Bestiario di Siero, di Guerra, di Drammatica Tragica Demenziale Irrealtà.

10 Maggio 2022 Pubblicato da 11 Commenti

Marco Tosatti

Carissimi StilumCuriali, eccoci di nuovo a fare i conti con le ondate che dal web si infrangono sui nostri poveri occhi, e sulle ancora più povere nostre anime. Ma credo nonostante tutto che sia giusto, come ho detto ormai molte volte,  mantenere una memoria di ciò che viene scritto e detto e mostrato, per un salutare esercizio di ricordo futuro…nel bene e nel male, ovviamente. Buona lettura.

***

travaglio, buoni

 

Washington. Appena nominata dall’amico Biden direttrice del D isinformation Governance Board del Dipartimento per la sicurezza interna Usa, una sorta di Ministero della Verità, Nina Jankowicz dichiara: “La derisione online di Kamala Harris è una minaccia per la sicurezza nazionale”. Chiunque prenda in giro sul web con battute, memee sberleffi la vicepresidente Usa è un terrorista. Kiev. Dopo aver messo fuorilegge 11 partiti di opposizione, imposto alle tv ucraine di trasmettere a reti unificate come un solo canale filogovernativo e postato su Instagram la foto in manette di Viktor Medvedchuk, capo del partito Piattaforma di Opposizione per la Vita arrestato dalla sua i n t e l l i ge n c e , il presidente Volodymyr Zelensky ha sguinzagliato il suo Servizio di sicurezza (Sbu) a rastrellare casa per casa gli ucraini che postano sui social frasi pro Russia: grazie a un emendamento alla legge marziale, essi possono essere arrestati per 30 giorni per collaborazionismo su semplici sospetti, senza neppure un mandato del giudice (solo a Kharkiv è capitato a 400 persone in due mesi). Se poi vengono accusati pure di terrorismo (merce tutt’altro che rara, in tempo di guerra e di propaganda), il loro avvocato difensore può essere tenuto all’oscuro di tutto. Madrid. La polizia spagnola ha arrestato il giornalista investigativo, blogger e dissidente ucraino Anatoly Shariy, l’ “A ssange di Kiev”, su richiesta degli 007 di Zelensky, con le accuse di tradimento, odio, attentato alla sicurezza nazionale e intelligenza con forze straniere. Pluripremiato all ’estero per le sue inchieste sulla corruzione e la povertà in Ucraina, dov’è da anni perseguitato con querele temerarie e minacce di morte, Shariy aveva ottenuto asilo politico dall’Ue e viveva in Olanda. Ora potrà essere estradato a Kiev, dove fonti governative commentano: “Il suo arresto è u n’altra prova che i traditori presto o tardi saranno puniti”. Roma. Mentre la commissione di Vigilanza e persino il Copasir diventano tribunali politici per vietare le tv a chi non la pensa come Biden&Johnson, dunque come Draghi&Letta, la St ampa spiega in un’intera pagina che il docente universitario Alessandro Orsini “non ha titoli accademici per parlare del conflitto” in Ucraina perché ha la cattedra di Sociologia e non di Guerrologia e Ucrainologia e perché tre o quattro colleghi rosiconi non sopportano che vada in tv e loro no. Invece il direttore Giannini e tutti gli editorialisti della Stampa (tipo Nathalie Tocci, che insegna ai benzinai e ai trivellatori dell’Eni) discettano di guerra in Ucraina senza una cattedra né uno sgabello, neppure di Agraria. Dalle democrazie liberali per ora è tutto, linea alle dittature.

***

Ed ecco da Tenebre e Luce un elenco aggiornato delle probabile cause di malori improvvisi. Escluso il siero, naturalmente.

E SIAMO A 49 CAUSE…

 

…stavolta il rischio di malattie cardiache è dato dall’erba

 

🤡

 

Riepilogo:

 

1-caldo

2-freddo

3-troppo sport

4-fine di un Amore

5-bere alcolici (anche con moderazione)

6-fare sesso

7-guardare partire europei calcio

8-spalare neve

9-bevande energizzanti

10-dormire troppo

11-pizza margherita

12-cereali

13-errato consumo di pesce

14-eccesso di bicarbonato di sodio

15-uova sode

16-troppe visite rimandate

17-mangiare troppo

18-ora legale

19-non svolgere faccende domestiche/giardinaggio

20-farmaci effervescenti/ricchi di sodio

21-caffè

22-cibi pronti surgelati

23-dieta liquida

24-troppe ore davanti la TV

25-lavorare troppo

26-mangiare cacao tutti i giorni

27-smog e inquinamento

28-timore non farcela

29-colesterolo LDL

30-fiato corto

31-rumori traffico

32-stufe e camini

33-ereditarietà

34-temperature calde nella notte

35-zucchero di canna

36-dormire con luce accesa

37-clima

38-sale

39-sottoutilizzo antivirali

40-esposizione incendi

41-diete rapide

42-insonnia

43-depressione

44-patatine

45-covid

46-caduta capelli

47-emicrania

48-asma e allergie

49-fumare erba

 

👉 https://www.fanpage.it/innovazione/scienze/il-fumo-regolare-di-erba-aumenta-il-rischio-di-malattie-cardiovascolari/amp/

 

Mik

 

https://t.me/LuceeTenebre

***

 

 

***

Segreto militare? Segreto militare? Ma vi rendete conto?

