CORONAVIRUS. SPADARO, L’AMUCHINA E I CASTIGHI DI DIO.

26 Febbraio 2020 Pubblicato da --

 

Marco Tosatti

Cari amici e nemici di Stilum Curiae, purtroppo siamo obbligati ad occuparci ancora del Direttore de La Civiltà Cattolica, padre Antonio Spadaro, per la sua indefessa attività sui social, e su twitter in particolare. Come sa chi ha seguito nei giorni scorsi Stilum Curiae, il gesuita che –ahimè – sussurra al Pontefice ha usato la crisi del Coronavirus fra l’altro per attaccare non solo una parte politica che gli sta antipatica, ma anche per trattare da lupi travestiti da pastori quanti suggerivano che questa epidemia potesse essere in qualche modo una punizione verso i peccati umani. E anche ieri ha continuato – citando Vatican News – in questa operazione, come potete vedere.

 

 

Abbiamo chiesto il parere di un esperto teologo, che ci ha risposto in buona sostanza così, come abbiamo capito: Spadaro confonde la condanna col castigo.Le piaghe d’Egitto cos’erano? Il castigo è ad ammonimento del peccatore. È una pena da sopportare per espiare il peccato e convertirsi finché siamo nel mondo. La penitenza è appunto questo. Gesù ne ha fatto un sacramento. Perciò condanna il peccato, ma dice al peccatore di aggiustare la sua posizione finché vive, perché non gli accada dopo la morte poi di entrare nella prigione temporanea – il purgatorio – donde ne uscirà solo dopo aver pagato fino all’ultimo spicciolo. Per non parlare delle tante volte in cui mette in guardia dal castigo della Geenna che è eterno. In questo mondo il Signore punisce la colpa dei padri nei figli, fino alla terza e quarta generazione. Per questo è diffusa l’espressione: è un castigo di Dio. Egli procura la ferita, cioè il castigo, ma anche la fascia, cioè la cura. Spadaro finge di non conoscere le Scritture, ovvero le manipola.

 

Eh sì, perché la Bibbia non è un libro di fantasia – almeno per i cristiani – e un paio di castighi seri li riporta, attribuendo ai peccati degli uomini la colpa. Con buona pace dei Galantino, secondo cui Sodoma alla fine si salva…E qui sotto giusto per farsi una risata vi postiamo un altro paio di screenshot del Direttore de La Civiltà Cattolica. Sempre relativi alla crisi che sta mettendo in ginocchio città e regioni d’Italia, oltre a qualche morto, tanto per farvi capire in quali serie mani sia quella che era una prestigiosa rivista, le cui bozze vengono lette prima della pubblicazione in Segreteria di Stato. Non è così per i tweet del suo Direttore, temo…E non siamo i soli ad avere notato queste singolari esternazioni del padre gesuita. Chi fosse interessato può leggere questo articolo

§§§




 

STILUM CURIAE HA UN CANALE SU TELEGRAM

 @marcotosatti

E ANCHE SU VK.COM

stilumcuriae

SU FACEBOOK C’È LA PAGINA

stilumcuriae




SE PENSATE CHE

  STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

 L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

ANDATE ALLA HOME PAGE

SOTTO LA BIOGRAFIA 

OPPURE CLICKATE QUI 




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina


LIBRI DI MARCO TOSATTI

Se siete interessati a un libro, cliccate sul titolo….


Viganò e il Papa


FATIMA, IL SEGRETO NON SVELATO E IL FUTURO DELLA CHIESA

Fatima El segreto no desvelado

  SANTI INDEMONIATI: CASI STRAORDINARI DI POSSESSIONE

  PADRE PIO CONTRO SATANA. LA BATTAGLIA FINALE

  Padre Pío contra Satanás

La vera storia del Mussa Dagh

Mussa Dagh. Gli eroi traditi

Inchiesta sul demonio

Tag: , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da Marco Tosatti

41 commenti

  • Avatar VITTORIO TAURINO ha detto:

    Salve……Scrivo con rispetto senza una chiesa superiore ad un altra chiesa
    ..le epidemie e pestilenze che nell ultimo secolo ha decimato milioni di innocenti sono uno dei segni che avrebbero portato alla necessità da parte di Dio di intervenire negli affari umani con il suo Regno ….lo stesso Regno di cui citiamo tante volte nella preghiera del Padre nostro….^venga il Tuo Regno…si compia la Tua volontà come in cielo anche sulla Terra…^ Gesù avvertiva gli apostoli e noi oggi che ci sarebbe stato un periodo in cui si sarebbero manifestati dei segni inconfondibili come le linee di una impronta digitale …..

