Catherine Austin Fitts: perché Mr. Global Impone i Vaccini. Prima Parte.

25 Novembre 2021 Pubblicato da 7 Commenti

Marco Tosatti

Carissimi StilumCuriali, Agostino Nobile ci offre nella sua traduzione questa intervista di Catherine Austin Fitts, che pubblicheremo in tre giorni successivi. Un’intervista illuminante sulla situazione che stiamo vivendo, e sui pericoli che incombono sulla nostra esistenza in questo distopico frangente della storia umana. Buona lettura.

§§§

 

CATHERINE AUSTIN FITTS: PERCHÉ MR GLOBAL IMPONE I VACCINI (1)

Catherine Austin Fitts è il presidente di Solari, Inc, editore del Solari Report, e membro amministratore di Solari Investment Advisory Services, LLC. È stata amministratore delegato e membro del consiglio di amministrazione della banca d’investimento di Wall Street Dillon, Read & Co. Inc., come assistente del segretario per gli alloggi e commissario federale per gli alloggi presso il Dipartimento degli alloggi e dello sviluppo urbano degli Stati Uniti nella prima amministrazione Bush, ed è stata presidente di Hamilton Securities Group, Inc. Ha progettato e chiuso oltre 25 miliardi di dollari di transazioni e investimenti fino ad oggi e ha guidato il portafoglio e la strategia di investimento per 300 miliardi di dollari di attività e passività finanziarie. 

Dunque diamo la parola a una persona che conosce molto bene l’ambiente finanziario e politico. Non meraviglia che i grandi giornali l’accusino di cospirazionismo e le piattaforme hanno bannato l’intervista che riporto di seguito. Accade anche nel caso dei Premi Nobel per la medicina e autorevolissimi infettivologi, che i media considerano rimbambiti, mentre i signor nessuno vengono proposti in maniera grottesca in tutte le reti tv e nei giornaloni.

Noi, al contrario, pensiamo che nessuno di mente sana, in special modo persone di un certo livello professionale, economico e d’immagine, ci metterebbe la faccia senza un ritorno di soldoni e, addirittura, farsi detestare da gran parte dei media mainstream. 

Di seguito riporto la traduzione dell’intervista video rilasciata nel Febbraio 2021 che in breve ha raggiunto oltre 20milioni di visualizzazioni. Bannato dalle solite Big Tech, è stato rimesso in circolazione in altri siti: https://earthheroestv.com/programs/catherine-austin-fitts-full-interview-planet-lockdownmp4-508b4a

Chi ha letto i miei articoli pubblicati su SC, in maniera particolare negli ultimi due anni, non sarà sorpreso nel leggere i commenti della signora Catherine Austin Fitts. Tuttavia è imperdibile e lo consiglio vivamente (e condividete senza esitazione) perché siamo davanti una professionista che ha vissuto, diciamo, nelle “vene” e nel “cervello” della finanza e della politica.

Dato che l’intervista dura quasi 50minuti, la suddivido pubblicandola in più giorni.

Catherine Austin Fitts: «Molto tempo fa, ho fatto una promessa che non avrei mai agito contro gli interessi o l’eccellenza del mio popolo – che avrei fatto del mio meglio per assicurarmi che fossimo degni della gestione del nostro mondo e che avremmo fatto del nostro meglio per lasciare un mondo migliore alle generazioni a venire. Fare e mantenere una tale promessa significa capire che il denaro e la posizione sono strumenti, non obiettivi, e che la morte non è la cosa peggiore che possa accadere. Alcuni probabilmente mi accuserebbero di “‘fighting the tape” (lottare contro la tendenza del mercato) e di non essere “brava nel gioco”. Direi a quelle persone che questo non è il momento nella storia del nostro popolo per un fallimento dell’immaginazione.

In generale, se poche persone vogliono controllare i molti, la questione è come si può radunare tutte le pecore nel mattatoio senza che se ne accorgano e resistano? La cosa perfetta sono i nemici invisibili. Così abbiamo avuto la guerra al terrorismo con terroristi invisibili. E ora un virus è perfetto perché è invisibile. Non puoi provare che non esiste perché è invisibile. Quindi i nemici invisibili sono sempre i preferiti, soprattutto se spaventano la gente. Se puoi usare la paura e introdurre una paura significativa, allora la gente avrà bisogno del governo per proteggersi dal nemico invisibile.

