Scomunicando Carlo Maria V. il Branco Bergogliano si è Scomunicato. José Arturo Quarracino.

9 Luglio 2024 Pubblicato da 17 Commenti

Marco Tosatti

Carissimi StilumCuriali, José Arturo Quarracino, che ringraziamo di cuore, ci ha inviato questo messaggio per esprimere pubblicamente la sua solidarietà e il suo appoggio a mons. Carlo Maria Viganò. Buona lettura e condivisione.

§§§

Caro Marco Tosatti

 

Ho deciso di far conoscere, attraverso il tuo ottimo blog, queste righe che ho scritto venerdì scorso al nostro amato Arcivescovo Carlo Maria Viganò, non appena ho avuto conoscenza dell’abominevole decisione presa dal gregge cardinalizio vaticano nei suoi confronti.

Non avevo intenzione di farle conoscere, ma ho deciso di farlo dopo aver letto la bellissima lettera che Mel Gibson gli ha inviato, motivato soprattutto dal desiderio che tanti altri laici esprimano il loro sostegno e la loro vicinanza a Monsignore.

In primo luogo perché lo merita, poiché grazie alla sua preziosa e santa vita sacerdotale, soprattutto negli ultimi anni, ha rafforzato molto noi – tanti – nella nostra vita di fede.

In secondo luogo, per far sapere ai nemici di Nostro Signore Gesù Cristo e della Sua Chiesa – anche se molti di loro sono trincerati nelle posizioni vaticane – che noi non solo ripudiamo la loro diabolica decisione, ma anche e soprattutto la rigettiamo. In questo senso, diciamo loro che ci hanno già stancato e saziato, che hanno esaurito la nostra pazienza , e facciamo loro sapere che non daremo loro riposo e che li combatteremo lentamente ma inesorabilmente , finché non cambieranno atteggiamento e si convertiranno , o finché il Signore non chieda conto dei loro tradimenti, verso il popolo fedele di Dio e verso di Lui. Perché i loro attacchi contro monsignor Viganò e contro tante altre figure esemplari sono, in definitiva, contro il Signore e contro la Rivelazione divina. Sono pazzi e diabolicamente confusi se credono di farla franca, dissacrando e prostituendo la Santa Sede, che è il luogo dove furono martirizzati San Pietro e tanti fratelli cristiani, sepolti in quel luogo sacro.

Suonerà strano, e forse paradossale – perché penso di sì – che scomunicando don Carlo Maria Viganò in realtà l’Usurpatore e il suo entourage del gregge demascolinizzato si siano scomunicati: il nostro Arcivescovo resta un figlio fedele della Chiesa di Cristo, mentre il Vaticano e i gerarchi si sono distaccati dalla Sua Chiesa, anche se restano in carica, Dio sa per quanto tempo.

Sono sempre più convinto che considerare JMB un pontefice eterodosso, sbagliato o deviato sia un errore, perché in realtà egli si comporta e agisce – e molto probabilmente è – un agente al servizio dei nemici di Dio e della sua Creazione. In definitiva, il sedicente scomunicatore, in realtà, non è altro che una rozza rappresentazione gesuitoide di Jeffrey Epstein, e i suoi scagnozzi leccapiedi sono la sua Ghislaine Maxwell, in versione demascolinizzata o, come ama dire il Supremo, le sue frociaggini.

 

José Arturo Quarracino

 

“Da:José Arturo Quarracino

A: Carlo Maria Viganò

Venerdì 5 luglio alle 10:12

Caro Monsignore,

Ho saputo da tempo della decisione che il branco bergogliano ha preso insieme al Satrapo di Roma nei suoi confronti. Per me questo pronunciamento ha il valore di una carta igienica usata, motivo per cui l’ho gettato nella cyber toilette. Che gli effeminati di Roma abbiano cercato di giudicarLa ha meno valore del fatto che Chapo Guzmán abbia espresso la sua opinione sul Credo Apostolico.

Non so come proseguirà questa storia, ma sappia che sono totalmente e assolutamente al suo fianco, per qualunque cosa lei abbia bisogno o ritenga conveniente o necessaria. In ogni caso saremo dei laici “scismatizzati” e molto onorati, come dicono i nostri gauchos della Pampa.

Le mando un abbraccio fortissimo e filiale in Nostro Signore Gesù Cristo, Redentore dell’Uomo e Redentore del Mondo, e nella Sua Santissima Madre, Regina della Pace e Regina della Croce”.

