OSSERVATORE MARZIANO, E QUELLA MATTINA TREMENDA IN TERZA LOGGIA…

8 Ottobre 2019 Pubblicato da 34 Commenti --

 

Marco Tosatti

Cari Stilumcuriali, l’Osservatore Marziano ci ha regalato un contributo delizioso e mooooolto interessante sull’ultimo episodio di quel thriller vaticano senza fine chiamato “Finanze”. Buona lettura.

§§§

Grazie alle nostre spie marziane in Vaticano ho avuto una notiziola, che non aggiunge molto di nuovo a ciò che già sappiamo, ma conferma gli “umori” e le tensioni che si respirano in Vaticano. E magari stimola anche qualche sospetto.

Se vi domandaste come facciamo noi marziani ad avere spie in Vaticano rispondo che in Vaticano ci son più spie che nei film di 007; e spesso fabbricano anche dossier falsi per denigrare qualcuno.

Così avviene che le spie, che si spiano fra loro, spiino anche dossier costruiti da loro stessi e ci credano.

Ci sono spie in Segreteria di Stato, nel Governatorato, all’AIF , allo IOR, all’Apsa, alla Terza Loggia (ricordate il caso del cameriere del Papa, Gabriele, arrestato? Non dimenticatelo!) e negli appartamenti del Papa, persino. Qualcuno mi dice che non ci sono in Santa Marta, perché non c’ è nulla da spiare, lì dentro; e poi non si ruba in casa di ladri…

Ma vediamo la storia che voglio raccontarvi oggi. Martedì 1 ottobre incomincia il film degli arresti virtuali dei cattivoni che impediscono al Papa di fare le Riforme in materia economico finanziaria.

Chi ha fatto le perquisizioni a Palazzo Apostolico alla Terza Loggia son stati ben otto gendarmi armati, tipo teste di cuoio.

Ciò è significativo perché il Palazzo Apostolico, e la Terza Loggia soprattutto (dove risiedeva Papa Benedetto) è sotto giurisdizione solo delle Guardie Svizzere, che hanno il compito di difendere il Papa con la vita.

Ma Papa Bergoglio, sta a Santa Marta e si fida di più dei Gendarmi che delle Guardie Svizzere? Magari pensa che in Svizzera ci siano solo banche e conti correnti e le guardie svizzere siano spie dei banchieri svizzeri, chissà.

Sta di fatto che i dipendenti in Terza loggia non hanno voluto farsi perquisire dai gendarmi e si sono barricati negli uffici urlando e chiamando le guardie svizzere (ma queste dove erano? non si sono accorte che otto uomini armati erano entrati in Terza Loggia?). Mah! incomprensibile!

Quello che gli spioni sussurrano invece è che un dipendente laico che è stato sospeso dalle sue funzioni è uno di quelli che sa ben raccogliere e mettere in cassaforte privata i documenti più scottanti, e sulla sua scrivania passavano proprio i dossier più scottanti su molti argomenti riservati.

Riflessione e sospetti: due giornalisti: Nuzzi e Fittipaldi, hanno annunciato prossime pubblicazioni di altri libri inchiesta. Ci siamo chiesti, allora: ma non starà succedendo quello che accdde all’inizio del 2012 con Vatileaks 1, quando arrestarono il famoso Gabriele, cameriere del Papa?

Anche perché da quel momento venne instaurata la legge marziale e ci fu una vera e propria rivoluzione.

Quella che portò al progressivo convincimento della necessità della rinuncia da parte di Benedetto XVI. Sta succedendo qualcosa di simile?

OM

§§§




SE PENSATE CHE

  STILUM CURIAE SIA UTILE

SE PENSATE CHE

SENZA STILUM CURIAE 

 L’INFORMAZIONE NON SAREBBE LA STESSA

 AIUTATE STILUM CURIAE!

ANDATE ALLA HOME PAGE

SOTTO LA BIOGRAFIA 

OPPURE CLICKATE QUI 




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina


 LIBRI DI MARCO TOSATTI

Se siete interessati a un libro, cliccate sul titolo….


Viganò e il Papa


FATIMA, IL SEGRETO NON SVELATO E IL FUTURO DELLA CHIESA

Fatima El segreto no desvelado

  SANTI INDEMONIATI: CASI STRAORDINARI DI POSSESSIONE

  PADRE PIO CONTRO SATANA. LA BATTAGLIA FINALE

  Padre Pío contra Satanás

La vera storia del Mussa Dagh

Mussa Dagh. Gli eroi traditi

Padre Amorth. Memorie di un esorcista.

