 20 napoli – 22 cosenza , e ci sono altre 2 tappe che non ricordo, sicuramente farà una tappa in Veneto.
        Questa é l’interviata al VESCOVO DI ANGUERA, la posizione della chiesa su Pedro Regis ( perche in hiro su internet è pieno di calunnie bugie su di lui, gli hanno detto che é indemoniato, scrittura automatica, pazzo, bugiardo, che la chiesa parla male di lui, INVECE IL SUO VESCOVO E LA CHIESA PARLANONMOLTO BENE DI LUI)
        Gli hanno fatto da poco una visita medica e nel momento dell’estasi non vedeva piu noente e negli occhi si é accesa una luce bianca , come se stava guardanfo qualcosa di molto luminoso che però solo lui riusciva a vedere…. altro che Vicka di medjugorje l’imbrogliona…..

        Vescovo Anguera posizione chiesa su Anguera
        https://youtu.be/aKaLUI8hyNM

        Vicka medjugorje imbroglio
        https://youtu.be/3pek4lAqmYs

    • Iginio ha detto:

      Cioè, mi faccia capire: Medjugorje no e il Brasile sì? Cos’è, uno scherzo? Dobbiamo ridere o piangere?

      • Il veritiero ha detto:

        Guada cosa ha fatto vicka di medjugorje nel video e dopo dimmi se ti sembra che ti puoi fidare. Sono rimasto malissimo anche io. E senti che giustificazione assurda ha dato . Dopo questo video é leggittimo avere sospetti? Io ho molta fede, ma quando é troppo esagerato l’inganno bisogna dirlo.
        Io non dico che medjugorje non sia un posyo Santo, lo é.
        Io metto un dubbio i veggenti, non il luogo
        https://youtu.be/3pek4lAqmYs

      • Il veritiero ha detto:

        I veggenti di medjugorje sono deL RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO. Hanno adfirittura attribuito alla madonna una frase eretica dicendo ” che fobbiamo rispettare e ben vomere tutte le religioni”. In contaraddizione con il vangelo che invece ci insegna il contarario. Gesù addirittura paragona i non ebrei ai “cagnolini”, e i pagani li aiuta solo se fanno un atto di fefe in lui….. sono state riscontrate diverse frasi eretiche nei messaggi che i veggenti di medjugorje attribuiscono alla madonna.
        E poi non lo vedete che i veggenti di medjugorje osannano Bergoglio??

  • cosimo de matteis ha detto:

    LJC – Mi scusa se intervengo nuovamente ma è impossibile bon rinarcaee la profonda ed ostinata avversione a Medjugorje.
    Anzi: la avversione – mi sia permesso di dirlo- pare essere proprio contro l’immagine della Regina della Pace.
    Trovo tale avversione pericolosa e sospetta.
    Non c’è bisogno di essere esorcisti per sapere che la avversione alle immagini sacre e in particolare della Madonna possono essere la spia di qualcosa sulfurea…..
    Spero di cuore di sbagliarmi e che si tratti “solo” di una fortissima antipatia verso una persona ( padre Livio) e non verso la Madre di Dio.
    Avere e nutrire una inveterata antipatia non è cristiano ma è umanamente comprensibile. Avere avversione per la Madonna è assai più grave.

    • Il veritiero ha detto:

      La chiesa dopo un attenta analisi ha stabilito che le apparizioni “attuali” non sono vere. Le prime 7 vere, ma le attuali no.
      Se vogliamo dirla tutta.
      Io di mio posso dire che sopra il monte di medjugorje krizevac mi é successa una cosa spirituale molto forte, che sono quasi sicuro che veniva da Dio. La chiesa lo sa ma non lo dice, perché se scoperchia la pentola con me dopo mi devono fare papa, gli conviene tenermi nascosto…..scherzo ovviamente
      Però ho da rimproverare ai veggenti che non sono sinceri. Non sono caritatevoli per niente, fanno finta di essere gentili e caritatevoli solo se ci sono i media, se non ci sono i media ti trattano a pesci in faccia. Nemneno ti parlano. Ho visto persone con i figli malati gravi con le lacrime agli occhi che volevano solo parlargli 1 minuto per fede e speranza, e loro li hanno ignorati e anche maltrattati.
      Poi una persona che è toccata da Dio non si fa 2-3 hotel ognuno con i soldi offerte degli altri….e poi quegli hotel li fa pagare il triplo del costo di mercato a stanza… chi viene toccato da Dio dono a Dio tutto se stesso.
      Può anche essere che sono ingannati e non se ne accorgono, e Dio li sta lasciando mettere alla prova per vedere si riescono a distinguere il bene dal male.
      Magari le prime apparizioni erano da Dio, e poi dopo si é intromesso satana a ingannarli e loro continuano a pensare che é Dio. Succede spesso che dopo dio si presenta satana a confondere.

