ALFIE E’ MORTO STANOTTE. LO HA ANNUNCIATO THOMAS.

28 Aprile 2018 Pubblicato da --

Il mio gladiatore ha posato il suo scudo e si è messo le ali alle 2.30. Assolutamente con il cuore spezzato. TI voglio bene, mio ragazzo!

Questo hanno scritto Thomas Evans e Kate James sul profilo FB di Thomas.

Preghiamo per Alfie, e soprattutto per loro e il loro dolore. Hanno combattuto una buona battaglia.

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da Marco Tosatti

88 commenti

  • Avatar Lo spettro del fegato dello Spettro di QC ha detto:

    Adesso che non ci sono più necessità “diplomatiche” vedrete come tuonerà il Papa contro gli assassini.
    Dov’era quel tipo che parlava (a vanvera) dei tentativi diplomatici?

  • Avatar Diacono Marcos ha detto:

    Non c’è bisogno di pregare per ALFIE, egli ora fa parte degli Angeli che circondano il Signore, e questo è nelle braccia di Maria, la santissima madre di tutti coloro che amano Dio!
    Hanno bisogno di molta preghiera, i vigliacchi che potrebbero fare la differenza per salvare ALFIE e solo promesso di pregare.
    San Benedetto (un nome non rispettato, ma temuto, in un posto all’interno di Roma), disse ORA ET LABORA, prega che Dio, fai ciò che puoi fare è vigliaccheria, se davvero preghi ….?
    San Giovanni nel libro dell’Apocalisse dice: sii caldo o freddo. Per il tiepido che rigurgiterà, Dio sta reggitando molti.
    Ammiravo l’Inghilterra, oggi provo solo repulsione.

  • Avatar Diacono Marcos ha detto:

    Non c’è bisogno di pregare per ALFIE, egli ora fa parte degli Angeli che circondano il Signore, e questo è nelle braccia di Maria, la santissima madre di tutti coloro che amano Dio!
    Hanno bisogno di molta preghiera, i vigliacchi che potrebbero fare la differenza per salvare ALFIE e solo promesso di pregare.
    San Benedetto (un nome non rispettato, ma temuto, in un posto all’interno di Roma), disse ORA ET LABORA, prega che Dio, fai ciò che puoi fare è vigliaccheria, se davvero preghi ….?
    San Giovanni nel libro dell’Apocalisse dice: sii caldo o freddo. Per il tiepido che dominerò, Dio sta reggitando molti.
    Ammiravo l’Inghilterra, oggi provo solo repulsione.

  • Avatar lucis ha detto:

    ma dei genitori di Alfie si hanno notizie?

  • Avatar deutero.amedeo ha detto:

    Quelle che seguono non sono parole mie, ma di uno scienziato del secolo scorso.
    La storia mette in evidenza l’irresponsabilità con cui la scienza e i prodotti della scienza sono stati utilizzati. Il potere dell’uomo sembra essersi accresciuto in modo assolutamente sproporzionato alla sua saggezza. Mai si è trovato in circostanze più favorevoli per costruirsi un mondo sano, felice e prospero; e tuttavia mai, forse, la realtà ci è apparsa altrettanto oscura.
    Due logoranti guerre mondiali in solo mezzo secolo non hanno dato garanzia di pace duratura, i sogni di un progresso verso una civiltà più alta sono stati infranti dalla visione del massacro di milioni di innocenti, e il peggio può essere ancora di là da venire. Può darsi che gli scienziati non inneschino una reazione a catena che faccia esplodere la terra per sempre, ma ciò non toglie che alcune delle prospettive plausibili siano quasi altrettanto sconcertanti. (B.F. Skinner – 1953 !)

  • Avatar Chiara ha detto:

    Speriamo che domani si reciti il Rosario sulle Coste del Regno Unito, come annunciato tempo fa, e che si preghi in riparazione di questo omicidio. Ciao piccolo Alfie, ho parlato di te ai miei bimbi e abbiamo pregato insieme.

