REPORT (TELEKABUL) SVELA I KATTIVONI ANTI-PAPA SEMIBUONO.

20 Aprile 2020 Pubblicato da --

 

Marco Tosatti

Carissimi Stilumcuriali, cambiano le stagioni, cambiamo noi, l’acqua del fiume non è mai la stessa e l’impermanenza (secondo il buddismo zen) è la regola unica della vita, ma una sicurezza ce l’abbiamo: TeleKabul, la mitica TeleKabul finanziata con i soldi del nostro canone per fare propaganda alla sinistra, di qualunque genre essa sia, persino quella pretesa, non cambia mai, ed è lì, stabile come roccia a spargere le sue semi-verità. Se ne è accorto anche mons. ICS, che ci parla di un programma previsto per questa sera, in cui si parla dei Kattivoni (soprattutto Americani, chi ne dubitava?) a cui non piace papa Bergoglio. E naturalmente, se no che gusto c’è? è un network potente, finanziato chissà da quali magnati, e a tessere la tela chi c’é? Ma mons. Viganò, naturalmente, che nei fumetti religiosi di Telekabul fa un po’ la parte di Macchianera in Topolino…Posto che ci sentiamo a buon diritto membri di questi misteriosi network, chiediamo a TeleKabul di indicarci, con nome cognome e indirizzo i misteriosi finanziatori. Possibile che solo a noi, poveri scemi, non sia arrivato un centesimo di tutti quei dollari? Buona lettura. 

§§§

Caro Tosatti, stasera su RaiTre viene annunciato (ecco il  link) che nella trasmissione Report si parlerà dell’attacco a papa Francesco da parte dei “vermi tradizionalisti” pagati dagli americani naturalmente.

Io credo che si tratti di una operazione mirante a delegittimare Mons. Carlo Maria Viganò. Ma non solo. Essendo una trasmissione in prima serata, il sospetto che ci siano interessi ben precisi è forte.

Chissà se faranno intervenire, a supporto di Bergoglio il solito rag. Bianchi di Bose o Riccardi di Sant’Egidio. In tal caso si potrà capire meglio quali sono questi interessi.

 E per riuscirci tireranno fuori John Henry Westen, direttore di LifeSiteNews, che nel video sembra esser molto “agitato”. Io non so se Report ha montato quel servizio ad arte (non sarebbe la prima volta), ma quelle affermazioni espresse in quel modo e con quel clamore servono per dipingere John Henry Westen come un bigotto veterotestamentario. Poi ancora: Benjamin Harnwell. Il “custode” di Trisulti messo lì da Bannon, che non mi pare abbia molta credibilità e dall’intervista non fa grande figura.

Infine si occuperanno del card. Burke e magari del prof De Mattei. Ma l’obiettivo è mons. Viganò.

Quello che ogni spettatore si dovrebbe chiedere è chi ha interesse e perché a finanziare questa trasmissione.

Ecco cosa si trova scritto nel palinsesto di Rai Tre:

“Ancora un lunedì sera in compagnia delle inchieste di Report, in onda il 20 aprile alle 21.20 con una nuova puntata ricca di reportage. Si parte con “Dio Patria Famiglia Spa” di Giorgio Mottola, con la collaborazione di Norma Ferrara e Simona Peluso. Con l’esplosione della pandemia il fronte sovranista che si professa ultracattolico è tornato all’attacco di Papa Francesco. Sui siti della destra religiosa americana non hanno dubbi: il coronavirus è la punizione divina per il tradimento di Bergoglio. È solo l’ultima delle accuse mosse al Pontefice, e arriva dopo i violenti attacchi lanciati contro le posizioni assunte su migranti, divorziati, difesa dell’ambiente e omosessuali. Quello degli anti-bergogliani è un network potente che comprende giornali, siti, associazioni, fondazioni e un fiume di soldi che dagli Stati Uniti negli ultimi anni è approdato in Europa e in Italia. Report svelerà in esclusiva quali sono i gruppi politici italiani sostenuti da Oltreoceano e chi sono i cosiddetti dissidenti da Bergoglio all’interno delle gerarchie vaticane e i leader politici che stanno offrendo sponda”.

§§§

Che vogliamo dire di più? Nulla. Ma ci limitiamo a riportare un commento apparso questa mattina su Stilum Curiae, in cui il servizio di TeleKabul-Report veniva analizzato così: 

Le solite scemenze. Salvini non è affatto a capo del comitato scientifico della Fondazione Sciacca. Burke se n’è andato dal Dignitatis Humanae Institute per non prestarsi a speculazioni politiche. E soprattutto: non è Burke che ce l’ha con papa Francesco, è papa Francesco che ha trattato a pesci in faccia Burke. Più in generale, il trucco consiste nel presentare con tono scandaloso notizie più o meno artefatte ma normali. Chissà perché nessuno ha mai fatto servizi televisivi per denunciare, per esempio, le cricche anti Benedetto XVI, coi loro papaveri e le loro manovre internazionali nell’ombra.