Forse un motivo c’è…

***

Poi abbiamo Matteo Pfizerman Bassetti che ancora continua a pontificare, nella totale irrealtà…

***

Come si vede qui sotto…

 

 

 

Però ci sono anche questi…

***

E anche queste…uno non ci crede che la rinuncia alla ragione e al buon senso tocchi questi abissi..

***

***

Siena, capito? Quella bella città dove la gente si suicida stranamente e della scomparsa al vento di 50 miliardi non risponde nessuna…ma che il governo sia in mano a gente che gira con la parannanza? Chiedo per un amico.

***

Ed eccoci alla guerra. Per fortuna il Paese è in buone mani.

 

 

 

 

 

Vik van Brantegem

Sondaggio EMG per Agorà Rai. La maggioranza degli Italiani dice NO all’invio ARMI, NO a contrastare la Russia con ogni mezzo, comprese le SANZIONI e SÌ alla via diplomatica. In aumento. I bambini onnipotenti al potere lo sanno, ma come sempre il governo ignora la volontà popolare. Non siamo più in democrazia. Il #brancodibalordi che ci “governa” non rappresenta più la maggioranza degli Italiani da tempo. E stanno pensando a non sciogliere le Camere e a rimandare le elezioni parlamentari. Se così fosse, saremo entrati in dittatura.

 

***

 

 

***

§§§




SE PENSATE CHE

 STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

*

Chi desidera sostenere il lavoro di libera informazione, e di libera discussione e confronto costituito da Stilum Curiae, può farlo con una donazione su questo conto, intestato al sottoscritto:

IBAN:

IT79N0200805319000400690898

*

Oppure su PayPal, marco tosatti

*

La causale può essere: Donazione Stilum Curiae



viganò, tosatti,

Ecco il collegamento per il libro in italiano.

And here is the link to the book in English.

Y este es el enlace al libro en español


STILUM CURIAE HA UN CANALE SU TELEGRAM

 @marcotosatti

(su TELEGRAM c’è anche un gruppo Stilum Curiae…)

E ANCHE SU VK.COM

stilumcuriae

SU FACEBOOK

cercate

seguite

Marco Tosatti




SE PENSATE CHE

 STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

*

Chi desidera sostenere il lavoro di libera informazione, e di libera discussione e confronto costituito da Stilum Curiae, può farlo con una donazione su questo conto, intestato al sottoscritto:

IBAN:  IT24J0200805205000400690898

*

Oppure su PayPal, marco tosatti

*

La causale può essere: Donazione Stilum Curiae




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto

Condividi i miei articoli:

Libri Marco Tosatti

Tag: ,

Categoria:

11 commenti

  • Nuccio Viglietti ha detto:

    Macelleria Italia chiamata imponente sforzo produttivo onde scongiurare incipiente delocalizzazione presso neonata rampante… Macelleria Ucraina…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  • Adriana 1 ha detto:

    Un ennesimo schizzo di letame, utile per coltivare i fiori velenosi del ” Giardin dell’Impero finanziario atlantista “…
    Solonov, ( 88 anni ) il maggior italianista russo, -impareggiabile traduttore di Dante, Petrarca, Ariosto, Tasso, fino ai moderni- allontanato dalla Giuria del Premio Strega perchè Russo – …Così volle Giggino, ministro degli Esteri: colui che incarna a perfezione la definizione di Petrolini : ” il vuoto che non ha orrore di se stesso “.

  • Veronica Cireneo ha detto:

    Tra tutto è l’elenco delle cause di malattia e morte che mi lascia allo stesso tempo divertita ed interdetta.

    Io mi salvo perché faccio la giardiniera 😀

  • Mimma ha detto:

    😂😂😂😂

  • Maria Giulia Scacchi ha detto:

    Non c’è proprio nessuno che abbia un’idea per risbattere ENRICO LETTA a Parigi? Se non lo vogliono li capisco, ma si sono presi di tutto, brigatisti compresi, ci facessero ‘sto piacere Macron sarebbe servito almeno a qualcosa!

    • Scusi tanto ha detto:

      Non pensa che il nostro carissimo Enrico Letta non sia troppo moderato per i suoi ex colleghi di Parigi ? Non pensa che se i nostri brigatisti rossi possano vivere indisturbati lassù , c’è evidentemente una mano benevola che li protegge ?

      • TONIo NEGRIO ha detto:

        Insegnano all’università come lui, in Francia sono considerati intellettuali, vede una differenza?
        Forse sì, come intellettuale convince ancora meno di loro

  • stilumcuriale emerito ha detto:

    C’è ancora qualcuno che pensa che con i numeri e le parole non si può giocare ?
    Questo è un esempio.
    Leggete questo scritto :
    Il Presidente Biden è veramente un por-
    tento di abilità oltreché un politi-
    co di primo ordine. Noi pertanto ca-
    piamo tutte le sue ragioni, e inda-
    ghiamo con tutte le nostre forze su di lui e sui suoi discorsi.
    Avete letto? Ecco adesso rileggetelo saltando la seconda e la quarta riga . Buon divertimento !!!

    • Forum Coscienza Maschile ha detto:

      Complimenti, ha gettato luce nuova su Joe Sonnacchioso.
      Un po’ di risate ogni tanto non guastano

    • MARIO ha detto:

      Per cui io che leggo sempre una riga sì e una no, capisco sempre bisi per fave?
      Ma mi sa, specie di questi tempi, che sono in buona compagnia…
      Grazie per il consiglio.

Lascia un commento