Liberi in Veritate. Contante, Educazione Gender, Autoproduzione. Cosa Fare.

8 Febbraio 2024 Pubblicato da 4 Commenti

Marco Tosatti

Cari amici e nemici di Stilum Curiae, un post-lampo per offrire alla vostra attenzione un’iniziativa, anzi tre, del Comitato Liberi in Veritate. Trovate tutti i dettagli e le spiegazioni nel collegamento al sito di Liberi in Veritate, per attivare tre leggi di iniziativa popolare che contrastino quelli che sono gli aspetti pratici e fondamentali dell’agenda che i poteri finanziari e l’Unione Europea cercano di imporre. Buona lettura e condivisione.

§§§

Liberi in Veritate

§§§

§§§

Aiutate Stilum Curiae

IBAN: IT79N0200805319000400690898

BIC/SWIFT: UNCRITM1E35

§§§

Condividi i miei articoli:

Libri Marco Tosatti

Tag: , , , ,

Categoria:

4 commenti

  • Vittoriano ha detto:

    Buon giorno a tutti

    Rispondo a Giovanni,
    ringraziandolo,
    invitandolo ad ascoltare
    le indicazioni
    che il prof. Davide Lovat
    fornisce riguardo al ‘come’ firmare.

    https://t.me/dentrolanotizia/3681
    (dal minuto 12.00 e ss. dal minuto14.20)

  • Maria Luisa ha detto:

    Sono proposte di legge e non petizione quindi le firme si possono e devono fare alla presenza di persona qualificata: si firma in ogni Comune Italiano ( alcuni magari hanno qualche ritardo nel predisporre i moduli). Si deve andare nel Comune dove si è iscritti all’ anagrafe elettorale ( comune di residenza). Alla fine infatti le firme dovranno essere corredate da apposita certificazione ( a cura di chi le ha raccolte).

  • Eppe ha detto:

    Immagino che sarà possibile firmare nel comune nel quale si vota recandosi nel palazzo comunale (negli Uffici per le relazioni col pubblico) e chiedendo se sono stati depositati i moduli necessari. In alcuni comuni tali moduli sono già stati recapitati e sono disponibili. Ovviamente occorre disporre della carta di identità. Mi auguro che il comitato Liberi in Veritate provveda presto a inviare a più comuni possibile tali moduli.

  • Giovanni ha detto:

    Ma le istruzioni nel sito liberi in veritàte riguardano come allestire un banchetto per le firme. Invece uno vorrebbe sapere come firmare. Pensavo di trovare una petizione online, non il cartaceo per chiedere ai passanti di firmare…

Lascia un commento