    Gesù diede questo “segno” in risposta alla seguente domanda postagli dai discepoli: “Quale sarà il segno della tua presenza e del termine del sistema di cose?” — Matteo 24:3.

    Questi segni nella loro massima espressione avrebbero coinciso con quello che egli definì il “termine del sistema di cose” non del mondo ma dei sistemi governativi corrotti e della malvagità

    . Quale fu dunque il segno che Gesù diede per contrassegnare il tempo in cui sarebbe stato invisibilmente presente quale Re e in cui sarebbe stata vicina la fine dell’attuale sistema di cose? Nella Bibbia, e precisamente nei capitoli 24 di Matteo, 13 di Marco e 21 di Luca, potete trovare elencati gli avvenimenti che insieme costituiscono il segno. Eccone alcuni fra i principali:

    GRANDI GUERRE: “Sorgerà nazione contro nazione e regno contro regno”. (Matteo 24:7) Dal 1914 queste parole si stanno adempiendo in modo inoppugnabile. La prima guerra mondiale, iniziata nel 1914, introdusse l’impiego su vasta scala di mitragliatrici, carri armati, sottomarini, aeroplani e gas venefici. Quando nel 1918 finì, circa 14 milioni fra soldati e civili avevano perso la vita nel massacro. Uno storico osservò: “La prima guerra mondiale fu la prima guerra ‘totale’”.15 La seconda guerra mondiale (1939-1945) fu ancora più distruttiva, e provocò la morte di circa 55 milioni di persone, fra militari e civili. Introdusse inoltre un elemento terrificante e assolutamente nuovo: la bomba atomica! Da allora più di 30 milioni di persone hanno perso la vita in decine e decine di guerre, grandi e piccole. Il periodico tedesco Der Spiegel afferma: “Dal 1945 nel mondo non c’è stata vera pace nemmeno per un giorno”.16

    PENURIA DI VIVERI: ‘Vi sarà penuria di viveri’. (Matteo 24:7) La prima guerra mondiale fu seguita da un’estesa carestia. Dopo la seconda guerra mondiale, la carestia fu ancora più grave. Che dire di oggi? “Oggi la fame ha assunto proporzioni completamente nuove. . . . Ben 400 milioni di persone vivono di continuo sull’orlo della morte per fame”, ha scritto il Times di Londra.17 Secondo un giornale di Toronto, The Globe and Mail, “più di 800 milioni di persone sono sottoalimentate”.18 E l’Organizzazione Mondiale della Sanità riferisce che “ogni anno dodici milioni di bambini muoiono [come conseguenza della malnutrizione] prima di aver compiuto un anno”.19

     TERREMOTI: “Vi saranno grandi terremoti”. (Luca 21:11) Uno specialista in materia di costruzioni antisismiche, George W. Housner, ha definito il terremoto del 1976 a Tangshan, in Cina, “il più grande disastro sismico nella storia dell’umanità”, disastro che ha fatto centinaia di migliaia di vittime.20 Il giornale triestino Il Piccolo ha scritto: “La nostra generazione vive in un periodo di elevata pericolosità sismica, come dimostrano le statistiche”.21 Dal 1914, in media, i terremoti hanno fatto ogni anno circa dieci volte più vittime che nei secoli precedenti.

     MALATTIE: “In un luogo dopo l’altro pestilenze”. (Luca 21:11) La rivista Science Digest scrive: “L’epidemia di influenza spagnola del 1918 dilagò in tutta la terra, facendo 21 milioni di vittime”. E aggiunge: “In tutta la storia non c’è mai stata una piaga mortale più rapida, più violenta. . . . Se l’epidemia fosse andata avanti a quel ritmo, l’umanità sarebbe stata sterminata in pochi mesi”.22 Da allora, disturbi cardiaci, tumori, malattie veneree e molti altri flagelli hanno lasciato invalide o ucciso centinaia di milioni di persone.

     

  • Avatar Faramir ha detto:

    Non so se Dio ci castiga.
    So che siamo piuttosto refrattari sia ai doni che ai castighi, e pensiamo di fare di testa nostra.
    “Vi abbiamo suonato il flauto e non avete ballato, abbiamo cantato un lamento e non avete pianto….”
    Con quello che segue che è ancora più significativo.

