STILUM CURIAE A DUE CIFRE: ABBIAMO SUPERATO I DIECI MILIONI DI CONTATTI. GRAZIE!

27 Luglio 2019 Pubblicato da --

Marco Tosatti

Cari Stilumcuriali, l’evento è accaduto un po’ di giorni fa, ma fra una cosa e l’altra c’è sempre stato un oggetto più importante da mettere in vetrina, una discussione più interessante da avviare. E ho continuato a rimandare, fino ad oggi, e poi mi sono accorto che già per i prossimi giorni il materiale si accumula, e ho deciso: pubblichiamo.

Però questa è, per noi, una notizi importante: Stilum Curiae , in circa due anni e mezzo di vita ha superato quota dieci milioni di visualizzazioni. E scusate se è poco, per una barchetta come questa sballottata nelle onde del web magnum.

È soprattutto interessante, ai miei occhi, la progressione della media quotidiana di contatti. Come potete vedere dalla fotografia, siamo passati dai quasi quattromila quotidiani del primo anno agli attuali quasi quindicimila.

È interessante anche il ventaglio di Paesi coinvolti. Ovviamente l’Italia è al primo posto, ma Stati Uniti, Unione Europea e parecchi altri Paesi sono ben presenti. E devo dire che mi fa tenerezza sapere che qualcuno in posti così lontani, da’ un’occhiata al nostro Stilum…

Anche per questo abbiamo lanciato l’esperimento, che ha dato buoni frutti, di tradurre alcuni articoli, non tutti, in inglese (Il nostro traduttore è in vacanza fino ad agosto, ma tornerà all’opera…). E se ce la facciamo vorremmo provare anche altre lingue.

Anche il numero dei commenti moderati – quasi sessantacinquemila – è notevole; e non vi nascondo che è una gran mole di lavoro, dalla mattina presto fino all’ora di spegnere le luci…

Poi, seguendo il consiglio di amici meno sprovveduti di noi abbiamo aperto Stilum alla possibilità di ricevere aiuti, per il lavoro che stiamo facendo e per gli sviluppi futuri. Qua sotto trovate la locandina – che il webmaster ha già messo sotto la breve biografia, nella Home Page, chissà se qualcuno se ne è accorto? – che riproduciamo. Si trova nella pagina principale, sotto la biografia. 

 

Insomma, Deo Adiuvante, abbiamo tutte le migliori intenzioni di proseguire nella difesa e nello sviluppo di questo piccolo spazio di libertà e di confronto di opinioni.

Grazie per la vostra fedeltà e fiducia; cerchiamo di esserne degni.

Grazie a tutti i collaboratori, quelli dotati di nome e cognome e quelli anonimi, che tali sono per ottime ragioni. Di questi tempi…




Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa” fino a quando non fu troppo molesto.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina


 LIBRI DI MARCO TOSATTI

Se siete interessati a un libro, cliccate sul titolo….


Viganò e il Papa


FATIMA, IL SEGRETO NON SVELATO E IL FUTURO DELLA CHIESA

Fatima El segreto no desvelado

  SANTI INDEMONIATI: CASI STRAORDINARI DI POSSESSIONE

  PADRE PIO CONTRO SATANA. LA BATTAGLIA FINALE

  Padre Pío contra Satanás

La vera storia del Mussa Dagh

Mussa Dagh. Gli eroi traditi

Padre Amorth. Memorie di un esorcista.

Inchiesta sul demonio.

Tag: , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da wp_7512482

35 commenti

  • Enrico ha detto:

    With only 67 views at Vatican City, it makes me wonder if there are any Catholics left there. Thanks for your work Dr. Tosatti.

  • Nicola B. ha detto:

    Grazie di cuore dott Tosatti per il prezioso, faticoso e scomodo lavoro di Verità che deve averle procurato non pochi problemi. Tanto più prezioso perché mi sto rendendo conto sempre di più che la stragrande maggioranza dei Cattolici non conosce lo sfascio spirituale della Chiesa Cattolica in quanto: a) non ha piu la benché minima conoscenza del catechismo e del Magistero della Chiesa b) si è adeguto alla mentalità del mondo c) non segue la vita della Chiesa. Grazie. P.S. verranno tempi terribili in futuro per i cattolici ancora fedeli al Vangelo e questo sito sarà un prezioso aiuto per quei tempi.

  • Rafael Brotero ha detto:

    Una luce nella notte della Chiesa. Grazie mille.