Poi la seconda tattica, che è molto efficace è dividere e conquistare. Se potete usare i media, essi giocano un ruolo molto importante. Se potete mettere uomini e donne l’uno contro l’altro, in bianco e nero, l’uno contro l’altro. Uno dei motivi per cui avete riversato molti immigrati in Europa è quello di mettere la popolazione in generale contro gli immigrati e poi avete bisogno che il governo stia nel mezzo.

Questi sono tutti – che si tratti di una tattica di divisione o di nemici invisibili – sono tutti modi per instaurare la paura e far sì che la gente vada d’accordo con le cose. E naturalmente, il virus invisibile ti permette di fare enormi meccanismi di controllo. Si può impedire alla gente di riunirsi. Puoi impedire alla gente di organizzarsi. Puoi impedire alla gente di riunirsi e parlare di quello che sta succedendo, eccetera, eccetera. E se lo digitalizzi con il tracciamento dei contatti, allora puoi controllare chi parla con chi. Se riesci a fargli fare tutto il loro lavoro e l’istruzione online, puoi letteralmente ascoltare tutto quello che dicono.

Così puoi istituire una straordinaria quantità di sorveglianza, tutto nella teoria che ti stiamo proteggendo dal virus invisibile. È molto intelligente e, come potete vedere, sta funzionando con molte persone, non tutte, ma molte. Non voglio sottovalutare la capacità della leadership di introdurre agenti patogeni che uccideranno la gente e non voglio suggerire che la gente non si sta ammalando. Ma essenzialmente quello che state cercando di fare è che state cercando di convincere la gente a comprare una soluzione prima di vedere dove andrà a finire, perché state parlando di un sistema di transazioni che non è più una moneta, è un sistema di controllo.
È come un credito nel negozio aziendale. Se ogni banca centrale esce con una moneta digitale della banca centrale, hanno la capacità di accendere e spegnere i tuoi soldi. Quindi se non ti comporti bene, è finita. E naturalmente, come sappiamo, vogliono combinare questo con il transumanesimo, che significa letteralmente, prendo iniezioni che possono istituire l’equivalente di un sistema operativo nel mio corpo. Quindi sono collegato al sistema finanziario, letteralmente, fisicamente».

Intervistatore: Qual è l’effetto reale delle misure di blocco?

Catherine Austin Fitts: «Quello che state facendo è, state cercando di – chiamavate il Patriot Act, il Concentration and Control of Cashflow Act e questo è un processo molto simile – state cercando di centralizzare drasticamente il controllo economico e politico. Vi faccio un esempio. Abbiamo un centinaio di piccole imprese sulla strada principale di una comunità. Le dichiarate non essenziali, le chiudete. Improvvisamente Amazon e Walmart e i grandi magazzini possono arrivare e portarsi via tutte le quote di mercato. Nel frattempo, le persone sulla strada principale devono continuare a pagare le loro carte di credito o il loro mutuo. Così si trovano in una trappola del debito e sono alla disperata ricerca di un flusso di cassa per coprire fondamentalmente i loro debiti e le loro spese quotidiane.
Nel frattempo, avete la Federal Reserve che istituisce una forma di quantitative easing, dove sta comprando obbligazioni aziendali e i ragazzi che stanno prendendo la quota di mercato possono fondamentalmente finanziare allo 0-1% o la loro banca può allo 0-1% quando tutti in main street stanno pagando il 16-17% delle loro carte di credito senza reddito. Fondamentalmente ora li hai in pugno e puoi portargli via la loro quota di mercato. E generalmente non possono permettersi di fare quello che dicono perché sono troppo occupati a cercare di trovare i soldi per sfamare i loro figli.