  • Avatar stefano raimondo ha detto:

    L’errore ab origine è attribuire a Dio caratteristiche prettamente umane (bontà, cattiveria, ira, ecc.). Dio permette addirittura i terremoti: e allora? Dov’è il problema? Vogliamo giudicare Dio? Vogliamo mettere in discussione o cercare di capire i suoi piani? Spadaro poi argomenta in modo subdolo e compie dei collegamenti sbagliati: cosa c’entrano i mali del mondo con lo scopo per cui è venuto Gesù? (Gesù, oltre ad essere ancora di salvezza, ci ricorda anche che molti non si salveranno, è venuto anche per ribadire che una condanna esiste, con buona pace di Spadaro). Ma tanto si sa dove vogliono andare a parare questi pseudo-cattolici, alla fine si vuole dimostrare che in fondo siamo tutti buoni e che l’inferno non esiste; ma allora lo dicano chiaramente, questi codardi, che non sono cattolici, lo dicano chiaramente che stanno fondando una nuova religione, forse non lo fanno per non perdere adepti e non perdere rendite di posizione?

  • Avatar Benson ha detto:

    ” Se non vi convertirete perirete tutti ”
    “Io quelli che amo li rimprovero e li castigo ”
    Come la mettiamo, Spadaro ?

  • Avatar Paoletta ha detto:

    Non so se il coronavirus sia un castigo, indubbiamente lo e’ Spadaro.

    • Avatar stefano raimondo ha detto:

      In effetti… fanno più danni concetti come quelli esposti da Spadaro che il coronavirus (almeno all’anima).

  • Avatar Nicola Buono ha detto:

    Molti di voi sapranno che un numero enorme di santi e beati della Chiesa Cattolica hanno profetizzato il Trionfo del Cuore Immacolato di Maria, legato però alla conversione del mondo al Vangelo ed al ritorno alla Fede ed alla Grazia di quei popoli ex cattolici che hanno abbandonato e tradito il Vangelo. Se questa conversione del Mondo e l’abbandono del peccato non ci saranno , è da questi santi e beati ( e dalle Apparizioni Mariane riconosciute e non riconosciute ma credibili) profetizzato IL GRANDE CASTIGO. Vorrei tanto vedere come questo grande” Principe della Chiesa” e tutti quelli come lui ( che negano i Castighi Divini) diranno e si comporteranno allora ….. Ci sarà da ridere….

  • Avatar Astore da Cerquapalmata ha detto:

    Affrontare perfino il tema del coronavirus in modo ideologizzato è un modo di falsificare la realtà e, se si fa riferimento alla FEDE, può condurre all’ERESIA.
    Non si può infatti contrapporre, a un Dio che castiga ogni peccato in modo che tutto torni fin da questa vita, un Dio che non si cura di contenere il male già su questa vita, tanto che sembra che abbia abbandonato l’uomo al caso e alle forze della natura.
    Il Dio vivo e vero non è né quello che fin da questa vita rintuzza tutto, né quello predicato da Spadaro. Dio sorprende sempre.
    Di solito sono i progressisti a ideolgizzare tutto, dalla scienza, alla fede. Come quando CONFONDONO la fratellanza universale con la fratellanza in Cristo per sminuire quest’ultima.
    La fretellanza universale, a cui non intendo rinunciare per contrappormi alle idiozie dei progressisti, si realizza in Adamo ed Eva, mentre la fratellanza in Cristo è opera della grazia che ci rende Figli di Dio.
    Scegliere l’una a dispetto dell’altra, conduce all’eresia o, almeno, a vivere la fede come un’IDEOLOGIA. Cosa che, in un certo senso, è già un’eresia: non certamente un’eresia insegnata e proclamata, tanto da far dichiarare eretico chi vive una fede ideologica, ma comunque un’eresia di “vita”.