Tag: , , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da wp_7512482

34 commenti

  • TITTOTAT ha detto:

    Leggendo l’articolo ho riflettunto su due ulteriori punti che mi convincono sempre di più che bergoglio non è il papa.
    1. Si fida di più dei Gendarmi che delle Guardie Svizzere?
    Le guardie svizzere sanno forse che il tizio pampero non è il legittimo Papa e non hanno alcun dovere morale verso quel signore.
    2.Quella che portò al progressivo convincimento della necessità della rinuncia da parte di Benedetto XVI.
    Benedetto fugge da Roma. Non gli è permesso da Cristo di fuggire. Non sarà il caso di pensare che mentre Benedetto fuggiva il martirio (anche psichico) andava a farsi martirizzare dai massoni direttamente Cristo? Infatti bergolio tutto ciò che può fare male al corpo di Cristo, lo sta compiendo.
    Continuate a ritenerlo suo vicario? certo che a Benedetto sta bene la situazione, vedeva Gesù entrare nei palazzi e gli disse: allora te la ricarichi tu la croce? Cristo è ancora là che l’aspetta.

  • deutero.amedeo ha detto:

    Leggendo il commento di Adriana mi è sorto un dubbio: non sarà per caso che in Vaticano hanno preso un po’ troppo alla lettera la parabola dell’amministratore disonesto? (Lc 16,1-8) per capirci.

    • Adriana ha detto:

      DEUTERO ,
      acuto ! :-))
      In questo modo si sentono giustificati dell’aver messo le
      volpi a sorvegliare i polli , solo perchè le volpi hanno un sacco di esperienza in fatto di pollai !

  • dominik ha detto:

    IO QUANDO SENTO PARLARE DI LOGGIE NON RIESCO A NON PENSARE A CAPPUCCI E GREMBIULINI . Secondo lei OM , all’interno di palazzo apostolico, oltre a messe nere , fanno anche runioni di loggia ? o hanno trasferito il club in SantaMarta ?

    • Il veritiero ha detto:

      Secondo me se fanno un blitz notturno e irrompono nella stanza di bergoglio di notte lo trovano seduto dentro a un pentagramna disegnato sul pavimento , con le zampe di gallina a fare riti sciamani

  • Adriana ha detto:

    Mmmh ! Mi pare di ricordare che al tempo di Cristo e di Giuda non c’era una terza Loggia , e neanche la milizia svizzera ! Dimenticavo : neppure la Papamobile con la scorta armata . E Pietro non passò alla storia per traffici
    bancari secretati . Però , chissà ? , forse Pietro trafficava di nascosto pensando di agevolare l’odierno Ordine dei Gesuiti . In fondo non esistevano registratori e neppure Candid – Camere – come ha ” prudenzialmente ” scoperto
    Padre Sosa .( Il Superiore di Bergoglio ) . –

    • MASSIMILIANO ha detto:

      “…forse Pietro trafficava di nascosto pensando di agevolare l’odierno Ordine dei Gesuiti.” Per questo bastava Giuda…! Saluti.
      Massimiliamo

  • Marco Matteucci ha detto:

    Il cardinale gesuita Michael Czerny, come ricorda anche il Messaggero, “ha messo sul suo stemma cardinalizio un barcone di migranti e sotto la scritta latina, suscipe, {accogli)”. Più chiaro di così?
    Quello che invece non si capisce è chi e dove si dovrebbe accogliere, visto che il Vaticano avrebbe potuto cominciare a dare il buon esempio prendendosi in carico almeno i superstiti tratti in salvo dalla nostra guardia costiera dal terribile naufragio di ieri, per esempio.

    Vissuto che questa smania di accoglienza ha causato un’altra ecatombe in mare a poche miglia dalle coste italiane, in cui sono morte 13 donne e altre decine di disperati, fra cui diversi bambini sono tuttora dispersi in mare.

    Ma evidentemente da questo orecchio non ci sentono, visto che fanno come Francia e Germania:
    Accoglioni si …ma a casa degli altri!

    • Marco Matteucci ha detto:

      Ma forse il neo-cardinale si è dimenticato qualcosa, forse intendeva:
      SUSCIPE ALIENÆ DOMI
      Così sarebbe stato perfetto!

    • roberto Bell ha detto:

      questo gesuita card,Czerny ha scritto – accogli – ? Mamma mia , sempre più credo avesse ragione Augusto Comte nella sua valutazione dei gesuiti. Un tempo avrebbe scritto : – accogli Gesù Cristo – Questo Czerny diverrà papa e prenderà il nome di un famoso trghettatore : CRISTOFORO I° almeno il nome di Cristo sarà ancora citato in quella loggia che sta diventando il Vaticano.. Pensate se domani un immigrato regolare avesse l’intelligenza di mettersi un cartello , scriverci su : Czerny accogli prima Cristo , slo così sarà credibile il tuo stemma – e andare davanti la loggia vaticava dopo aver chiamato giornalisti .