      • Iginio ha detto:

        L’attenta analisi se l’è immaginata o sognata lei.
        Nessuno ha sentenziato su falsità di Medjugorje.
        Non so a quali episodi alluda, ma vorrei vedere lei se è sommerso da decenni da gente che pretende miracoli. Anche padre Pio si spazientiva e non riceveva tutti.
        Tralascio poi i pliniani che non credono alle apparizioni mariane posteriori a Fatima, perché secondo loro solo Fatima conta dato che parla del comunismo. Come se i problemi non fossero anche altri e come se la Madonna venisse per parlare di politica.

        • Il veritiero ha detto:

          Come quale commissione? La commissione del card. Ruini, card. Herranz e tanti altri cardinali voluta da Benedetto XVI.
          Hanno preso tutta la documentazione in mano, tutte le testimonianze, tutte le prove , hanno calutato tutto attentamente per anni e sono arrivati alla conclusione che ” le prime 7 apoarizioni erano vere” , le altre apparizioni oltre a esserci un forte sospetto sulla loro falsità sono anche devianti dalla sana dottrina cattolica, in wuanto ci sono molte parole e ragionamenti che contraddicono gli insegnamenti della chiesa.
          MA LE É ANDATO AMEDJUGORJE ULTIMAMENTE?
          MA SI È ACCORTO CHE LE CROCI BLU SONO DIVENTSTE 2? ahahaha , si litigano il posto come i zingari al semaforo.
          Ma di cosa stiamo parlando dai….. quando arriva mirjana sembra che sta arrivando Trump o il papa….niente umiltà, niente carità, ma fi cosa parliamo

    • Il veritiero ha detto:

      Ecco una della tante prove che VICKA di Medjugorje in più
      Di un occasione ha palesemente fatto finta di vedere la madonna ed ha ingannato la gente: ascoltate bene e aprite gli occhi, e discernete la verità.
      https://youtu.be/3pek4lAqmYs

      • I love anguera ha detto:

        MARIO, che fai? Tu che sei un esperto di Medjugorie, non intervieni a commentare il video in questione?
        https://youtu.be/3pek4lAqmYs

        • MARIO ha detto:

          Queste sono porcherie da quattro soldi. SPAM.
          San Giovanni Paolo II aveva la certezza che le apparizioni di Medjugorje fossero autentiche. Lo dicono moltissime testimonianze dirette. Affermò addirittura: “Medjugorje è il centro spirituale del mondo”.
          Saluti.

          • Il veritiero ha detto:

            Ripero: sia per la chiesa, ma anche per le persone di buon senso…. le prime apparizioni erano “vere”, le attuali sono “false”.
            Non dovete per forza fare sempre i “talebani della fede”.
            Medjugorje é stata oggetto di eventi sopranaturali venuti da Dio perché stava per scoppiare la guerra più cruenta e schifosa dell’Europa dei nostri tempi. É Dio ha cercato di riportarci alla ragione.
            Poi qualcuno quando ha visto i soldi ha esagerato…..

    • TITTOTAT ha detto:

      Non può passare questa cosa che se uno ragiona con giudizio sereno e conclude che quelle apparizioni sono false, è posseduto dal demonio. Le manipolazioni delle masse sono scientificamente provate, lo dimostra anche il fenomeno Greta, a me, quando la vedo, fa lo stesso effetto di quando vedo Mirjana Dragicevic Soldo spremere gli occhi per fare uscire qualche lacrimuccia: nausea.
      Quindi l’invasamento generale delle masse non è prova di fenomeni paranormali, ( o paranormali buoni).
      Poi ho questa opinione che Dio ci da dei segnali già nei nomi:
      Soldo Drag ice vic = soldo del drago?

  • Elisa ha detto:

    Purtroppo non potrò esserci perchè parteciperò al pellegrinaggio di Santa Bakhita. Ma sarò in comunione di preghiera con chi andrà a Roma.

  • Il veritiero ha detto:

    Dott Tosatti, le i il giorno 5 ottobre sarà alla conferenza in Santo Spiriro in Sassiaon il card. Burke , card. Schneider e Gotti Tedeschi?

