PEZZO GROSSO COMMENTA LE BADANTI DI SANT’EGIDIO. ASSOLUTAMENTE IMPERDIBILE.

19 luglio 2018 Pubblicato da --

Marco Tosatti

Abbiamo ricevuto una telefonata accorata da parte di Pezzo Grosso. La voce era alterata, non siamo riusciti a capire se dal pianto o dal riso, o forse da tutti e due: piangeva dal ridere e rideva per non piangere. Ci ha annunciato un messaggio scritto e ci ha pregato praticamente in ginocchio (non c’era il video telefono, ma l’abbiamo capito) di pubblicarlo, anche se era il secondo in questa settimana, ed egli sa che cerchiamo di non infittire la presenza dei collaboratori. Quando è arrivato l’articolo, abbiamo dovuto dargli ragione: assolutamente imperdibile. Stiamo ancora ridendo.

Da Pezzo Grosso : “Caro Tosatti, ricevo da un amico questa informazione, che è troppo bella per non proporla, se fosse veramente così, ai suoi lettori, naturalmente con un breve commento :

Il Presidente della Comunità di sant’Egidio dr. Prof. Marco Impagliazzo ha rilasciato attraverso le più autorevoli agenzie di stampa internazionali una documentata rilevazione statistica che dimostra un collegamento di “causa effetto” tra la drastica diminuzione di arrivi dei migranti, la correlata diminuzione di offerta-lavoro delle badanti e il conseguente aumento della condizione di disagio e financo della mortalità delle persone anziane.

Ergo: il Ministro degli Interni in carica è responsabile dell’aumentata mortalità senile.

I corrispondenti dell’Associated Press, della CNN, della BBC e della Reuters assicurano che al momento della dichiarazione nella Sala Stampa presso Santa Maria in Trastevere il prof. Impagliazzo sembrava sobrio.

Commento: se Impagliazzo fosse in grado di spiegare le sue affermazioni meriterebbe il premio Nobel per l’economia, e immediatamente verrebbe proposto ministro dello sviluppo economico al posto di Di Maio. Invece quello che dice lo ha letto su quei mille documenti-veline che circolano per spiegare la necessità del processo di immigrazione (le abbiamo ascoltate quasi identiche dai radicali della Bonino e dagli esponenti della CEI). Adesso anche le badanti ci mancavano! Avete mai visto arrivare barconi pieni di badanti? Se non vengono più come prima è solo perché non son più pagate come prima. Riguardo alla mortalità degli anziani, questa semmai è correlata ai tagli di bilancio per le spese sanitarie e pensionistiche, tagli effettuati al fine di pagare l’integrazione di migranti. Ma una volta per tutte, per favore aiutatemi a chiederlo a più voci : <POSSIAMO VEDERE I BILANCI DI SANT’EGIDIO?> Sono convinto che sarebbero molto, molto interessanti da analizzare.

PG”.







Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa”.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina.




LIBRI DI MARCO TOSATTI

Se siete interessati a un libro, cliccate sul titolo.



UNO STILUM NELLA CARNE. 2017: DIARIO IMPIETOSO DI UNA CHIESA IN USCITA (E CADUTA) LIBERA

FATIMA, IL SEGRETO NON SVELATO E IL FUTURO DELLA CHIESA

SANTI INDEMONIATI: CASI STRAORDINARI DI POSSESSIONE

PADRE PIO CONTRO SATANA. LA BATTAGLIA FINALE

Padre Pío contra Satanás

 

Tag: , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da wp_7512482

29 commenti

  • Iginio ha detto:

    Colpisce il fatto che anche il neo presidente del Consiglio, Conte, sia dovuto andare a rendere omaggio a quelli di S. Egidio.
    Come del resto fece anni fa persino George W. Bush.
    Evidentemente è ormai diventata una sorta di passaggio obbligato per sembrare “buoni”.
    Che poi a Riccardi dei poveri interessi veramente, è da dimostrare, se soltanto lo si vede mentre fa il pavone ai ricevimenti con prelati e pezzi grossi.
    Come storico, poi, fa abbastanza tenerezza. Ama ripetersi. Una sua perla, anni fa, fu il citare un suo colloquio col politico tunisino Burghiba presentandolo come un esempio di politico islamico (Burghiba era notoriamente un laicista alla francese, anche se nazionalista antifrancese).

