PAPA E CASARINI. DIALOGO DI 4 SAGGI (E UN PRETE NEW CHURCH).

13 Aprile 2020 Pubblicato da --

 

Marco Tosatti

Carissimi amici e nemici di Stilum Curiae, Osservatore Marziano è venuto a conoscenza di un dialogo come quelli che accadevano nei tempi antichi, fra anziani saggi di diverse fedi. Il consesso inter religioso ha avuto come base di partenza lo straordinario biglietto che il Pontefice regnante ha fatto giungere a Luca Casarini, sicuramente su consiglio del card. Krajewski, il polacco istigatore delle bizzarrie pontificie (a proposito: ma quella bolletta di 300mila euro, per l’elettricità del centro sociale abusivo ricollegato illegalmente dal prelato alla rete Acea, è stata saldata o no?). Buona lettura. Temiamo di no, visti i chiari di luna in Vaticano…anche lì pagherà Pantalone, cioè i cittadini onesti. 

§§§

Dialogo pasquale tra un vecchio e saggio rabbino, un vecchio e saggio imam, un vecchio pastore protestante, un giovane sacerdote progressista e un vecchio saggio e santo sacerdote cattolico.

E la raccomandazione finale della CEI.

Il dialogo prende spunto, ma non solo, da questa missiva di papa Francesco a tal Luca Casarini (un tipetto, furbetto, tipo centri sociali comunisti).

“Luca, caro fratello, grazie tante per la tua lettera. Grazie per la pietà umana che hai davanti a tanti dolori. Grazie per la tua testimonianza, che a me fa tanto bene. Sono vicino a te a ai tuoi compagni. Grazie per tutto quello che fate. Vorrei dirvi che sono a disposizione per dare una mano sempre. Contate su di me».

Il saggio imam: È bravo il papa cattolico a sostenere Casarini. Casarini e Bergoglio coppia perfetta. Il papa perde le anime, Casarini salva i corpi (le vite umane) di musulmani che faranno grande l’Italia. Casarini sa che può contare, oltre che sul papa, anche su di noi che gli forniremo clienti.

Il saggio rabbino: Ma no! è solo una questione economica. Invece di salvare le anime, dove non ci guadagnate nulla, fate finta di salvare vite umane nel Mediterraneo. Fate come Casarini. Create una ONG, affittate una barca, entrate nel circuito del sostegno finanziario degli aiuti umanitari per i migranti e oltre a diventare ricchi, ricevete il plauso di papa Francesco. E probabilmente Casarini si è impegnato a versare il 10% degli introiti all’obolo di San Pietro,sul conto speciale Frà. E’ tutto business..

.Il vecchio pastore protestante: Casarini, roba da quattro soldi, se ‘sto papa ci chiedesse consulenza e assistenza potremmo noi far cambiare opinione della Germania e Olanda, sugli aiuti all’Italia. Io avrei già ideato i “ cattoprotestantibond”, ‘na roba geniale!

Neanche Mario Monti ci aveva pensato….Certo non ci accontenteremmo di un 2%…

Il giovane sacerdote catto progressista: Grazie Papa, finalmente ci hai donato un messaggio d’amore a chi veramente ama il prossimo, Luca Casarini. Ci hai anche donato una Pasqua senza imposizioni sacramentali, una pasqua di libertà dai riti e dalle costrizioni a cui per 2000 anni siamo stati obbligati e che non ci sono serviti a nulla perché i cattolici hanno abusato di Madre Terra, hanno ignorato i migranti ed hanno disprezzato le altre fedi religiose, addirittura volendo convertire e fare proseliti!

Il vecchio e saggio sacerdote cattolico: Convertite Casarini altro che balle! La chiesa sembra oggi restare immersa nella oscurità totale, che è immagine delle tenebre in cui è l’umanità senza Cristo e senza la Rivelazione. Ma abbiate fede, non angustiatevi, ricordate che dopo la Resurrezione i discepoli di Emmaus non lo riconobbero, pensando fosse un viandante, agli apostoli riuniti nel cenacolo apparve a porte chiuse. Solo Sua Madre lo riconobbe subito. Facciamo quindi il proposito di vivere questo momento triste accanto a Maria e freghiamocene di chi ci distoglie dalla attenzione a Cristo parlandoci di immigrati, Madre Terra, carcerati, diversi, Casarini vari, eccetera.

OM.

§§§  




STILUM CURIAE HA UN CANALE SU TELEGRAM

 @marcotosatti

E ANCHE SU VK.COM

stilumcuriae

SU FACEBOOK C’È LA PAGINA

stilumcuriae




SE PENSATE CHE

  STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

 L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

ANDATE ALLA HOME PAGE

SOTTO LA BIOGRAFIA 

OPPURE CLICKATE QUI 




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina


LIBRI DI MARCO TOSATTI

Se siete interessati a un libro, cliccate sul titolo….