  • Avatar gaetano2 ha detto:

    Coronavirus, coronavirus… ritengo che il bergogliovirus sia molto, ma molto più pericoloso

  • Avatar Astore da Cerquapalmata ha detto:

    Un sacerdote che passa le ore sui social è un sacerdote scontento.
    Se poi scrive con stile compiaciuto, compensa col narcisismo la propria frustrazione.
    Un consiglio freterno sarebbe un caldo invito alla preghiera.
    Fossi il suo direttore spirituale gli ordinerei di passare il doppio del tempo che passa sul web, davanti al Santissimo.
    Spadaro dice che nel Vangelo Gesù ci assicura che Dio non punisce le colpe attraverso i mali.
    Che tipo di mali? Quando lo dice? Perché non cita i versetti a cui fa riferimento? Forse si riferisce ai morti sotto la torre di Siloe?
    Ma non c’è una regola fissa, infatti Gesù dice anche che Gerusalemme verrà distrutta perché non l’ha accolto!
    Da quello che dice Spadaro ne deduco che lui a FATIMA non ci crede. Bene a sapersi

  • Avatar emma ha detto:

    breaking new : al TG1 ho sentito il Papa ( Bergoglio) dire che Stilum Curiae , continua ad insultarlo e lui non ne può più !

  • Avatar roth ha detto:

    caro Tosatti , leggendo le esternazioni di un personaggio come Spadaro, mi son sorte tentazioni di commenti un pò forti .Ma , diffentemente da Spadaro , io sono cattolico , oggi è mercoledi delle Ceneri , devo mortificarmi attivamente per iniziare la Quaresima. Quale mortificazione ho scelto quella dell’intelligenza . Pertanto dichiaro che Spadaro è meritevole di stima ed apprezzamento . ho finito.

    • Avatar emma ha detto:

      roth lei andrà in Purgatorio per eccesso di ironia …

      • Avatar dottor X ha detto:

        e Bergoglio andrà in paradiso per eccesso di umorismo …Al TG1 ha appena detto che – qui si insulta continuamente il pappa – E dai Tosatti , la smetta di insultare il pappa , ! che diamine !

        • Avatar Lady Y ha detto:

          e dagli con la bufala ! Siamo talmente piccoli che è impossibile che il Bergoglio si sia ricordato di noi !

  • Avatar Marco Matteucci ha detto:

    Ecco spiegate, da un medico serio e competente, le incoerenze per cui oggi, specie nel nostro paese, sarebbe preferibile favorire la consuetudine alla Corona Santa e vivificante del Rosario piuttosto che a quella malefica e letale del virus.
    Nonostante il parere politico e fuorviante del vescovo di Roma e tutte le iniziative ipocrite e gaglioffe partorite dalle menti ottuse e false dei tanti accoliti della Banda Bassetti.

    • Avatar Januensis ha detto:

      Attenzione, prego : non si confonda la banda Bassetti col Dottor Matteo Bassetti, infettivologo, capo del reparto malattie infettive all’Ospedale san Martino di genova, che in questi giorni compare frequentemente sulle televisioni locali, RAI compresa, per cercare di sminuire il panico collettivo.

  • Avatar Milli ha detto:

    Posso sopportare il coronavirus ma Spadaro no, anche la pazienza ha un limite!😂

  • Avatar Raffaella ha detto:

    Leggo sul sito Ansa.it che i bar lombardi potranno restare aperti oltre le ore 18:00 ma le chiese restano chiuse; la quaresima sarà virtuale.
    Dovremo autoimporci le ceneri?

  • Avatar creazionista ha detto:

    Se fossi su Twitter risponderei all’ultimo tweet di Spadaro:

    Qui multum peregrinatur, raro santificatur

    (Chi viaggia molto raramente si santifica)

  • Avatar ulisse ha detto:

    Antonino Spadaro (non Antonio perché nell’elenco ufficiale del Sinodo Amazzonico era citato come Antonino e se volete controllare andate su Wikipedia) è un habitué di queste sparate. Nel 2011 egli paragonò Steve Jobs ad Ignazio di Loyola suscitando una sdegnata reazione all’interno degli stessi gesuiti.
    Potete leggere a questo indirizzo Internet (URL):
    http://www.cyberteologia.it/2011/10/steve-jobs-e-ignazio-di-loyola/
    e poi la risposta sdegnata a questo altro:
    https://www.lastampa.it/vatican-insider/it/2011/12/23/news/steve-jobs-spacca-la-compagnia-di-gesu-1.36912332
    titolo: “Steve Jobs spacca la Compagnia di Gesù”
    notate bene su Vatican Insider a firma Giacomo Galeazzi del 23/12/2011 che dal marzo 2011 era guidato da Andrea Tornielli.
    A me già allora 2011 parve quel paragone al limite della blasfemia quello che stupisce è come abbia potuto mantenere quel prestigioso incarico e come possa essere considerato uno o anche il più importante suggeritore di papa Francesco.

