Dante Alighieri: un Anniversario da Non Dimenticare. Streaming, alle 18.00.

21 Febbraio 2021 Pubblicato da 1 Commento

 

Marco Tosatti

Carissimi Stilumcuriali, l’appuntamento di questa domenica guidato dal M° Aurelio Porfiri ha come tema un gigante, un personaggio dalla statura ciclopica: Dante Alighieri. Qui sotto potete leggere di che cosa si tratta.

Un poeta come Dante Alighieri non è semplice materia d’interesse per gli addetti alla cultura, ma è un monumento alla grandezza dell’Italia, alla sua storia e tradizione. Il presente anniversario riguardante il sommo poeta ci dona un’occasione per riflettere sul suo mondo e sulla sua opera.

Lo faremo con Matteo Belli, Laura Pasquini, Gabriele Via e Mariano Pérez Carrasco. Modera Aurelio Porfiri.
Il programma sarà trasmesso in live streaming sul canale You Tube RITORNO A ITACA, su TWITTER e sulla fanpage in Facebook di AURELIO PORFIRI.

§§§




STILUM CURIAE HA UN CANALE SU TELEGRAM

 @marcotosatti

(su TELEGRAM c’è anche un gruppo Stilum Curiae…)

E ANCHE SU VK.COM

stilumcuriae

SU FACEBOOK

cercate

seguite

Marco Tosatti

Su Gab c’è:

@marcotos




SE PENSATE CHE

 STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

 L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

ANDATE ALLA HOME PAGE

SOTTO LA BIOGRAFIA

OPPURE CLICKATE QUI




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina

Condividi i miei articoli:

Libri Marco Tosatti

Tag: ,

Categoria:

1 commento

  • Chedisastro ha detto:

    Temo che fra poco, caro M° Porfiri, persino la Divina Commedia verrà messa al bando. Troppe le tematiche contrarie alla follia del politicamente corretto.

Lascia un commento