Viganò e il Papa


FATIMA, IL SEGRETO NON SVELATO E IL FUTURO DELLA CHIESA

Fatima El segreto no desvelado

  SANTI INDEMONIATI: CASI STRAORDINARI DI POSSESSIONE

  PADRE PIO CONTRO SATANA. LA BATTAGLIA FINALE

  Padre Pío contra Satanás

La vera storia del Mussa Dagh

Mussa Dagh. Gli eroi traditi

Inchiesta sul demonio

Tag: , , ,

Categoria: ,

Questo articolo è stato scritto da Marco Tosatti

17 commenti

  • Avatar giorgio rapanelli ha detto:

    Ho guardato con commiserazione la vicenda della dea amazzonica Pachamama, esaltata da cardinali, vescovi e papa compreso nei giardini vaticani e in San Pietro, oltre in una chiesa romana. Fossi stato il nemico che ero da comunista avrei goduto per questa vicenda che colloca l’alto clero nel paganesimo. Si dirà che è un sistema per scendere nella realtà di quelle tribù e per fare da loro accettare il cristianesimo… Viene però dato un colpo mortale alla credibilità degli attuali vertici vaticani, papa in testa. Per fortuna è arrivato il Coronavirus, che ci induce in tentazione… La tentazione è quella di indicare una vendetta divina verso una Chiesa che sta sbandando pauriosamente? Dio non manda il Male, che noi stessi creiamo e che ci ritorna addosso per un equilibrio cosmico. Guardando un po’ meglio il Bergoglio, mi dà l’idea che questo Coronavirus stia facendo pensare di rimettere la Chiesa nel solco della Tradizione. Di sicuro il mondo non sarà più quello di prima, poichè è crollata la torre di Babele su cui avevano fondato le loro speranze i padroni del mondo. Costoro sono già stati giudicati e condannati, insieme ai loro lacchè. E’ solo questione di tempo. Uno verrà preso e l’altro lasciato: sono convinto che avverrà così.

  • Avatar anonimo verace ha detto:

    non credo che i protestanti siano tanto furbi nel fare affari.
    Qualcuno, negli anni scorsi , pensava bene di devolvere il suo 8 per mille ai Valdesi e metodisti, perché erano onesti, rendicontavano quanto spendevano, fino all’ultimo centesimo. Gli ospedali evangelici prosperavano ed eri curato con professionalità . Poiché molti avevano fiducia in questa trasparenza, i valdesi e metodisti avevano più quattrini di quanto potessero aspettarsi. Ma, nell’ombra, agivano anche gli sciacalli, pronti a impadronirsi di quanto la generosità degli italiani aveva dato loro. Con la scusa dell’ecumenismo, quelli di sant’Egidio hanno cominciato ad usare i soldi dei valdesi per i corridoi umanitari, in modo che oggi i valdesi non hanno più soldi per mantenere i loro ospedali che vanno in decadenza. Con i soldi dell’8 per mille hanno anche acquistato la casa editrice Paideia, che ha nel suo catalogo molti testi riguardanti la Bibbia, ma pubblica anche testi riguardanti i Padri della Chiesa. Ma sono sparite le librerie protestanti. Se qualcuno volesse acquistare i libri della Paideia dovrebbe, necessariamente, far riferimento alle librerie cattoliche, che non amano certo vendere prodotti non loro, alla faccia dell’ecumenismo.
    Si può dire : Chi di ecumenismo ferisce, di ecumenismo perisce ?

  • Avatar Gene ha detto:

    Bravo Enrico, il tuo commento è perfetto.
    In questi giorni ho provato ad interpretare lo sguardo sempre corrucciato dell’uomo venuto da lontano, e ho capito che la figura del papa come l’abbiamo sempre conosciuta ed apprezzata non gli va bene.
    E’ come se avesse una camicia di forza, è come se recitasse un ruolo a lui non congeniale…. Ma se fosse così perchè non lascia l’incarico datogli dalla mafia di San Gallo?

  • Avatar Iginio ha detto:

    Ripeto quanto ho scritto altre volte in casi analoghi: è evidente che Bergoglio nemmeno sapesse chi fosse ‘sto Casarini, gliene avrà parlato quel circuito Spadaro-Krajewski l’Elettricista-il vescovo lussemburghese fatto cardinale perché pro UE e pro ONG marinare (a proposito: com’è che adesso il suddetto lussemburghese non dice niente a quelli della UE che non vogliono aiutare l’Italia?). Dobbiamo prendercela con questa gente prima di tutto. Bergoglio è solo un pupazzo nelle loro mani.