Già, chissà perché? Bella domanda...

§§§




 

STILUM CURIAE HA UN CANALE SU TELEGRAM

 @marcotosatti

E ANCHE SU VK.COM

stilumcuriae

SU FACEBOOK C’È LA PAGINA

stilumcuriae




SE PENSATE CHE

  STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

 L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

ANDATE ALLA HOME PAGE

SOTTO LA BIOGRAFIA 

OPPURE CLICKATE QUI 




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina


LIBRI DI MARCO TOSATTI

Se siete interessati a un libro, cliccate sul titolo….


Viganò e il Papa


FATIMA, IL SEGRETO NON SVELATO E IL FUTURO DELLA CHIESA

Fatima El segreto no desvelado

  SANTI INDEMONIATI: CASI STRAORDINARI DI POSSESSIONE

  PADRE PIO CONTRO SATANA. LA BATTAGLIA FINALE

  Padre Pío contra Satanás

La vera storia del Mussa Dagh

Mussa Dagh. Gli eroi traditi

Inchiesta sul demonio

Tag: , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da Marco Tosatti

42 commenti

  • Avatar Ateo Devoto ha detto:

    Basta dare un’occhiata al catalogo online (di altissimo livello) della Fondazione Sciacca per comprendere che questi ultimi possono essere messi in relazione con Salvini ancora meno di Gandhi con le armi atomiche.
    Addirittura sarebbe ‘Presidente del Comitato Scientifico’ quando dubito conosca la figura di Ludovico Antonio Muratori (del quale la Fondazione possiede un ampio catalogo).

  • Avatar Nicola Buono ha detto:

    Ultimissime. Ultimissime. Ultimissime. Apprendo dal Tg de La7 delle 13:30 ci sarà una telefonata alle 16:00 tra Macron e Papa Francesco ( non ho capito bene se sia Macron a telefonare a Francesco o viceversa) per discutere e riflettere “Della tenuta morale del paese ( non so capisce se la Francia o l’italia o entrambe ) ” Qualunque cosa significhi la ” tenuta morale del paese” certo che ce ne vuole di coraggio il discutere di queste cose con uno che Si è unito da ragazzo ad una donna sposata( con 2 figli) più grande di lui. E ce ne vuole di coraggio a discutere con uno che ha perseguitato la Chiesa Cattolica e la Santa Legge di Dio in tutti i modi possibili ed immaginabili…..

    • Avatar Ateo Devoto ha detto:

      Bhè… diciamocela tutta, credo ci voglia abbastanza (decisamente molto) coraggio per definire Bergoglio Vicario di Cristo,

  • Avatar Carmine ha detto:

    Presa diretta (Rai3) 13 gennaio 2020 “Attacco al Papa”
    Atlantide (La7) 22 gennaio 2020 “Una Chiesa, due Papi?”
    Report (Rai3) 20 aprile 2020 “Dio Patria Famiglia Spa”
    Che dire? Un bel tris!
    Nessun predecessore può vantare tanta attenzione.

  • Avatar Raffaella ha detto:

    Povero Bergoglio, così mite, così tenero attaccato da quei cattivoni dei tradizionalisti, cardinali infedeli, perfidi giornalisti e fedeli rimbambiti che credono alle loro scemenze.
    Il vero agnello ,Benedetto XVI, è stato massacrato per anni e nessuno ha mosso un dito a cominciare dal clero.
    Tutti zitti!!
    Vergogna e la Rai fa sempre più schifo!!

  • Avatar Maurizio Rastello ha detto:

    Povero Tosatti, come rosica! Neanche un accenno al suo piccolo blog, che pena , inconsistente anche tra gli amici veterocattolici!

    • Marco Tosatti Marco Tosatti ha detto:

      Por Rastello! Ma è ancora vivo? Come va? la quarantena non le pesa troppo? Se è solo con se stesso è una condanna di sicuro…Mi mancava, mi scriva ancora per alleviare giornate noiose, una bella risata ci vuole. Mi stia bene.

      • Avatar Nicola Buono ha detto:

        Devono avere un nemico questi troll , non importa se immaginario. Purché giustifichi la loro esistenza altrimenti anonima ed inutile . Baci la bandiera della UE che ama tanto , cioè di quei kriminali che hanno assassinato la Grecia ed i greci.