Questa è una guerra economica, e fondamentalmente avete avuto il top 1% – da aprile abbiamo visto i miliardari globali aumentare il loro patrimonio netto del 27%. Ora quello che dice è che questa è stata una guerra economica globale di grande successo, perché quello che state avendo è una sorta di classe capitalista globale – e non dovrei chiamarlo capitalismo perché non lo è, è molto più totalitarismo economico – quello che avete visto è che sono stati in grado di consolidare fantastiche quantità di ricchezza economica, non solo cancellando il reddito della classe media e consolidandolo nelle loro aziende, ma migliorando significativamente la ricchezza e il potere dei maggiori paesi sviluppati del G7 e della Cina, nei confronti dei mercati emergenti.
I paesi con la tecnologia più avanzata e l’accesso all’IA (intelligenza artificiale) e al software e al tipo di sistemi digitali, anche attraverso lo spazio, stanno drammaticamente consolidando il potere economico nei confronti delle nazioni più deboli. Quindi stiamo assistendo ad un consolidamento della centralizzazione del potere economico, sia nelle nazioni più ricche e più potenti che nel top 1% che le controlla».

Controllo 201: transumanesimo tecnocratico

«Descriverei ciò che COVID-19 è l’istituzione dei controlli necessari per convertire il pianeta dal processo democratico alla tecnocrazia. Quello a cui stiamo assistendo è un cambio di controllo e un’ingegneria di nuovi sistemi di controllo. Pensate a questo come a un colpo di stato, molto più simile a un colpo di stato che a un virus.
Per circa 20 anni negli Stati Uniti abbiamo avuto un colpo di stato finanziario e sapevamo che alla fine del 1995 era stata presa la decisione di spostare gran parte dei beni e del denaro fuori dal paese. Questo faceva parte di una sorta di gorgogliamento dell’economia globale della globalizzazione e sapevano che una volta finito di spostare tutti quei beni, avrebbero dovuto consolidare e cambiare il sistema fondamentale. Così, dopo il colpo di stato finanziario, avete rubato tutti i soldi nei fondi pensione, avete rubato tutti i soldi nel governo, e ora, piuttosto che girare e dire alla gente, beh, abbiamo rubato i vostri soldi, avete bisogno di una scusa che vi permetta di consolidare e cambiare il sistema fondamentale, così avete un virus magico. E il virus magico è: ‘Oh, sapete, dobbiamo cambiare fondamentalmente il sistema e grazie al virus magico, non ci sono soldi nella sicurezza sociale, grazie al virus magico, non ci sono soldi nel tesoro’. E tu hai la tua perfetta scusa magica (Vedi il programma Great reset e i commenti di Mario Draghi al G30 del 14 Dicembre 2020 https://www.ilsole24ore.com/art/draghi-ora-si-punti-solidita-imprese-ADzBBD8 – Ndt)

Intervistatore: Tutto può essere attribuito al virus. 

CAF: «Il virus magico può – è sorprendente perché ogni implicazione del colpo di stato finanziario è stata magicamente risolta dal virus magico. Se sei una persona finanziaria e guardi il mondo attraverso la matematica del tempo e del denaro, è abbastanza sorprendente che qualcuno ci creda, ma lo fanno. Fa parte dell’adesione a quello che CJ Hopkins chiama Il Culto Covidiano. Ti sei unito al culto e dici, oh sì, sì, sì; il virus magico ha preso tutti i soldi dalla previdenza sociale, il virus magico ha fatto sì che i nostri fondi pensione non fossero sufficienti, blah, blah, blah, blah, blah.

Intervistatore: Quindi come pensi che sia la tecnocrazia verso cui siamo spinti?

CAF: La tecnocrazia verso cui ci stanno spingendo è quella che viene chiamata transumanesimo. Essenzialmente quello che si fa è usare iniezioni per iniettare materiali nel corpo che creano l’equivalente di un sistema operativo. Tutti conoscono l’idea di Microsoft che ti fa scaricare un sistema operativo nel tuo computer che dà a Microsoft e a una varietà di altri giocatori una backdoor nel tuo computer. Ogni mese o due o tre, devi aggiornarlo perché sono virus, giusto? E si ritorna al virus magico che può risolvere tutti i problemi.
Questo è un sistema simile per il tuo corpo. Inietti dei materiali nel tuo corpo che essenzialmente creano l’equivalente di un sistema operativo e di un ricevitore, e puoi letteralmente collegare tutti al Cloud (uno spazio di archiviazione personale che abbiamo nel computer, nello smartphone, ecc – Ndt).  E questo include agganciarli in un modo che il loro sistema di transazioni – la Bibbia lo chiama, il marchio della bestia è un modo in cui la gente lo conosce – ma si sta fondamentalmente parlando di essere in grado di identificare digitalmente e tracciare le persone in relazione alle loro transazioni finanziarie.