  • Grog ha detto:

    La mortalità degli anziani é correlata coi tagli assistenziali effettuati soprattutto dal governo monti. Governo col quale i banchieri di S.Egidio avevano rapporti più che cordiali.

  • Mario Armosini ha detto:

    Proverbi 8,12-21

    Autoelogio della Sapienza. La sapienza regale

    12 Io, la Sapienza, possiedo la prudenza
    e ho la scienza e la riflessione.
    13 Temere il Signore è odiare il male:
    io detesto la superbia, l’arroganza,
    la cattiva condotta e la bocca perversa.
    14 A me appartiene il consiglio e il buon senso,
    io sono l’intelligenza, a me appartiene la potenza.
    15 Per mezzo mio regnano i re
    e i magistrati emettono giusti decreti;
    16 per mezzo mio i capi comandano
    e i grandi governano con giustizia.
    17 Io amo coloro che mi amano
    e quelli che mi cercano mi troveranno.
    18 Presso di me c’è ricchezza e onore,
    sicuro benessere ed equità.
    19 Il mio frutto val più dell’oro, dell’oro fino,
    il mio provento più dell’argento scelto.
    20 Io cammino sulla via della giustizia
    e per i sentieri dell’equità,
    21 per dotare di beni quanti mi amano
    e riempire i loro forzieri.

    Senza nessun commento!

    • deutero.amedeo ha detto:

      Sapienza, prudenza, timore di Dio…. Parole che un tempo erano sulla bocca di tutti, persino degli analfabeti. Ora, purtroppo, sono rarità da rammentare.. e con molto “discernimento” perché c’è il rischio di essere mandati a quel paese. E intanto il vangelo (la buona notizia) che tutti aspettiamo tarda a venire.

  • deutero.amedeo ha detto:

    Come dire che poiché quest’anno è diminuita la produzione di ciliegie ed è aumentato il numero di pazzi in circolazione, produrre ciliegie è importante per la salvaguardia della salute mentale dei cittadini. Che logica! Roba da premio Nobel per la Scienza.

  • lorenzo ha detto:

    Echenique ha ragione ( è sempre molto saggio) , ma per poterci occupare della salvezza delle anime non doremmo anche cacciare via chi si occupa de propri affari all’interno della chiesa ? Perchè non chiediamo in coro che i bilanci di Sant’Egidio vengano pubblicati ? Qualcuno parla di sant’Egidio come di una società segreta legata a servizi segreti per il controllo dell’Africa attraverso le Nunziature . Queste fosse vero spiegherbbe molto. Qualcune è al corrente ? Lei Tosatti ?

  • Sherden ha detto:

    Se il prof. Impagliazzo ha veramente affermato quelle cose, l’unica logica conseguenza che se ne può dedurre è che i corrispondenti dell’Associated Press, della CNN, della BBC e della Reuters si sono sbagliati: non era per niente sobrio.

  • Emanuela ha detto:

    Sant’Egidio ha detto che mancano badanti a causa dello stop dei flussi migratori regolari (dal 2011) e per questo motivo ha chiesto a Conte di riaprire questa modalità.
    E’ la stessa considerazione con uguali analisi e richiesta, fatta a inizio luglio da Boeri, numeri Inps alla mano.
    I giornali ieri scivevano che lo sblocco dei flussi è un’ipotesi su cui il govenro sta lavorando.