  • Avatar Nicola Buono ha detto:

    Come sempre Rai 3 è una tribuna faziosa e di propaganda pro amici e disinformazione sui nemici. È chi sono stati i nemici nella puntata di stasera ? Premetto che mi sono perso i primi 10 minuti di trasmissione e quindi il prevedibile attacco a Mons Viganò. Poi nell’ordine i nemici erano Salvini e la Lega accusati di contiguità a persone mafiose. Poi la destra politica americana e tutti i loro movimenti. Colpevoli di che ? Ma ovviamente di difendere la famiglia, la vita e orientamento sessuale naturale. Poi colpevole anche FdI ( Ma questa è una bella medaglia al petto..). Ma alla fine ciò che di più disgustoso c’è stato era il ridurre le critiche a Bergoglio ad un mero attacco politico. Le questioni religiose quindi come oggetto delle critiche sono state silenziate. Nessuno dei giornalisti pro Bergoglio nel servizio della Rai ha parlato mai del cambio di passo del pontificato sotto Francesco. In ultimo lo schifo più totale per il continuo riferirsi ai nemici con l’appellativo di ” ultra destra ” ovvero di ultra fanatici. P.S. Come da previsioni hanno messo in mezzo ovviamente anche il Prof Roberto de Mattei che ha parlato da par suo. Comunque una trasmissione basata sulla fuffa e disinformazione. La prova che il tutto è concertato sta anche nel fatto della grande visibilità data alla trasmissione dai kompagni de La Repubblica.

    https://www.repubblica.it/cronaca/2020/04/20/news/c_e_la_pandemia_e_dagli_usa_attaccano_il_papa-254504664/amp/

    • Avatar Nicola Buono ha detto:

      Ah dimenticavo gli attacchi al Cardinale Burke che era sempre ” intercettato al telefono per caso…”.

  • Avatar Ira Divina ha detto:

    Un teorema degno di un giallo di Agata Christi!
    Povero Bergoglio!

  • Avatar Addolorata ha detto:

    Mai vista una trasmissione così schifosamente schierata.
    A quando una puntata sui finanziamenti a Sant’Egidio… ai “giri” intorno a certe nomine bolognesi …e non solo.

  • Avatar Ira Divina ha detto:

    È lo stesso programma, Reporter, ma con una nuova strategia difensiva dei Bergogliosi. Attacco diretto a Burke e ai sovranisti con riferimenti a Vigano’ come fine stratega. Pensa te di cosa sono capaci le forze del male!

  • Avatar Stefano ha detto:

    Il solo fatto che questa trasmissione vada in onda su rai tre, è sufficiente per comprendere la qualità dei suoi contenuti, di chi l’ ha messa in piedi e dei suoi telespettatori. Ogni ulteriore considerazione è semplicemente superflua.

  • Avatar Iginio ha detto:

    Caro Tosatti, grazie per l’attenzione e, da bravo giornalista qual è, non le sarà sfuggito che il noioso comunicato potrebbe benissimo essere volto al contrario così:

    Quello dei bergogliani è un network potente che comprende giornali, siti, associazioni, fondazioni e un fiume di soldi

    Questa sì che sarebbe un’inchiesta trasgressiva e scandalosa…

    P.s. La finiscano col mettere in mezzo lo slogan “Dio Patria Famiglia” come se fosse qualcosa di orrendo. Sfogliando le pubblicazioni anche di alto livello degli anni Cinquanta (quindi NON in periodo fascista bensì democratico), per esempio la rivista dell’Istituto di Studi Romani, trovo articoli in cui, per fare l’elogio di qualche studioso allora scomparso, si dice: “Era dedito a Dio, alla sua famiglia e alla patria – i cardini della civiltà”. Il sottinteso era: chi nega questa triade è un selvaggio, un barbaro e un incivile. Sarebbe ora di ricordarselo e di contrattaccare: incivile è la gente come Cirinnà, non noi.

    • Avatar DON ETTORE BARBIERI ha detto:

      Eh caro Iginio, non sa che per costoro il dopoguerra è stato solamente una continuazione del fascismo (Pasolini docet) fino ad almeno il ’68 e i “mitici” anni ’70?