  • MARIO ha detto:

    Non solo l’immagine della Madonna, ma anche la canzone che accompagna tutto il video, sono un simbolo di Medjugorje.
    Mi ha stupito molto e forse è la prima volta che vedo strumentalizzare Medjugorje per eventi che con il messaggio di Medjugorje non hanno nulla a che fare. E che non voglio approfondire per non sollevare inutili vespai.

    Sarebbe stato molto più logico il richiamo ad Anguera, il cui messaggio e le cui parole d’ordine invece sono in perfetta sintonia con questo evento (vera chiesa e falsa chiesa, difesa della verità, ecc….).
    Ma Anguera è poco conosciuta (nonostante gli sforzi del nostro Love-rano di Anguera) e l’immagine simbolo molto meno bella…

    Peraltro ho l’impressione che non ci sia molto entusiasmo intorno a questo incontro e allora Medjugorje può far comodo, forse per attrarre anche qualche giovane.

    Non capisco… Speriamo ci pensi la Madonna a fare un po’ di chiarezza.

    Saluti.

    • I love anguera ha detto:

      Grazie a MARIO per l’elogio (involontario) di Anguera.
      https://www.apelosurgentes.com.br/it-it/mensagens/

      • VITMARR ha detto:

        Io credo che la Vergine ha tutti i mezzi per farsi riconoscere autentica. Penso a qualcosa che il demonio che finge di essere la Vergine non potrebbe mai fare, esempio recitare il Pater Noster o il Credo.
        Per quanto riguarda le apparizioni di Anguera, io sono dubbioso in quanto per predire il futuro papa Francesco lo nominò “Xino” che al rovescio si legge onix cioè nero interpretabile in gesuita. Ma può la Vergine esprimersi in modalità così oscure ?.

      • MARIO ha detto:

        Caro Love-rano di Anguera, solo uno come te può capire bisi per fave…
        Saluti.

    • La zanzara ha detto:

      Per MARIO.
      “Speriamo ci pensi la Madonna a fare un po’ di chiarezza”.
      Specie sulla figura di Bergoglio e sul suo magistero truffaldino.

    • Vitmarr ha detto:

      Secondo la nostra (mia) umana logica abbiamo i seguenti casi:
      1) A Medjugorje e Anguera è la stessa Madonna ad apparire;
      2) Una delle due è falsa
      3) Sono entrambe false
      La mia povera logica mi dice che nel primo caso dovrebbero riconoscersi pubblicamente e che nel secondo caso dovrebbero accusarsi a vicenda.
      Non sono così superbo da sostenere a spada tratta il terzo caso.

  • GUSTAVO ÓSCAR ZANCHETTA ha detto:

    Video tecnicamente di livello assai modesto, un collage raffazzonato e poco coerente di immagini e parole, musica da Rinnovamento nello Spirito che poco ha a che fare col Cattolicesimo, ma più col cripto-Protestantesimo.
    Mettere la Madonna di Medjugorje, poi, è un altro fatto infelice, io personalmente credo fermamente alle apparizioni bosniache, ma c’è chi non ci crede, andava posta, a mio parere, un’immagine della Vergine senza connotazioni legate ad eventi, oltretutto, neppure certi e comprovati.
    Non mi piace l’immagine del ragazzo con lo sguardo e la postura da rivoluzionario col Rosario in mano, che dire poi dei papiri di roba da leggere senza tempo sufficiente?
    Apprezzo la buona volontà, ma piuttosto che fare male qualcosa è meglio non farla.
    Ma questo conta poco ormai, l’importante è essere là, col corpo o col cuore!

    • deutero.amedeo ha detto:

      L’unica cosa che condivido è che il tempo non è sufficiente per una lettura completa di parecchi “papiri”. Da informatico (oltrechè esegeta 🙂 ) dilettante sto tentando di trovare qualche opzione che permetta di rallentare l’esecuzione del filmato. Se la trovo vela insegno. Buon pomeriggio.

  • Marco Matteucci ha detto:

    Condivido questa bellissima iniziativa di preghiera promossa da questi nostri cari fratelli nella fede
    e ripropongo questa potente invocazione a Dio, nostro Rifugio e nostra Fortezza contro tutte le insidie di satana.
    Grazie infinite a tutti voi, che il Signore ve ne renda merito!

