Carpi, Continua la Battaglia contro la Mostra Blasfema. Rosario in Piazza, Sabato 6 Aprile.

4 Aprile 2024 Pubblicato da 5 Commenti

Marco Tosatti

Cari amici e nemici di Stilum Curiae, un post-lampo per offrire alla vostra attenzione questo articolo pubblicato dal sito degli Alleati dell’Eucarestia e del Vangelo. Buona lettura e condivisione. 

§§§

LA BATTAGLIA CONTINUA. Carpi 4′ rosario

img

a cura di Veronica Cireneo.Ricevuto dal Comitato “Quanta Cura”, pubblichiamo questo comunicato che conferma lo svolgimento del 4′ rosario di riparazione che, come sempre, si terrà a Carpi, sabato prossimo 6 aprile alle ore 18, sul piazzale antistante la chiesa di Sant’ Ignazio. In calce i contatti per info ed adesioni. Gradita la massima diffusione. Grazie

§§§
Carpi (Modena).Ci si può girare attorno con tutte le spiegazioni possibili immaginabili, ma quella roba lì esposta, comunque la si voglia interpretare è blasfemia pura.

E lo è, non perché siamo noi ad essere disturbati, ma perché non ci sono alternative interpretative.

Per la prima volta i fedeli riparano un atto blasfemo difeso dalla loro stessa diocesi e dal loro stesso vescovo.

Non possiamo tacere di fronte a questa grave blasfemia. Uniamoci tutti in preghiera.

Per informazioni e partecipazione scrivete a: comitatoquantacura@proton.me

4 aprile 2024

§§§

Aiutate Stilum Curiae

IBAN: IT79N0200805319000400690898

BIC/SWIFT: UNCRITM1E35

§§§

Condividi i miei articoli:

Libri Marco Tosatti

Tag: , , ,

Categoria:

5 commenti

  • Mara ha detto:

    VENITE NUMEROSI AL ROSARIO!

  • Lucis ha detto:

    Tutto questo serve però a far pubblicità all”’artista”. È quello che vogliono queste mezze calzette. Il veri colpevoli sono il vescovo e il clero che lo appoggia. E questo fatto è solo lo svelamento della triste realtà: i vertici cattolici non sono più cattolici ma dei venduti a satana. Non si può più in nessun modo dichiararsi in comunione con queste gerarchie. Sennò si è complici.
    Non sono minutelliana, ma in questo credo che Minutella abbia ragione.

  • antonio ha detto:

    o si puo’ stare zitti di fonte al pellegrinaggioverso i luoghi santi del cristiianesimo

  • Gabriela ha detto:

    Concordo.
    Non possiamo tacere davanti a questa grande blasfemia propria dell’attuale potere spirituale dell’Anticristo.
    E a dirlo è papa Benedetto XVI.

    Per il legittimo Papa Benedetto XVI il «matrimonio omosessuale» e l’«aborto» nel mondo, senza possibilità di dissenso per “paura” della disapprovazione da parte della società, sono il «POTERE SPIRITUALE DELL’ANTICRISTO.

    Cento anni fa tutti avrebbero considerato assurdo parlare di un matrimonio omosessuale.
    ◾ Oggi si è “SCOMUNICATI” dalla società DELL’ANTICRISTO se ci si oppone», dice.
    Lo stesso vale per «L’ABORTO e la creazione di esseri umani in laboratorio».

    ◾ La società MODERNA è «nel pieno della formulazione di un “CREDO ANTICRISTIANO” e se uno si oppone, viene punito dalla società con la “SCOMUNICA”.

    ◾ La paura di questo potere spirituale dell’Anticristo è quindi più che naturale, e abbiamo davvero bisogno dell’aiuto delle “preghiere” da parte della (vera) Chiesa universale per resistere»

    https://www.lastampa.it/vatican-insider/it/2020/05/03/news/ratzinger-nozze-gay-e-aborto-sono-segni-dell-anticristo-1.38798681

Lascia un commento