  • Avatar Gene ha detto:

    Almeno la Gabanelli aveva più stile e molta più competenza, il Ranucci con la erre moscia e il suo viso paffuto e squadrato mette il buonumore, però quando inizia a parlare e a presentare i suoi faziosi servizi, cambi umore e di punto in bianco, cambio canale.
    Questa è l’unica arma a disposizione per non assistere e sentire menzogne….Rai Tre non si smentisce mai, dpopotutto il Pd lo votano ancora e lo sostengono in tanti, purtroppo

  • Avatar domanda ha detto:

    Ciao Marco, sapendo che sei un “puro” un po’ ti capisco, ma….quand’è che comincerai anche tu a batter cassa per gli indubitabili servigi che (forse involontariamente) rendi all’internazionale cattosovranistaantibergoglianatradizionalista di cui parlerà Report?

  • Avatar ciao ha detto:

    “Salvini non è affatto a capo del comitato scientifico della Fondazione Sciacca”

    E’ vero: il presidente è un altro. Salvini è membro del comitato, insieme a Ettore Gotti Tedeschi. C’è tutto l’organigramma sul loro sito.
    Ma report ha detto che è lui il capo?

  • Avatar Ira Divina ha detto:

    Questa trasmissione è già andata in onda un po’ di tempo fa e se non ricordo male proprio su Rai 3 e se è la stessa di cui si replica venivano intervistati Iverigh, Bianchi e Riccardi oltre ad altri patriottici del regno Bergoglioso. A meno che’ non sia un seguito di quella! Ne facevo menzione in un mio post di allora, quando casualmente mi ci sono imbattuto girando i canali.
    Ma cosa devono difendere? L’indifendibile!
    Stasera proverò a guardare per vedere se è la stessa o un seguito.

    • Avatar Corrado Bassanese ha detto:

      Mah, io mi guarderò Porro

    • Avatar Alda ha detto:

      Non è la stessa…. Quella era presentata da Riccardo Iacona… Adesso mi sfugge che trasmissione era…

      • Avatar Anonimo verace ha detto:

        Niente Bianchi , né Sant’Egidio. Focus sui rapporti tra la Meloni e il partito repubblicano statunitense. Gli incontri avuti, sia qui in Italia che là, ovvero negli USA.

  • Avatar Marco Matteucci ha detto:

    …E SARÀ LA TERRA DI SANTA FE DE LA VERA CRUZ AD ESSERE DURAMENTE PROVATA!

    Se vuoi leggere tutto:
    https://reginadelcielo.wordpress.com/2020/04/20/la-terra-di-santa-fe-de-la-vera-cruz-sara-duramente-provata/

  • Avatar uesto perseguitati. ha detto:

    Papa Francesco è davvero strano: manifesta antipatia per chi è fedele al Papato e alla Chiesa, e si squaglia al cospetto dei nemici storici e mai ravveduti della Chiesa, come ne fosse innamorato (non delle persone ma delle idee!).
    Si potrebbe anche ipotizzare la malafede, perché, al di là di tante dichiarazioni in cui difende i valori cattolici, coi fatti i valori li sta strappando dal cuore e dalla mente dei fedeli creando confusione e dando continui segnali bipolari e contrastanti tra di loro, quasi lo facesse apposta.
    Personalmente non penso sia in malafede (mi si perdoni se uso la sua stessa “tattica” per cui sembro mettere la pulce nell’orecchio poi ritraggo la mano, ma è il suo comportamento che mi frastorna e mi induce a questo), né voglio pensarlo.
    Ma allora in lui c’è qualcosa che gli fa perdere la bussola, forse è una specie di ideologia che si porta dietro dall’Argentina. Non lo so.
    Ieri, nell’omelia della Messa, peraltro totalmente condivisibile e anche avvincente, riferendosi alla lettura degli Atti in cui si parla che nessuno tra i credenti diceva propri i suoi beni, ha commentato: questo è Vangelo, non è ideologia.
    Giusto, e infatti nessun cristiano, da Burke a Vigano, gli ha mai contestato il fatto che la povertà va combattuta.
    Eppure il Papa sembra dare per scontato che è per questo che è criticato. Se sente forse un perseguitato, ma a torto. E’ perseguitato come quei credenti bizzarri che vengono criticati per le loro bizzarrie che nulla hanno a che fare con la fede e si dicono per questo perseguitati.
    Che parli di giustizia, ma anche di morale e del VI comandamento.
    Che parli di giustizia, ma non chieda aiuto ai comunisti, che odiano tutt’ora la fede cristiana.
    Che ascolti i vescovi africani che dicono che l’immigrazionismo ossessivo, di cui sembra soffrire, crea povertà e non la combatte, in quanto la povertà va combattuta come fanno i missionari (a parte i profughi veri).
    Sono queste le “bizzarrie” per cui viene criticato.
    Anche questo non rendersi conto della realtà del comunismo e di considerarlo come un ideale applicato male è revisionismo storico, e lo è nel senso peggiore del termine.

