UK, la Truffa dei Morti di Covid. Sierati Defunti Contati come no-Vax. “Dati Inaffidabili e Fuorvianti”.

29 Maggio 2024 Pubblicato da 3 Commenti

Marco Tosatti

Cari amici e nemici di Stilum Curiae, offriamo alla vostra attenzione questo post pubblicato su X (già Twitter) da Camus, che ringraziamo per la cortesia. Ancora una volta ci chiediamo perché questo genere di studi non vengano condotti anche nel nostro Paese. Anche se ci immaginiamo benissimo le ragioni…a proposito, qualòcunoha notizie della famosa Commissione d’Inchiesta parlamentare sulla pandemia? Buona lettura e diffusione.

§§§

 

Un nuovo inquietante studio ha portato alla luce prove provenienti da dati ufficiali del governo che dimostrano come i decessi di persone vaccinate per il Covid siano stati registrati come non vaccinati.

A quanto pare, si è cercato di far apparire “sicure” le iniezioni di mRNA di Covid e di alimentare la paura tra i non vaccinati, mostrando un falso picco di decessi di persone che presumibilmente non avevano ricevuto le iniezioni.

L’allarmante scoperta è stata trovata nel database dell’Office for National Statistics (ONS) del governo britannico per i tassi di mortalità nel 2021.

Inizialmente, i dati ufficiali suggerivano un forte picco di decessi per i non vaccinati.

Queste cifre sembravano sostenere la tesi secondo cui le persone avevano maggiori probabilità di morire se non si sottoponevano alle iniezioni “sicure ed efficaci”.

Tuttavia, i ricercatori hanno scoperto che lo stato di vaccinazione dei morti era stato alterato.

Lo studio dei dati del governo britannico ha portato alla luce errori sistematici di categorizzazione dello stato vaccinale.

Nella sezione “Abstract” del documento dello studio, i ricercatori hanno scritto:

“A prima vista, i dati dell’ONS suggeriscono che, in ciascuna delle fasce di età più avanzate, la mortalità per tutte le cause è più bassa nei vaccinati rispetto ai non vaccinati”.

“Questa conclusione viene messa in dubbio da un’ispezione più attenta dei dati a causa di una serie di incongruenze e anomalie fondamentali nei dati.
“Qualunque sia la spiegazione di queste anomalie, è chiaro che i dati sono inaffidabili e fuorvianti.

“È stato suggerito che le anomalie siano il risultato di un bias di selezione del vaccino e di differenze di popolazione.

“Tuttavia, dimostriamo che le spiegazioni più probabili per le anomalie osservate sono una combinazione di miscategorizzazione sistemica dei decessi tra le diverse categorie di non vaccinati e vaccinati; ritardata o mancata segnalazione delle vaccinazioni; sottostima sistemica della proporzione di non vaccinati; e/o selezione errata della popolazione per i decessi Covid”.

§§§

Aiutate Stilum Curiae

IBAN: IT79N0 200805319000400690898

BIC/SWIFT: UNCRITM1E35

§§§

 

Condividi i miei articoli:

Libri Marco Tosatti

Tag: , , , ,

Categoria:

3 commenti

  • nuccioviglietti ha detto:

    In UK farsa di questi criminali vaccinisti durerà ancora poco… in UK sierati stanno morendo a grappoli e sempre di più… anche perché pecore inglesi no hanno capacità tutta italica di risultare vaccinati…. pur no avendo assunto alcun vaccino!..!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  • arrendersi all'evidenza ha detto:

    Beh, almeno su Stilum Curiae lo avevamo capito…

  • giorgio rapanelli ha detto:

    Ci stiamo rendendo conti che ormai la società è manovrata da una banda di delinquenti comuni, che pur di fare soldi non si fermano di fronte a nulla. Tra l’altro hanno capito come si può manovrare il “branco”, o il “gregge”, portandolo su paura. Ci stanno riprovando con l’Aviaria. Oltre che con le guerre a Gaza (da parte di Hamas e da parte del governo Israeliano), e in Ucraina (da parte di guerrafondai psicotici e da parte di chi non manda soldati sul terreno, ma che inviano armi ad un regime neonazista corrotto: basta una “provocazione” armata per dare la stura ad un guerra falsa e sanguinaria. Se avessimo ancora una Chiesa d’altri tempi, forse il popolo dei fedeli potrebbe arginare la deriva criminale. Purtroppo, Cristo è stato cacciato dal Vaticano, in mano ai “nuovi” peccatori (gay, lesbiche, parassiti e ladroni vari) che il Sangue di Cristo laverebbe comunque e sempre, dato che non c’è neppure l’inferno a mettere paura, a questi pagliacci travestiti da chierici, che comunque finiranno nell’Ottava Sfera di Lucifero e di Arimane, per regredire fino alla “materia”, per poi ricominciare daccapo con l’evoluzione dei due Arcangeli della Luna Nera. Ce lo ricorda l’Apocalisse con la Donna vestita di Sole, eccetera.

Lascia un commento