  • Massimiliano ha detto:

    O siamo davvero abituati a tutto e sappiamo che al peggio non c’è fine senza un intervento dall’alto, o veramente esiste una minoranza di cattolici capace di sopportare con “eroismo” qualsiasi nefandezza possibile. In entrambi i casi però mi sembra di poter “in parte” comprendere come si può formare il famoso resto. Tenendo conto che quel resto dovrà resistere all’inferno sulla terra, allora capisco anche che l’unico allenamento possibile sia quello di sopportare affermazioni allucinanti quali quella del signor Impagliazzo… Oremus. Saluti.
    Massimiliano.

  • Francesco ha detto:

    Seguo sempre con attenzione questo blog. Tuttavia stavolta mi trovo a dover segnalare che questo di Tosatti/Pezzo Grosso è un fake, che purtroppo ha dato il via a commenti grossolani che poco hanno di cristiano e oserei dire anche di intelligente. E’ evidente che il blocco dei flussi a cui si riferiva il presidente di Sant’Egidio non c’entra nulla con la “battaglia” di Salvini contro l’immigrazione ma riguarda i flussi migratori regolari (soprattutto dall’est europa), regolati dallo stato italiano mediante apposite leggi.
    Tali frussi sono ridotti al minimo da anni e sono quelli che, secondo il presidente di Sant’Egidio, bisognerebbe aumentare per sopperire ad una domanda crescente di lavoro.
    Quindi, il presidente di Sant’Egidio ha inteso sollecitare il neonato governo italiano non ad aumentare il flusso di profughi irregolari che provengono “dai barconi”, ma i flussi regolari di persone in cerca di lavoro, soprattutto badanti dall’est europa (conosco il problema per esperienza personale). Non ero presente all’evento in questione ma mi sembra che sia questo il senso delle parole che sono state pronunciate. Questo senso appare purtroppo completamente alterato nell’intervento di Pezzo Grosso e nei successivi commenti.

    Saluti
    Francesco

    • Massimiliano ha detto:

      Si si, certo, come no… Saluti.
      Massimiliano.

      • Francesco ha detto:

        Ma che vuol dire? Se ha da argomentare lo faccia in maniera comprensibile.
        Saluti

        • Massimiliano ha detto:

          Senta signor Francesco, si legga prima tutte le interviste di Impagliazzo sul tema migranti e poi, se ne ha ancora il coraggio, venga Lei ad argomentare di come ha potuto provare a far passare l’intemerata del nostro caro come un fake. Ma per favore! Saluti.
          Massimiliano.

        • Sherden ha detto:

          Egregio sig. Francesco, non capisco da dove tiri fuori certe affermazioni. Anche io (per vaste esigenze familiari) ho avuto la necessità di assumere – e con regolarissimo contratto – badanti provenienti dall’est europa, in particolare romene. Le posso assicurare, con ampia facoltà di prova, che NON ESISTE alcuna limitazione in tal senso e infatti per una ragione o per l’altra ne ho già cambiato sei (la maggior parte delle volte chiedono un avvicendamento con loro colleghe/amiche, perché anche loro chiedono di rientrare almeno temporaneamente presso le loro famiglie), ma MAI NESSUNA DI ESSE, spesso contattata fin nella Romania, ha mai detto o fatto intendere che non sarebbe potuta venire a causa di ipotetiche limitazioni. Visto che negli ultimi tempi anche a noi è capitato di avere difficoltà a reperirne, ne abbiamo chiesto i motivi a una di loro che sta con noi da diversi anni: la risposta è che molte preferiscono andare in germania o in austria perché oltre che essere più vicine, riescono ad avere contratti più vantaggiosi.
          Se lei ha informazioni migliori le riporti, altrimenti lasci perdere le difese dell’indifendibile (tipo quella degli anziani che muoiono di più perché non ci sono badanti)

          • Nicola B. ha detto:

            Carissimo lettore Massimiliano, oggi non sanno più come giustificare la LORO VOLONTÀ di vedere il nostro Paese e l’Europa intera , invasi , ogni pretesto è buono. D’altra parte, come disse Salvini su Renzi circa un anno fa , ” non è un traditore, è un servo” Anche questi di questa comunità non sono traditori,sono servi dei poteri forti a cui devono obbedire. Spero che Salvini tagli i finanziamenti ed aiuti di vario genere che lo Stato elargisce a queste associazioni pseudo umanitarie, così gli mettiamo in crisi pure il MAGNA MAGNA.