  • Avatar Luca ha detto:

    Anche io mi chiamo Luca, mi piacerebbe tanto ricevere un messaggio del Papa che mi incoraggia per quello che faccio per gli altri (p. es. i miei familiari che mi ricambiano allegramente a pesci in faccia), ma temo che aspetterò invano.
    Sono troppo normale, non merito considerazione, anzi sono antipatico perché chissà chi mi credo di essere solo perché cerco di comportarmi bene.

    Ho incontrato in vita mia quasi solo preti bravi a sputare sentenze sul prossimo credente secondo loro non abbastanza caritatevole e poi a inalberarsi se qualcuno osava criticare loro perché invece erano superficiali e magari cercavano il consenso di personaggi equivoci o apertamente atei e scandalosi. Grazie a Dio ce n’è anche qualcuno veramente inviato dal Signore ma sono pochi.

  • Avatar gigi ha detto:

    in europa fanno proprio come noi…
    https://www.youtube.com/watch?v=dxC_D_qiQmw

    (tedeschi si ribelllano alle restrinzioni e le nostre tv se ne guardano dal nominarlo)

    • Avatar alice ha detto:

      diciamo che la protesta è stata estremamente composta e si è limitata ad un concerto di fischi… poca cosa.

  • Avatar Enrico ha detto:

    Bergoglio è contro il proselitismo. Per Bergoglio proporre Cristo è proselitismo, ovviamente nel senso deteriore del termine. Però non starei troppo a sorprendermi. Bergoglio è un papa (?) ecumenista relativista umanistico e non si ritiene di essere,, coerentemente, il Vicario di Cristo. Sul trono di Pietro, dunque, siede uno che nulla ha a che vedere con la Chiesa Cattolica. Nulla di più e nulla di meno.

    • Avatar PENITENZIAGITE ha detto:

      Quando il Papa PREDICA di non fare proselitismo si contraddice a priori, poiché egli stesso dovrebbe autocensurarsi e zittirsi ogni qual volta parla sia “ex cattedra” ma sopratutto “ex repubblica “. Il diavolo fa solo le pentole.

  • Avatar Astore da Cerquapalmata ha detto:

    Mi colpisce il fatto che il Papa non fa nulla per condurre Casarini a Cristo, anzi, lo incoraggia e lo conferma nel suo impegno, fatto di odio per chi non la pensa come lui.
    Il Papa del dialogo non crea nessun “ponte” per indirizzare Casarini, dalle sue posizioni, a Cristo. Forse perché, fede o non fede, per il Papa darebbe la Comunione anche a Casarini?
    Casarini mi risulta essere proprietario di un pub che si chiama “Lo sbirro morto”. Se questa non è una manifestazione d’odio… Altro che Salvini! E il Papa sembra confermarlo nel suo odio.
    Il Papa ha fatto con Casarini quello che ha fatto in tante altre occasioni: non ha difeso la fede ma ha difeso chi la vuole distruggere.
    Io non sono di quelli che vedono il male in tutto quello che il Papa fa, anzi, faccio l’opposto, cerco sempre di vedere il bene, e spesso ci riesco. Ma per giudicare questo Papa come, forse, il peggiore Papa della storia, non bisogna vedere gli errori ovunque: basta constatare come sembra “tifare” per chi è CONTRO la fede, e “tifare contro” chi la difende.
    Basta e avanza.
    E’ inutile che di tanto in tanto parla contro l’aborto se poi appoggia gli abortsti, o che si commuove per i poveri se poi appoggia gli sfruttatori, o che parla di “altra” economia se poi si fanno speculazioni finanziarie perfino con l’Obolo di San Pietro!
    Non che lui debba essere in mala fede, ma si comporta come lo fosse. Vive delle contraddizioni enormi.
    E’ come se vivesse nell’Iperuranio, altro che Papa realista!
    Se non ha capito questo, non ha capito nulla della realtà. E’ come vivesse in un suo mondo virtuale.
    Non so come è messo davanti a Dio, so però che sta guidando la Chiesa come il Generale Custer il 7° Cavalleggieri

    • Avatar Gian ha detto:

      Un po’ poco parlare ogni tanto contro l’aborto. Non è neanche il minimo sindacale, perfino degli atei parlano contro l’aborto.