    • Avatar Sconsolata ha detto:

      Per avere un’idea meno fumosa sulla sua personalità – che ci viene dal contrasto insanabile fra la descrizione che ne fanno i suoi fans e la sequela di contraddizioni nel suo dire ed operare, come a noi paiono – bisognerebbe poter interpellare la psicoanalista che lo ebbe in cura per sei mesi, con sedute settimanali, per un suo bisogno di “schiarirsi alcune cose”, come da dichiarazione dello stesso Bergoglio.
      Quantunque legata al segreto professionale, potremmo almeno aspettarci che “schiarisse” i nostri dubbi…

    • Avatar marianna ha detto:

      condivido . hai esposto benissimo il tuo pensiero

  • Avatar Fondazione Sciacca ? ha detto:

    Scusate tanto la mia profonda ignoranza , ma si tratta di Michele Federico Sciacca ? Già professore di filosofia all’università di Genova?
    Quello che ricordo , è l’opinione che aveva su di lui un gesuita dalla mente affilata . Sosteneva che era bellissimo da ascoltare, ma pesantissimo da leggere. Ma qualcuno dei suoi allievi ne aveva un ricordo entusiasta. Talmente entusiasta che avrebbe volentieri chiamato suo figlio Michele Federico…

  • Avatar Non Metuens Verbum ha detto:

    Facile la risposta all’ultima domanda: Nessuno è tenuto ad accusare sé stesso (tranne il peccatore in confessione sacramentale, ma già questa è roba per chi ci crede, mica per i capoccioni della Chiesa Patriottica. )

  • Avatar Sconsolata ha detto:

    Un magistero mediatico non avrebbe potuto non prestare il fianco ad una penosa quanto deprimente telenovela.

  • Avatar Nicola Buono ha detto:

    ” chi ha interesse e perché a finanziare questa trasmissione..” I nomi non li sappiamo, ma sappiamo bene che sono gli stessi che VOGLIONO l’italia schiava dell’Europa pur di rimanere al potere, gli stessi che alimentano e favoriscono l’immigrazione clandestina di massa, gli stessi che promuovono le leggi anti famiglia, anti vita, anti identità uomo donna , che favoriscono le leggi che promuovono le perversioni sessuali, gli stessi che amano e favoriscono la nuova Chiesa 2.0 da contrapporre alla ” vecchia ” Chiesa Cattolica tanto fastidiosa… ecc ecc. È la stessa cabina di regia. PS certo che ci sono interessi forti e ben precisi e certo che parteciperanno alla trasmissione i ” soliti noti ” laici e religiosi della nuova Chiesa 2.0. PS mica lo sapevo che noi tradizionalisti fossimo così forti e potenti visto che ci danno continuamente la caccia senza pietà…

  • Avatar Enrico ha detto:

    Siamo sotto la dittatura del catto-comunismo. Niente più e niente meno.

  • Avatar Natalina ha detto:

    Preghiamo per Benedetto XVI, monsignor Viganó e tutti i preti e religiosi, particolarmente quelli che non hanno paure di anticostituzionali denunce o multe. Sacro Cuore di Gesù, venga il tuo Regno, venga per mezzo del Cuore Immacolato di Maria!!

  • Avatar Anto Marti Ciotta ha detto:

    Solo una cosa, forse un po’ ingenua: ma non ci sono gli estremi per querelare questi personaggi?

  • Avatar P. Luis Eduardo Rodrìguez Rodríguez ha detto:

    Per chi parla l’ inglese, altra visione su Wuhan…ovvero coronaCina19. Uno dei due santi francesi, San Jean-Gabriel Perboyre, nacque in Cielo l’11 settembre 1840, come in questa terra il caro Marco Tosatti nel 1947. Anche per noi venezuelani l’11 settembre nostra solennità nazionale per la nostra patrona, N. S. di Coromoto.

    https://www.catholicworldreport.com/2020/04/19/the-saints-of-wuhan-isolation-suffering-and-the-breath-of-faith/

  • Avatar Pier Luigi Tossani ha detto:

    è giusto, è giornalismo…. parleranno anche delle dichiarazioni di Mons. Bruno Forte

    https://opportuneimportune.blogspot.com/2020/02/se-parliamo-esplicitamente-querida.html

    e della questione De Donatis?…

    https://www.marcotosatti.com/2020/03/13/il-papa-chiude-le-chiese-a-roma-poi-ci-ripensa-dice-de-donatis/