          • Francesco ha detto:

            Caro Sherden,
            E’ lei che parla senza cognizione di causa. Nel caso delle badanti rumene OVVIAMENTE non c’è nessuna limitazione della circolazione in Europa, facendo parte la Romania dell’Unione Europea.
            Quello di cui parla il presidente di Sant’Egidio è la chiusura dei flussi dell’immigrazione da paesi che sono AL DI FUORI dell’Unione Europea (ad esempio l’Ucraina). Da qualche anno a questa parte, questi flussi sono stati praticamente chiusi, e per una persona proveniente da paesi EXTRA-EUROPEI non è per nulla automatico l’ottenimento di un permesso di soggiorno pur nel caso in cui la si voglia assumere con un regolare contratto di lavoro. Le consiglio di informarsi, o semplicemente di leggere i resoconti giornalistici che riguardano quanto detto dal presidente di Sant’Egidio che non ha nulla a che vedere con Salvini, come sostengono Pezzo Grosso e molti lettori di questo prezioso blog, in quest’occasione – mi duole dirlo – forse in malafede.
            Saluti
            Francesco

          • Sherden ha detto:

            Caro Francesco, mi spiace deluderla una volta di più: le badanti ucraine, russe e persino kirghise non hanno difficoltà ad arrivare persino in un posto sperduto come il mio paesello. La loro diminuzione, semmai, è soprattutto per lo stesso motivo delle romene.
            In ogni caso, collegare la diminuzione dei flussi e l’aumento di morti degli anziani è una boiata ridicola.

  • Emanuele ha detto:

    Sì, pazzoide il ragionamento (si fa per dire) del Sant’Egidio. Ben più sintetico, bruciante, stilisticamente insuperabile (un perfetto aforisma), il twitter di uno ancor più grosso, il Giuliano Ferrara contro l’Armata Brancaleone che attacca in ordine sparso e con ideuzze confuse il nuovo ministro dell’Interno. La scuola del cardinale Ruini, che Ferrara frequentò, ha lasciato buoni segni: “L’attribuzione di responsabilità personali nelle morti per acqua è un modo indecente, melodrammatico, narcisista e controproducente di combattere quel fesso fascistello e le sue orride scelte politiche”

  • pier luigi Tossani ha detto:

    A parte i traditori di sant’Egidio, amici di Bergoglio, il nocciolo del problema consiste nel fatto che:

    1. Quella dell’invasione dell’orda dei barbari è una guerra vera e propria.

    2. Nell’Italia debosciata dai regimi democristiani, socialisti e liberali, che hanno promosso il consumismo per decerebrare il popolo e controllarlo meglio, nessuno vuole combattere una guerra, nemmeno per difendersi, nessuno ha il coraggio, le competenze e la determinazione per farlo. Quindi… a logica, dovremmo soccombere, come accadde al tempo del crollo dell’Impero Romano. Eravamo già in estinzione, anche demografica, prima della guerra dell’immigrazione.

    3. Quindi ci sta che, nel giro di pochi lustri, scomparsi i vecchietti di oggi, l’Italia sarà molto diversa, meticciata dai popoli più forti, i cinesi, gli africani, i balcanici, gli indiani e i pakistani. La vita andrà avanti, certo, però la cultura sarà molto diversa da quella che avevamo ereditato, e non siamo stati capaci di mantenere.

    4. per quanto riguarda Bergoglio, si sa che non avrà pace finché non avrà distrutto l’Occidente, tra il favoreggiamento della guerra dell’immigrazione, ha infatti anche detto che senza i migranti “l’Europa si svuota”, mentre è stato lui in prima persona a collaborare al suo svuotamento, demografico e morale con lo sdoganamento dell’adulterio, tramite amoris letizia.