      • Avatar Januensis ha detto:

        condurre Casarini a Cristo ? Sono più di vent’anni che casarini è un professionista dell’odio… Sentir parlare di Casarini mi riporta alla memoria la catastrofe che fu per Genova il G7 dell’anno 2000. La città fu messa a ferro e fuoco dai manifestanti. Se, e sottolineo se, ricordo bene, Casarini era al comando delle tute bianche che avevano la loro base operativa negli spazi mesi loro a disposizione dello Stadio Carlini, tra San Martino e Sturla. Le manifestazioni dei dissidenti misero la città a ferro e fuoco. Fu una devastazione. Il termine più esatto è guerriglia urbana, con questi scalmanati che volevano raggiungere la
        zona dove erano concentrati gli ospiti stranieri.
        E ci scappò anche il morto. Un giovane che stava cercando di gettare un estintore ad alcuni carabinieri dentro una camionetta.
        Ma la verità dei fatti in questi 20 anni è stata manomessa : gli estremisti sono diventati eroi ed i poliziotti che cercavano solo di fare il loro dovere , furono a lungo inquisiti e processati dai solerti giudici di sinistra della nostra città.
        Da qualche parte in ISAIA , c’è un versetto che afferma che non si può dire che il bene è male, ed il male bene. Se ricordo bene è un versetto imprecatorio, che inizia con un “Guai a colui.. ecc. ”
        Bergoglio ed il suo cardinale sono stranieri, non hanno visto le devastazioni del G7 di 20 anni fa. E così fanno gli elogi ad uno che dovrebbe avere il pudore di fare una vita nascosta se non di penitenza… se vuole salvarsi l’anima. Ma Casarini crederà di avere un’anima, oppure penserà di non averla ?

  • Avatar Sconsolata ha detto:

    Lo scambio epistolare Casarini-Bergoglio evidenzia, senza ombra di dubbio, chi siano gli interlocutori privilegiati dal papa, che – fra una comparsata e l’altra sulle reti televisive e il profluvio di interviste – scrive a nuora perché suocera intenda, cioè quel governo che, con la chiusura dei porti, ha “tradito” l’alleanza e l’amicizia. Ennesima prova di forza ed espediente utile a saziare la bulimia di visibilità e protagonismo.
    E: se al momento sembra navigare col vento favorevole dello share in poppa, potrebbe avere un triste risveglio quando la realtà dei numeri – alla ripresa della cosiddetta vita comunitaria nella Chiesa – farà cadere il velo che per ora mistifica il dato fuori discussione della “condanna ai domiciliari” e di una programmazione RAI ridotta a tappare i buchi con l’offerta a portata di mano e col marchio di garanzia per di più con i connotati rassicuranti del buonismo coniugato con le risposte alle esigenze immediate della vita quotidiana.

  • Avatar Enrico66 ha detto:

    Il plauso ed il sostegno a Casarini dimostrano quanto questo papa ed il Vaticano siano lontani dalla vera carità e da sentire del popolo cristiano. Anziche pensare al vero prossimo, cioè a chi è vicino, questi pensano solo a politica ed affari, complici (solo complici?) dei trafficanti di esserei umani.

  • Avatar Marco Matteucci ha detto:

    Messaggio del Sabato Santo della Madonna di Anguera

    Cari figli, abbiate fiducia in Gesù. In Lui è la vostra speranza. Non temete. Egli è la Luce che illumina le vostre vite e vi allontana da tutto ciò che vi impedisce di camminare verso la santità. Siate fedeli al Suo Vangelo. Egli vi ha aperto le porte del Paradiso. Con Lui sarete vittoriosi. Non state lontano da Lui. Cerca sempre di essere grandi nella fede. Fai attenzione per non essere ingannati. Il Mio Gesù è veramente risorto. I nemici agiranno per allontanarvi da questa grande verità. Non permettere al diavolo di ingannarvi…

    SE VUOI LEGGERE TUTTO:
    https://reginadelcielo.wordpress.com/2020/04/13/nostra-signora-di-anguera-regina-della-pace-58/

  • Avatar Nicola Buono ha detto:

    O.T a proposito della iniziativa di Monsignor Viganò riguardo la preghiera di sabato per ridurre l’azione nefasta del demonio nel mondo , è arrivata una lettera dell’associazione esorcisti….Controreplica magistrale di Padre Morselli. Se anche gli esorcisti sbandano in questo modo allora siamo messi malissimo. Dal sito Duc in altum di Aldo Maria Valli.

    https://www.aldomariavalli.it/2020/04/11/le-bugie-anche-quelle-degli-esorcisti-hanno-le-gambe-corte/

    • Avatar Maria Grazia ha detto:

      @ NICOLA BUONO – La ringrazio per l’opportunità che ci ha offerto di poter essere informati sulla reazione dell’Associazione degli esorcisti all’iniziativa proposta da Mons. Viganò ed all’analisi pronta e coraggiosa di Padre Morselli. Evidentemente all’Associazione in questione era prevalente l’interesse, in questa occasione, di mostrarsi filobergogliana piuttosto che convenire sull’urgenza di una lotta senza quartiere contro l’azione nefasta di Satana e di tutti gli spiriti infernali che stanno governando la Chiesa di Cristo al suo stesso interno.