Chi non Muore si Rivede…ma non Era Già Defunto? (Secondo i Giornali..:-))). Pro Memoria.

19 Marzo 2024 Pubblicato da 9 Commenti

Marco Tosatti

Cari amici e nemici di Stilum Curiae, offriamo alla vostra attenzione questo articolo pubblicato da Pro Memoria, che ringraziamo per la cortesia. Buona lettura, triste divertimento e condivisione.

§§§

 

Chi non muore si RIVEDE

è ancora vivo

… ha più consensi di quando invase l’Ucraina

… i russi sono contenti per la guerra e l’economia

… “Un ruolo importante lo hanno giocato anche l’aumento di salari, pensioni e benefit sociali”

… Che strano

… Mosca “in default entro qualche giorno” (Letta, 9.3.’22)

… “massimo impatto in estate” (Draghi, 31.5.’22)

… Mario Deaglio: “Il rublo non vale più nulla

… Dario Fabbri: “Comunque vada, il fallimento della Russia è già evidente

“Armata Rotta” che “combatte con pale del 1869

… ha “finito i russi”, “le divise”, “le munizioni”, ”i missili”

estrae “i chip per i carri armati da lavatrici, frigoriferi e addirittura tiralatte elettrici”

… Tocci:“Putin ha perso la guerra

… Ferrara: “Kiev le sta dando di santa ragione al colosso russo”

… Riotta: “Putin sconvolto dalla Caporetto dell’esercito”

… Sempreché fosse ancora vivo

… Recalcati (Repubblica): “Malato? Sofferente? Intaccato dalla morte

… Daily Telegraph: “Sta morendo di cancro all’intestino”

… Libero: “Cura il cancro con i clisteri

… Messaggero: “Gonfiore e scatti d’ira da farmaci e steroidi per il tumore

… Stampa: “Demenza senile o Parkinson

… Corriere: “una neoplasia al midollo spinale … difficoltà deambulatorie e irrequietezze posturali … down depressivo ed esaltazione maniacale

… Messaggero: “Putin è morto? Per Zelensky, ‘non è sicuro che sia ancora vivo’. Quello sugli schermi potrebbe essere una controfigura

Ora che la cara salma ha rivinto le elezioni con una discreta cera, sorge un dubbio atroce: uno scambio di cartelle cliniche fra la sua e quella di Biden

 Questo è il collegamento alla fonte

§§§

Aiutate Stilum Curiae

IBAN: IT79N0200805319000400690898

BIC/SWIFT: UNCRITM1E35

§§§

Condividi i miei articoli:

Libri Marco Tosatti

Tag: , , , ,

Categoria:

9 commenti

  • Virro ha detto:

    si, probabilmente c’è stato uno scambio (di notizie) delle cartelle cliniche con Biden😊 (il vero ammalato che dovrebbe essere curato).
    Dalla Bibbia ho imparato delle verità:
    – Golia non vincerà
    – chi proclama il falso sarà smascherato

  • Marco Matteucci ha detto:

    LA TRAGICA INVOLUZIONE DEL PENSIERO CRISTIANO DI PADRE LIVIO …
    DAL MESSAGGIO DI MIRIANA ALLA MADONNA.
    ….l’avete capita o ve la devo spiegare?

  • nuccioviglietti ha detto:

    Ha vinto Vladimiro… già defunto… hastatoputin!…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  • andreottiano ha detto:

    Forse anche Biden non se la passa malissimo.
    Davvero incurabili sono i nostri lacchè.
    La de-formazione serve a mescolare le cartelle cliniche.

    • Marco Matteucci ha detto:

      Non mi sembra corretto assimilare esseri umani fatti di sangue, carne e anima a ologrammi o meglio ectoplasmi.

  • giovanni ha detto:

    Media e stampa in Italia non sono mai stati campioni di professionalita’ nel dare le notizie. Tutt’ altro. Sempre col naso all’ insu’ onde percepire la direzione del ” vento ” per poi riceverlo di poppa. Bisogna capirli, tengono famiglia, sono tenacemente legati alla sedia, hanno molte spese e poi molti condividono le idee dominanti. Certo ove il vento cambiasse, a prescindere dalle idee proprie, per tutte le altre ” valide ragioni ” si convertirebbero al nuovo credo. Qualunque esso sia. Come acrobati sul filo riuscivano, fino a circa tre anni fa’, godere d’ un certo credito residuo almeno negli strati meno informati della popolazione. Poi sono arrivate pandemia e guerra in Ucraina. Una mazzata terribile l’essersi schierati, tetragoni, sulla narrazione imposta dal padrone. Hanno definitivamente perso quel poco che era rimasto. Sono venuti giu’ rovinosamente . Apertamente sconfessati dai fatti veicolati dall’informazione libera cercano ancora, disperatamente, fermare il declino col teatrino dei salotti televisivi e degli articoli ” giornalistici ” ad hoc. Invano. E’ in corso una massiccia campagna ” vaccinale ” contro le fanfulle. Il ” vaccino ” si chiama verita’ e funziona alla grande. I siti di informazione alternativa sono gli hub di inoculo. Il tramonto definitivo e’ alle porte.

  • stilumcuriale emerito ha detto:

    Ma in fin dei conti quell’87% di voti per lui sono un indice di gradimento o un indice di paura?

    • Disincantato ha detto:

      Paura di che? Di proteggere i propri principi tradizionali, di difendersi dalle invasioni culturali dell’occidente degradato, di veder rifiorire la propria economia?

    • Federico ha detto:

      Gradimento, stia sicuro. I russi sono perfettamente consapevoli che non li guida un santo ma preferiscono mille volte lui ai burocrati criminali e corrotti dell’UE o ai criminali e vampiri che guidano (o meglio: fingono di guidare) gli USA e che vorrebbero imporre la (loro) democrazia.
      Tra tutti questi semplicemente preferiscono un russo. Tutto qui.

Lascia un commento