  • Avatar stilumcuriale emerito ha detto:

    La stupidità è alla radice di tutte le altre imperfezioni umane –e le inquina inesorabilmente .
    (Walter Pitkin)

  • Avatar Sconsolata ha detto:

    Indipendentemente dalle cause più o meno remote che ci hanno portato allo stato comatoso in cui versa la Chiesa, mi domando: in quali mani siamo finiti? Meglio: sotto quale dominio? Senza accorgercene siamo stati avviluppati nelle trame di un’ ignoranza dilagante che non lascia sperare in nulla di buono.
    P. Spadaro , dai tweet sconclusionati che, senza un minimo di ritegno, non ci risparmia almeno in questa congiuntura avversa, dà l’impressione di essere un ragazzino alle prese con lo specchio delle sue brame (i social) cui chiede conferma di quello che è soltanto… il suo narcisismo… E mi fermo qui.
    Altro che “pastore “ (uno dei tanti – troppi – per la verità!) patentato a guidare le pecorelle. Ma chi gli ha dato la patente?
    Osservando i “ mestieri “ più svariati in cui si esercitano gli esponenti dell’odierna “classe dirigente” ecclesiastica ( nel campo della comunicazione, della finanza, della politica, ecc…) con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti, mi sorge il dubbio che non abbiano frequentato facoltà teologiche degne di questo nome.

  • Avatar Adriana ha detto:

    E’ proprio un fratello regale…” Vieni avanti !, cretino…”

  • Avatar GGRR ha detto:

    ah Spadà , vieqquà a Codogno , facce vedè cuanto si coraggioso…

  • Avatar addolorato ha detto:

    Atto di dolore : Mio Dio mi pento con tutto il cuore dei miei peccati ,perchè peccando ho MERITATO IL VOSTRO CASTIGO ,ma molto più perchè ho offeso Voi….

  • Avatar reply ha detto:

    l’apocalisse è vicina ? No è che non sto capendo cosa succede nella CHIESA DI SPADARO…
    ma poi che chiesa potrà mai essere quella di Spadaro ? una chiesa tipo SCIENTOLOGY ?

  • Avatar SB ha detto:

    Caspita ! apprendiamo che Spadaro fa viaggi e conferenze intorno al mondo andando in Hotel 5stelle dove raccoglie e porta a casa tutte ste cose ? Che fa poi , le vende alle ONG per gli immigrati da lui coccolati ?

  • Avatar Raffaella ha detto:

    Vorrei ricordare a padre Spadaro che la S.S.Vergine,la Madre di Gesù (penso ne abbia sentito parlare) nelle apparizioni riconosciute dalla Chiesa parla sempre di castighi come punizione per la cattiva condotta degli uomini.
    Questi castighi sono però subordinati al pentimento e alla conversione.
    A Fatima disse che se gli uomini si fossero convertiti non ci sarebbe stata la II guerra mondiale, così ad Akita: “se gli uomini non cambieranno il fuoco cadrà dal cielo”.
    C’è poco da ridere…
    Inviti piuttosto,il caro padre, al pentimento e alla riconciliazione con Dio.

    • Avatar mariano ha detto:

      gli chiedi troppo! ovvero gli chiedi di ammettere la possibilità che la Vergine Santissima appaia per dare i suoi messaggi….per lui e i suoi amici non è possibile che la Postina venga a portarci la posta.

  • Avatar TITTOTAT ha detto:

    A seguito del peccato di idolatria e adulterio (quello del sacerdoti che tradiscono Dio) i castighi arrivano in modo inesorabile e spedito.

  • Avatar stilumcuriale emerito ha detto:

    Sine glossa per mons. Spadaro.
    “Io tutti quelli che amo li rimprovero e li castigo. Mostrati dunque zelante e ravvediti.”
    (Apocalisse 3,19)

    • Avatar Monica ha detto:

      Spadaro ha parlato di Vangelo. Non di Apocalisse, né di lettere di S.Paolo, né di Bibbia, né di Tradizione, né di catechismo. Ragiona a comparti stagni. O come se per la dottrina ci basassimo solo sulla Scrittura (sarà mica protestante?), ma i pezzi gli sceglie lui come un deejay, secondo il desiderio della gente o delle hits del momento.
      Interessante la storia dell Amuchina. In un momento in cui buona parte di fedeli sono privati della partecipazione, in presenza, alla santa Messa quotidiana e domenicale, é proprio il genere di argomento che ci si attende da un prelato.