    A fronte di tutto questo, volendo fare una proposta politica, visto che alla fine dobbiamo arrivare a questo livello, credo sia ragionevole la posizione di Mario Adinolfi, per il “Popolo della Famiglia”: Ogni vuoto viene riempito, per cui dobbiamo recuperare la nostra identità cristiana:

    http://www.lacrocequotidiano.it/articolo/2017/09/05/politica/ogni-vuoto-viene-riempito

    Va visto se lo si vuol fare, oppure se preferiamo continuare a suicidarci, come popolo.

  • rita ha detto:

    Le BADANTI? Dimostrano tutta l’insipienza ( evito altri aggettivi) della SINISTRA che mentre aiuta i migranti AMMAZZA se non fisicamente (ma qualche volta”anche”) almeno psicologicamente gli ITALIANI, ormai votati alla SANTITA’, come i MARTIRI DI OTRANTO massacrati dai turchi.
    Le conosco le badanti che arrivano sui barconi. Tutte hanno trovato un lavoro, mentre le mamme italiane sono a spasso. Dove? Negli ospedali, dopo un breve corso, negli ospizi, nelle strutture per disabili o per anziani. Se voi entrate in questi edifici vi sembra di stare in Africa o in altre parti del mondo. Ho visto come lavorano: senza parola, senza cuore.
    Non conoscono la lingua o molto poco,perciò i poveri ospiti di queste strutture ..STATALI… diventano PAZZI perché non vengono né ascoltati né compresi.
    Quando si adoperano per i lavori di pulizia, tu li vedi con lo spazzolone in mano, con lo sguardo fesso, e impiegano 3 ore per pulire 10 mq. Io le ho osservate attentamente andando a visitare alcuni ospiti-amici. ROBA DA URLARE PER LA RABBIA.
    La Comunità di S. Egidio? Riccardi è la metafora di quello che è diventata ormai la Chiesa. una struttura benefica di aiuto , ma solo pratico, ai migranti. Non a caso Riccardi era amico di Chiara Lubich e si passavano le notizie degli…affari economici.
    Non sono più Movimenti, né associazioni, né Comunità…, ormai Riccardi & C. sono a capo di ..multinazionali con una struttura interna rigida e uniforme che allontana chiunque voglia mettere in discussione parlando magari di ..amore scambievole. E Bergoglio? Bè, si compiace nel vedere quei disperati che la domenica in piazza S.Pietro attendono l’Angelus sperando in una PAROLA che cambi il loro cuore.
    POVERACCI!!

  • vincenzo ha detto:

    Sant’Egidio prospera sul traffico migranti , ma il repporto conPapa Francesco come mai è così profondo ? Via mons.Paglia che è anche il cappellano di sant ‘Egidio ? una specie di cricca dunque ?

  • GIORGIO VIGNI ha detto:

    Le rime possibili ed auspicabili, col nome Impagliazzo, definiscono esaustivamente la questione.

    G. Vigni

  • Pier ha detto:

    Veramente e tristemente spassoso. Devastante infine la domanda: perché nessuno, tra coloro che ne hanno diritto e dovere, chiede i libri contabili del pregiato ente e li spulcia un pochino?

  • Echenique ha detto:

    migranti, badanti, .. Non ci occupiamo piú della salvezza delle ánime ? Una chiesa ong é quello che vuole il pensiero único.

    • Lucis ha detto:

      Ma quale salvezza delle anime se l’inferno non esiste? L’aldila’ non è più un preblema, quindi occupiamoci di politica. Benvenuti nella nuovachiesa.

      • giulia anna meloni ha detto:

        certo, la nuova chiesa sotto il dominio di satana…solo per il momento.Resistiamo con il Vangelo nel cuore e il Rosario in mano