Quindi è un mondo di privacy zero. Ma ancora più importante, ciò che è importante capire è che se poi istituisci una o più criptovalute della banca centrale, ora stai parlando di un sistema in cui ogni banca centrale del mondo può escluderti individualmente dalle transazioni se non gli piace il modo in cui ti stai comportando.
Molte persone hanno familiarità con il sistema di credito sociale in Cina. È molto simile. In pratica, se installi la rete intelligente nella loro auto, nella loro comunità, e ora letteralmente nel loro corpo, hai una sorveglianza 24/7. E se le persone non fanno quello che dici e non si comportano come vuoi tu, possono e chiuderanno i loro soldi. E avranno anche il controllo spaziale. Se dicono che non puoi viaggiare per più di cinque miglia, è così perché sei in un sistema di controllo digitale completo ed è controllato dai banchieri centrali attraverso il denaro».

Integrazione del sistema di schiavitù di Mr. Global

«Stiamo digitalizzando tutto, ma questo include anche il corpo umano e la mente umana. Quindi questo sistema viene fornito con il controllo completo, non solo della vostra capacità di transazione finanziaria, che è agganciata al vostro corpo, ma una tecnologia molto sofisticata di controllo della mente attraverso i media e quelle connessioni cloud. Fondamentalmente stai parlando di collegarti al Borg, se vuoi. E così il transumanesimo e la tecnocrazia vanno di pari passo.
Ora descriverei questo come un sistema di schiavitù. Quindi stiamo parlando di passare dalla libertà, dove abbiamo la libertà di vagare e la libertà di dire ciò che vogliamo, ad un sistema di controllo completo, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, compreso il controllo mentale.
Ora, la sfida davanti a noi è se il comitato che gestisce il mondo – il mio soprannome è Mr. Global – se Mr. Global vuole passare ad un sistema di schiavitù e noi vogliamo rimanere una civiltà umana, allora abbiamo un disaccordo fondamentale. E questo è il disaccordo davanti a noi». (Continua)

Trad. Agostino Nobile

§§§




SE PENSATE CHE

 STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

*

Chi desidera sostenere il lavoro di libera informazione, e di libera discussione e confronto costituito da Stilum Curiae, può farlo con una donazione su questo conto, intestato al sottoscritto:

IBAN:  IT24J0200805205000400690898

*

Oppure su PayPal, marco tosatti

*

La causale può essere: Donazione Stilum Curiae




Ecco il collegamento per il libro in italiano.

And here is the link to the book in English.

Y este es el enlace al libro en español


STILUM CURIAE HA UN CANALE SU TELEGRAM

 @marcotosatti

(su TELEGRAM c’è anche un gruppo Stilum Curiae…)

E ANCHE SU VK.COM

stilumcuriae

SU FACEBOOK

cercate

seguite

Marco Tosatti




SE PENSATE CHE

 STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

*

Chi desidera sostenere il lavoro di libera informazione, e di libera discussione e confronto costituito da Stilum Curiae, può farlo con una donazione su questo conto, intestato al sottoscritto:

IBAN:  IT24J0200805205000400690898

*

Oppure su PayPal, marco tosatti

*

La causale può essere: Donazione Stilum Curiae




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto

Condividi i miei articoli:

Libri Marco Tosatti

Tag: , ,

Categoria: ,

7 commenti

  • FANTASMA DI FLAMBEAU ha detto:

    Piccola integrazione. O anticipazione.
    Lo schema classico per il lavaggio e ingrassaggio dei cervelli prevede due nemici: uno interno e uno esterno.

    Il primo per domarli e uniformarli (anche nel senso letterale di “metterli in uniforme”: il marchio verde assolve identica funzione) aizzando il gregge contro il capro espiatorio (non illudiamoci che ci sia una percentuale o un limite per cui si riterranno soddisfatti e ci lasceranno sussistere in un ghetto; se si permette a questo tipo di mostro di sedersi sul trono non c’è scampo: il pensiero totalitario si riconosce perché non ammette l’esistenza dell’altro da sé IN NESSUNA FORMA).

    Il secondo per ghermirli e coi ceppi della guerra incatenarli (cfr. “1984”).