  • Valeria Fusetti ha detto:

    Grazie dott Tosatti, confesso volentieri che dopo un anno dal mio Ritorno a Casa, come definisce Scott Hahn l’ esperienza spirituale ( e pratica) di lasciare il Protestantesimo e ri-volgersi alla Chiesa Cattolica, la mia tentazione era di lasciare che il senso di scandalo prendesse il sopravvento. Con conseguenze evidentemente rovinose, eternamente rovinose. Stilum Curie è stato il primo Porto accogliente, in cui confrontarmi con altri cattolici perplessi, magari giustamente arrabbiati, desiderosi però di capire ed aiutare altri a comprendere per NON abbandonare la Chiesa, poiché essa è il Corpo mistico di Cristo, che ne è il Capo. E ovviamente essa è Santa poiché è Gesù Cristo che la santifica, gli esseri umani possono santificarsi, per suo mezzo, o tradire il Signore, ma in questo secondo caso, MAI per mezzo della Chiesa stessa. Come un cancro è nel corpo per portare una morte devastante e dolorosa, così è per il Corpo di
    Cristo quando vi operano persone che si sono liberamente asservite al Signore di questo mondo. Sono nella Chiesa ma non fanno parte della Chiesa. Fare il passaggio di fede e ragione da Chiesa come istituzione umana (protestantesimo) a chiesa nel suo pieno significato divino ed umano ( Cattolicesimo) non è stato facile, ma voi tutti mi avete aiutata, e con voi ho iniziato a sperimentare la realtà della Comunione dei santi.Un dono prezioso del Signore e di Maria Santissima. Ai troll che contribuiscono alla riflessione comune con le loro povere provocazioni, consiglio la Lettura del Giorno, quanto mai opportuna (ma non solo per loro !), la Lettera ai Romani 6:19-23 e nel Vangelo di San Matteo 6:19-23. Che il Signore vi benedica tutti.

  • Donna ha detto:

    Grazie a lei dr. Tosatti, il merito è tutto suo.

  • Iginio ha detto:

    Ad maiora!
    Però, chiedo: non è che nel numero dei contatti c’è anche quando uno apre più volte la stessa pagina? Io sovente ritorno su pagine che già ho letto in precedenza. Non vorrei squilibrare il conteggio 🙂
    Divertente il fatto dei contatti dal Vaticano. Chissà se lì hanno i server bloccati… 🙂

    • Anonimo verace ha detto:

      Credo proprio che ad ogni apertura del sito da parte dei nostri mezzi il contatore ci conti con precisione. Dopo una interruzione dovuta non so bene a quale causa vi comunico la mia felicità nel potermi nuovamente collegare con voi.

  • Adri ha detto:

    Congratulazioni! Grazie a lei e ai suoi collaboratori migliaia di persone al giorno vengo informate sulla verità delle situazioni, diciamo “strane”, che sta subendo la nostra amata Chiesa Cattolica negli ultimi tempi. L’informazione è fondamentale e dobbiamo fare di tutto per portarla ovunque. Grazie di tutto.

  • Paola ha detto:

    Grazie Dr. Tostati. Stilum Curiae è il primo sito che cerco il mattino: lo leggo, approvo e mi sento forte per iniziare la mia giornata. Dio La benedica

  • virro ha detto:

    GRAZIE 👏👏👏
    👨‍👩‍👦‍👦👨‍👩‍👦‍👦

  • Carla ha detto:

    Grazie dr Tosatti!
    La quotidiana lettura dei Suoi articoli mi è divenuta indispensabile!

  • Raffaello ha detto:

    Grazie Marco, ottimo lavoro, un grazie anche ai tuoi valenti collaboratori o ex. 😁

  • Sulcitano ha detto:

    Una sincera lode e un ringraziamento a Cristo Gesù nostro Signore per Stilum Curiae che ci guida in questi oscuri tempi di apostasia nella Chiesa e diabolica confusione nel mondo intero. Al Direttore Tosatti, una meritatissima stand ovation con un sempre più : Duc in altum. SIa lodato Gesù Cristo!

  • Ruggero ha detto:

    Complimenti, la ringrazio di cuore per il suo lavoro. È una parte importante della mia giornata leggerla. Con lei condivido pensieri e li approfondisco, sentendomi meno solo.

  • EquesFidus ha detto:

    Grazie di tutto; come si dice, “informare per resistere”, anche e soprattutto alle derive del “nuovo corso” ecclesiastico che, di cattolico e, ormai, anche di cristiano non ha più niente.

  • Raffaele G. ha detto:

    Grazie Tosatti di aver fatto nascere Stilum Curiae!

  • Anima smarrita ha detto:

    Numeri e grafici dicono più dei convenevoli di rito. L’idea dell’entità dell’impegno quotidiano lo si può solo immaginare; la ripaghino la soddisfazione per i risultati conseguiti e la considerazione che le viene riservata ogni giorno anche su siti web esteri che rilanciano i suoi interventi.
    Il mio “grazie” per l’opportunità di riflessione e confronto che lei ci offre si accompagna all’augurio di ogni Bene. Quando materialmente spegne la luce nella sua stanza, resta illuminata la realtà su cui punta i riflettori.