    † SALMO 91

    § I. Tu che abiti al riparo dell’Altissimo
    e dimori all’ombra dell’Onnipotente,

    § II. dì al Signore: “Mio rifugio e mia fortezza,
    mio Dio, in cui confido”.

    § III. Egli ti libererà dal laccio del cacciatore,
    dalla peste che distrugge.

    § IV. Ti coprirà con le sue penne
    sotto le sue ali troverai rifugio.

    § V. La sua fedeltà ti sarà scudo e corazza;
    non temerai i terrori della notte né la freccia che vola di giorno,

    § VI. la peste che vaga nelle tenebre,
    lo sterminio che devasta a mezzogiorno.

    § VII. Mille cadranno al tuo fianco
    e diecimila alla tua destra;
    ma nulla ti potrà colpire.

    § VIII. Solo che tu guardi, con i tuoi occhi
    vedrai il castigo degli empi.

    § IX. Poiché tuo rifugio è il Signore
    e hai fatto dell’Altissimo la tua dimora,

    § X. non ti potrà colpire la sventura,
    nessun colpo cadrà sulla tua tenda.

    § XI. Egli darà ordine ai suoi angeli
    di custodirti in tutti i tuoi passi.

    § XII. Sulle loro mani ti porteranno
    perché non inciampi nella pietra il tuo piede.

    § XIII. Camminerai su aspidi e vipere,
    schiaccerai leoni e draghi.

    § XIV. Lo salverò, perché a me si è affidato;
    lo esalterò, perché ha conosciuto il mio nome.

    § XV. Mi invocherà e gli darò risposta;
    presso di lui sarò nella sventura, lo salverò e lo renderò glorioso.

    § XVI. Lo sazierò di lunghi giorni
    e gli mostrerò la mia salvezza.

  • TITTOTAT ha detto:

    E mentre ci siete, pregate anche per Greta, la povera ragazza è disperata, ha vissuto in un pianeta desolato e per il futuro non vede luce, tutto buio pesto, nemmeno speranza nell’aldilà.
    Francesco I, quando l’ hai incontrata non hai saputo dargli speranza? E che messaggero di pace sei? Quella del mondo?
    Ha incontrato il Papa e ne è uscita disperata. Pensate, gente, pensate!

    • Alessandro2 ha detto:

      È lo stesso che balbetta di fronte ai bambini malati. Avvenire, dicembre 2016:

      Non c’è una risposta alla morte dei bambini. “Io non ho una risposta, credo sia bene che questa domanda rimanga aperta” ha detto il Papa, rispondendo alla domanda di Valentina, infermiera al Bambin Gesù, che gli ha chiesto “perché i bambini muoiono”. “Nemmeno Gesù ha dato una risposta”.

      Un bel botta e risposta sul male innocente, mistero tremendo, lo troviamo qui:
      http://www.luigiaccattoli.it/blog/benedetto-xvi-sul-dolore-innocente-non-abbiamo-le-risposte/
      Leggete nei commenti Aldo Maria Valli.

      • boh... ha detto:

        Boh mi pare che i due papi abbiano detto la stessa cosa: non si sa. Quindi che senso avrebbe il tuo intervento?

      • Mac ha detto:

        Penso che un Papa, non possa proprio dire
        “Nemmeno Gesù ha dato una risposta”

        Saluti.

      • LucioR ha detto:

        Al di là della diatriba: “ha ragione Benedetto XVI, ha ragione Francesco”, ed infine: “ambedue hanno dato la stessa risposta”; la risposta migliore, secondo me, l’ha data Aldo Maria Valli (ore 19:23 del 6/1 c.a. nel link sopra riportato da Alessandro 2).
        Ho grande stima per Benedetto XVI nonostante i suoi forse inevitabili errori o cedimenti nella fase attiva del suo pontificato, ma nessuno è perfetto nell’esprimere le proprie opinioni, neanche il più santo degli uomini (tranne l’Uomo-Dio). Almeno secondo me.

  • associazione mi dispiace per gli altri ma dio è cattolico ha detto:

    il video eccetto citazione isaia (leggere is-45,7) è MAGNIFICO.

  • Nonno Asdrubale ha detto:

    Tutti a Roma il 5 ottobre !!! Se Dio vuole, ci sarò !!!

  • Gara di epitaffi ha detto:

    (12)
    JORGE MARIO BERGOGLIO
    Qui giace il campione del relativismo morale
    che esaltò la raccolta differenziata della spazzatura
    ma poi non seppe più distinguere il bene dal male.