      • deutero.amedeo ha detto:

        A me quel suscipe fa tornare all’orecchio “Qui tollis peccata mundi, suscipe deprecationem nostram” e anche “Suscipiat Dominus sacrificium de manibus tuis ad laudem et gloriam nominis sui, ad utilitatem quoque nostram totiusque Ecclesiae suae sanctae.” Robe da veterani della prima guerra mondiale.

        • EquesFidus ha detto:

          Anche a me ricorda quelle cose, e non sono un veterano di alcuna guerra; ahimè, figuriamoci però se il neo-cardinale lo ha scelto per questo, volesse il cielo che un domani qualcuno lo facesse e non ficcasse nel proprio stemma osceni barconi e simili porcherie!

      • Giov ha detto:

        Se deve prendere il nome di un famoso traghettatore, suggerirei Caronte 1°. Mi pare più appropriato…

    • Corrado Bassanese ha detto:

      Ma ‘sto cardinale è polacco o ceco (dal cognome)?
      allora potrebbe accoglierli a casa sua.
      Ops! Visegrad non accoglie

  • soltera ha detto:

    ANZITUTTO PROTESTO : SI DEVONO ORDINARE PRETE NOI ZITELLE BIGOTTE E BACIAPILE , MICA VECCHI SPOSATI PENSIONATI .
    SECONDO . IO ALL’OSSERVATORE MARZIANO VORREI FARE UNA DOMANDA . CHE FINE HA FATTO QUEL TAL MONS. ETTORE BALESTRERO , SOTTOSEGRETARIO DI STATO CON BERTONE PER GLI AFFARI FINANZIARI E GENIALE AUTORE DEL CAMBIO LEGGE ANTIRICICLAGGIO PER IL BENE DELLA CHIESA , MISTERIOSAMENTE SCOMPARSO DOPO LA RINUNCIA DI RATZINGER E INVIATO DA BERTONE IN BOLIVIA COME NUNZIO ? LO CHIEDO PERCHE’ UNA DELLE COSIDDETTE SPIE CITATE DALL’OSSERVATORE ,MI DICE CHE E’ LA PERSONA CHE SA TUTTO QUELLO CHE è SUCCESSO NELLE FINANZE DELLA SEGRETERIA DI STATO .

  • maurizio rastello ha detto:

    Chi vive sperando muore cantando.

  • Il veritiero ha detto:

    Pardon, qualcuno sa indicarmi l’articolo di diritto canonico che condanna chi nega il parto verginale di maria?

    • Monica ha detto:

      Il parto verginale fa parte del dogma sulla verginità perpetua di Maria, dichiarato nel 500 d.c. Il dogma é verità di fede.
      Per il diritto canonino la verità di fede negata del battezzato é eresia e ad essa si applica la scomunica latae sententiae.

  • Maria Cristina ha detto:

    Finira’ che nella Chiesa cattolica ci saranno piu’ papi emeriti , Papi effettivi, cardinali, funzionari di Curia, Guardie svizzere o meno, ecc , che fedeli.
    Ma se non ci saranno piu’ fedeli chi paghera’ per tenere in piedi la baracca?

  • Nonna giovanna ha detto:

    Ah, come vorrei essere la mamma di Fittipaldi….

  • don JJ ha detto:

    Pofferbacco ! un Osservatore Marziano alla DanBrown !

  • Boanerghes ha detto:

    Non credo, ma se rinunciasse anche Bergoglio e pure lui rimanesse in Vaticano, sarebbe un duro colpo alla credibilità del papato.
    Non si direbbe più: morto un Papa se ne fa un altro, ma: fatto il Papa emerito, se ne elegge un altro.

    • Pubblicità ha detto:

      Tutto già previsto. Dove ? Ma nell’ultimo libro di Aldo Maria Valli. Poiché il nostro pensa che sia meglio abundare , di papi emeriti ne ha messi almeno tre.

    • URBANO ha detto:

      PERCHE’ SECONDO LEI LA BOTTA GIA’ DATA IN SEI ANNI ALLA CREDIBILITA’ DEL PAPA E DELLA CHIESA ,NON E’ SUFFICIENTE ?

      • Boanerghes ha detto:

        Penso che il papato abbia perso molta credibilità con l’attuale papa regnante e le sue scelte.
        Riguardo la rinuncia di Benedetto io sospendo il giudizio, poiché considerato i tempi particolari che stiamo vivendo, attendo conferma in un prossimo futuro che tale scelta è stata per il bene della stessa Chiesa, al fine di fare emergere tutto il male che era ancora nell’ombra.

        • Giov ha detto:

          E a che serve farlo emergere, se nessuno fa niente? Perfino quei 4 gatti di vescovi che disapprovano, se ne stanno zitti per paura del temutissimo scisma…

Lascia un commento