§§§

Aiutate Stilum Curiae

IBAN: IT79N0200805319000400690898

BIC/SWIFT: UNCRITM1E35

§§§

 

 

Condividi i miei articoli:

Libri Marco Tosatti

Tag: ,

Categoria:

17 commenti

  • Andrea Cionci ha detto:

    Professore il branco bergogliano è scomunicato dal 1° marzo 2013 data della convocazione del conclave abusivo a papa non abdicatario, che ha detronizzato Benedetto XVI. Resta la scomunica latae sententiae per Viganò che non riconosce i papi postconciliari.

    • Terminus ha detto:

      Merci pour votre appui qui nous confirme dans notre bonne foi, notre conscience et notre raison.
      Vous le savez mieux que quiconque d’autre : ceux qui ont douté de Bergoglio dès le départ sont restés fidèles à Benoît XVI. Ils sont de plus en plus convaincus d’avoir raison et ne sauraient jamais renier Benoît XVI pour suivre Monseigneur Vigano dans le désert du sédévacantisme. Il ne faut donc pas se faire de soucis à ce sujet. Bien sûr, beaucoup ne savent pas encore que Monseigneur Vigano s’est fait reconsacrer par l’évêque Williamsons et qu’il a rejeté le concile Vatican II et tous les papes appelés ”post-conciliaires” dont Benoît XVI qu’il a dénigré plusieurs fois. Mais quand ils le sauront, ils s’écarteront de suite de Monseigneur Vigano dont le comportement soudain est devenu incohérent, incompréhensible et irrecevable.
      Bien à vous.

    • rosario ha detto:

      Bravo ai ragione Andrea Cionci.

  • Virro ha detto:

    Evviva, evviva Mons Viganò e Chi lo ha Creato .
    Evviva, evviva Mons Viganò e Chi lo ha educato.
    “Quando Dio creò l’uomo, lo fece a somiglianza di Dio”
    “Il Signore gradi Abele e la sua offerta, ma non gradi Caino e la sua offerta…”
    Beato Mons Viganò che ha accolto la forza della Verità del Padre

  • Mario ha detto:

    Bravo Quarracino, sottoscrivo. E bravo Brighenti. Anch’io mi sono scismatizzato da Bergy dal “Buonasera”, ma non dalla vera Chiesa di Gesù Cristo che permane, in maniera più o meno clandestina o più o meno visibile che dir si voglia. E che è indefettibile.

  • Terminus ha detto:

    Bergoglio, faux pape, excommunie Vigano (prodige étonnant : Apoc. 13/13)
    Et Vigano, vrai évêque de l’Eglise conciliaire, excommunie le vrai dernier pape Benoît XVI et le pape Jean-Paul II qui l’a consacré évêque.

    A votre avis, quel est le meilleur comédien et qui va gagner ce match ?

  • gladio ha detto:

    Dott. Quarracino, attenzione ….Viganò non ha disconosciuto solo Bergoglio , ma tutti i Papi post conciliari.

  • Virro ha detto:

    Evviva, evviva Mons Viganò e chi lo ha Creato.
    Evviva, evviva Mons Viganò e chi lo ha educato
    “Quando Dio creò l’uomo, lo fece a somiglianza di Dio;
    maschio e femmina li creò..”….
    “Il Signore gradi Abele e la sua offerta, ma non gradi Caino e la sua offerta….”
    Beato Mons Viganò che ha accolto la forza della Verità del Padre.

  • Dino Brighenti ha detto:

    È dal “ buonasera “2013 che mi sono scismatizzato dal ****oglio e vedo con gran piacere che non sono solo e a livelli ben più alti di me, però satana e soci sono ancora la .

  • Maurizio Rastello ha detto:

    Tosatti, perché continua ad ospitare questi esagitati? Non giovano alla salute mentale sua e dei suoi discepoli…

    • Marco Tosatti ha detto:

      PorRastello è vivo e lotta insieme a noi! Bentornato, PorRastello! Mi fa piacere che sia in buona salute.

    • Sherden ha detto:

      E’ ben più preoccupante che lei continui a leggerli, nonostante ne paventi il rischio. Si legga Avvenire, e così starà più sereno e tranquillo. Occhio: Imodium a portata di mano, non sia mai che…

    • giovanni ha detto:

      Figuriamoci alla sua Rastello…………

  • Fossero almeno sportivi ha detto:

    Fossero stati almeno sportivi, un simile autogol se lo sarebbero evitato… Tant’è

Lascia un commento