  • Adriana ha detto:

    Gentile Tosatti ,
    complimenti sentiti ! A me fanno tenerezza quei 67 dello straniero e lontano Stato del Vaticano .

  • Gian ha detto:

    Grazie a lei, caro Tosatti, per la puntuale informazione, che prevedo sempre più importante nel prossimo futuro.

  • Ángel Manuel González Fernández ha detto:

    Grazie a lei caro Direttore:
    Due cose:
    1ª: “…anonimi, che tali sono per ottime ragioni. Di questi tempi…” ??? : perché se si nascondono dal profetizzato “Pastore stolto e Falso profeta” Francesco, dell’Anticristo…
    E 2ª e la più importante: che la Madre di Dio e nostra Mamma ti protegga sempre Marco.
    Saluti.

  • Milli ha detto:

    I miei complimenti e anche il mio ringraziamento per lasciarci questo spazio per esprimerci e confrontarci.
    Vedo che ci sono diversi contatti giornalieri anche dal Vaticano, i miei saluti anche a loro.
    Posso chiedere , se possibile, quale è stato il post più visitato ?

  • Milly ha detto:

    Grazie grazie grazie

  • Anonimo ha detto:

    Grazie, Tosatti! La sera, quando torno dal mio lavoro piena di amarezza e con sempre meno speranza nel cuore, mi collego al Suo sito e rinasco! Sono riuscita a coinvolgere anche mio marito, che ormai ogni sera mi chiede aggiornamenti e ascolta con attenzione gli sviluppi e le novità di questi tempi così tribolati. La Sua opera è benedetta da Dio e ci aiuta a capire da che parte stare.. è bellissimo anche sentirsi vicini, anche solo virtualmente, a tanti Fratelli che la pensano come noi. Le nostre vacanze agostane saranno presso un importante Santuario Mariano…del quale parlate spesso nei commenti a questo blog. Lei e i siti come il suo hanno fatto rinascere un nuovo interesse verso la nostra Religione Cattolica…in una sola parola… GRAZIE!

  • FRANZ II° ha detto:

    CARO TOSATTI, CI SENTIAMO TUTTI FIERI . propongo di considerare ,di mettere sotto San Michele e la scritta Stlum Curiae , anche una scritta piccolina che dica : – contro il grande truffatore – o qualcosa del genere …indica un concorso a premi per la migliore idea …

  • Catholicus ha detto:

    Grazie a lei, caro Marco, grazie di esserci, e di essere così accogliente e non ideologicamente prebenuto, come altri blog cattolici che cestinano a mam bassa chi esprime pareri, opinioni, ipotesi contrastanti con i loro postulati, assiomi, premesse inconfutabili ( ad ex falsità DRI due papi, massoni sul soglio Petrini, manovre sataniche dei porporati, cardinali pavidi e tiepidi, ecc). Grazie ancora.

  • Nuccio Viglietti ha detto:

    Buttasse occhio anche Frankie…invece leggere solo Clarin…!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

    • Gaetano2 ha detto:

      Congratulazioni!

    • Gaetano2 ha detto:

      Congratulazioni!
      E attenti dal Vaticano (don Ciccio, forse) controllano 67 volte al giorno quello che scrivete.

      • Anima smarrita ha detto:

        L’esercizio del controllo può scatenare qualche persistente, fastidioso e preoccupante… formicolio… non è materia per lettori abituati ad altri…piaceri…

      • deutero.amedeo ha detto:

        Non solo controllano, ma fanno anche brutti scherzi. E gli haker si sono dimostrati nel mio caso , molto più esperti dei troll. Questo non toglie nulla al blog ( anche se per esempio entrando tramite avg security browser il sito viene qualificato non sicuro.) e con un po’ di capacità ed esperienza e l’aiuto di qualche esperto i problemi sono superabili. Tutto ciò dimostra però non soltanto l’interesse destato dal blog , la valutazione della sua capacità di influenzare in senso favorevole il giudizio dei lettori grazie alla validità e veridicità dei commenti, spesso non controvertibili con argomenti razionali , ma soltanto con offese, che non convincono nessuno.
        Lode. al dott. Tosatti E grazie a tutti i suoi sostenitori e interlocutori.

    • Elena Maria ha detto:

      Eh…ma chissà, tra i 67 del Vaticano!!

  • Gene ha detto:

    È un piacere, ogni giorno leggere Stilum. Mi incoraggia a non ragionare come vorrebbe la stampa allineata.
    Oltre ad avere informazioni su ciò he succede nella Chiesa di Bergoglio e a farmi un’idea della deriva protestante del clero.
    Buon lavoro…