    La divisione tra “in” e “out”, “puri” e “impuri” l’hanno fatta. Con una naturalezza e una facilità che fanno venire dubbi alla Philip K. Dick sul passato, la realtà e i libri di Storia.

    Per quanto riguarda l’Impero del Male/Eurasia/Estasia, manifattura globale-Cina esclusa (a meno che la situazione psichiatrica degli Usa non degeneri all’improvviso; possibilissimo), la nomination è ancora e sempre della Russia. L’unica entità non del tutto assimilata con le physique du rôle per interpretare la parte sul palcoscenico mondiale. Resta da vedere se la rappresentazione sarà una commedia o una tragedia. Il confine tra le quali è spesso molto labile.

    Ad intra.
    In Italia, tra servizio di leva e professionisti congedati, abbiamo un buon numero di bustine e baschi negli armadi. Suggerimento operativo: indossarli, come alle riunioni d’arma, e fare da cordone a protezione degli altri. In Olanda ha funzionato. Per un po’.
    Ci sono persone, tante, che non hanno le possibilità minime materiali per sottrarsi al ricatto. E sempre meno le avranno. Se c’è un momento per passare dalle chiacchiere ai fatti è questo. Un esempio di ciò che si può e si deve fare. Adesso.
    https://r2020.info/2021/10/16/bar-banco-alimentare-di-resistenza/

    Ad extra.
    I protagonisti sotto i riflettori ormai non possono più tirarsi indietro. Continueranno a ballare e suonare e cantare finché il Titanic non andrà a fondo. Sapendo (ma è possibile che qualcuno sia tanto abbagliato da non vederlo) che per loro non sono previste scialuppe di salvataggio.
    Qualche musicista o comparsa di seconda fila però può ancora salvarsi. Se riesce a venir fuori dalla sindrome di Piero (davanti alle telecamere) e Pierino (qui a sbirciare di nascosto ciò che sa esserci sotto veli e veline). Si vive una volta sola. E non è un gioco.

  • Giovanni B. ha detto:

    Che dire? Noi qui stiamo ora sperimentando una sorta di anteprima del sistema. La scelta di non avvalersi del siero è legittima e come tale (dovrebbe essere) tutelata dallo Stato.
    Ma non c’è più legge e forse neppure Stato, è rimasta solo la volontà del governo, chi non vi si adegua viene punito, come appare evidente dalle misure appena varate.

  • Davide Scarano ha detto:

    In questo quadro insieme futuribile e drammatico rimane da comprendere l’atteggiamento della Cina. Visto che l’Occidente vuole utilizzare politica, media e tecnologia per aumentare il potere delle Elite a danno del popolo, modificando profondamente le proprie istituzioni, come reagirà la Cina? Favorirà questo processo o temerà l’impropria concorrenza?

  • stilumcuriale emerito ha detto:

    Tutto vero, ma stiamo vedendo qualcosa di peggio.
    Chi avrebbe mai immaginato che la salute pubblica si difendesse facendo manganellare la gente dalla polizia ?

  • arrendersi all'evidenza ha detto:

    Meraviglioso articolo e un grande grazie ad Agostino Nobile e a MarcoTosatti.
    Chissà se la gente si sveglierà, o se come scrive Deotto considererà stravaganti coloro che Draghi insiste ad invitare tra i normali che hanno i diritti sanciti da questo sistema demoniaco.

  • Nuccio Viglietti ha detto:

    Tutto ciò però deve basarsi su… fiducia di cittadini su istituzioni. Ora se prendiamo in esame accadimenti di ultimi tre decenni… quale accidenti di fiducia possano riporre in istituzioni italiote nostri concittadini… ci piacerebbe proprio saperlo!…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  • Milly ha detto:

    “…..Essenzialmente quello che si fa, è usare iniezioni per iniettare materiali nel corpo che creano l’equivalente di un sistema operativo”…Pazzesco!..di questo passo andranno a incidere sulla volontà delle persone e soprattutto su quello che è l’essenza fondamentale dell’uomo  creato, voluto e amato da Dio, e cioè il libero arbitrio!
    Non credo che Dio Padre rimanga inerte a guardare questo scempio dell’opera delle sue mani.
    L’Armageddon si avvicina sempre più!

Lascia un commento