  • Avatar Enrico66 ha detto:

    Addio, anzi arrivederci, caro amato Alfie. Piccolo ed innocente ora sei partecipe della grazia di Dio.
    Il giudice Hayden ti ha condannato a morte dicendo che la tua vita era “futile”. Quanto si sbagliava.
    Tu, malato ed indifeso, ci hai costretto a riflettere sul senso della vita, sul significato della malattia e delle cure mediche. Hai scosso le nostre coscienze. Ci hai aperto gli occhi di fronte ad uno stato totalitario che pretende di decidere per i suoi cittadini, ipocritamente ammantando tale decisione come “best interest”, decisione che in realtà dimostra quanto poco quello stato si curi dei suoi cittadini e delle loro libertà.
    Con te e per te abbiamo pianto, pregato, sperato, amato. Abbiamo anche imprecato contro la follia che sembra prevalere nel mondo occidentale.
    Eppure grazie a te ancora speriamo in un mondo migliore; infatti grazie a te abbiamo conosciuto i tuoi genitori, Tom e Kate. Si dice che i giovani d’oggi non hanno ideali, ma poi ti trovi davanti 2 ventenni come Tom e Kate che di fronte alle difficoltà hanno combattuto con tutto il loro ardore e le loro forze, la loro fede, in nome dell’ amore e della vita.
    Se al mondo ci sono ancora giovani così la speranza non è vana.
    Grazie Alfie

  • Avatar Anna Maria ha detto:

    Il Signore perdoni le nostre miserie e i nostri peccati . Alfie , come milioni di bambini uccisi nel grembo delle loro mamme , perché malformati, malati , non ritenuti degni di vivere , oppure perché non desiderati, considerati come ” incidente di percorso” ! Perdonaci Signore perchè tanti di noi viviamo con il cuore di Caino , non ritenendoci ” custodi” della vita di milioni di bambini innocenti offerti a Satana ! Gesù Risorto dona la pace a tutti coloro che hanno lottato per la salvezza del piccolo Alfie e, contemporaneamente , ti chiediamo di non raffreddare i nostri cuori e che l’indignazione, che ci ha caratterizzato in questi giorni , rimanga più forte di prima e resti in noi la sana ” fame e sete di giustizia” .

  • Avatar Vito ha detto:

    Nonostante il dolore e la giusta rabbia verso medici e giudici inglesi, dovremmo guardare lo sporco che abbiamo dentro casa nostra e chiedere al Vaticano di rimuovere i vescovi di Liverpool e Westminster.
    Avete visto la villona del vescovo di Liverpool:
    http://lanuovabq.it/it/la-bella-villa-del-vescovo-di-liverpool
    Questo è l’indirizzo mail di Santa Marta:
    dsm@org.va

  • Avatar Lucy ha detto:

    Ma avete letto il comunicato dell’on.Pillon ? Pare che vogliano anche il corpicino di Alfie e Thomas si sia barricato nella stanza .Se questo è vero che Dio li strafulmini !!! Thomas ha fatto male a fidarsi ; con Satana non ci possono essere accordi nè “condivisioni “.

  • Avatar Andrea ha detto:

    L’umanità soffoca nella sua superbia. Alfie non è stato ucciso solo da un giudice stolto. Ma da una società malata che non riconosce più la dignità nell’essere ma solo nell’avere. Ora gli sciacalli fingono di piangere su Alfie mentre fino ad un minuto prima volevano la sua morte… per il suo bene…”perchè non valeva la pena vivere così”. Povere queste persone che non pregano e che rimarranno cieche. Nessuno le avvertirà che stanno loro vivendo una vita che non vale la pena vivere e che le condurrà alla perdizione eterna di Dio. Ma loro pensano, a differenza di Alfie, di avere dignità, perchè possono andare in palestra e nei centri estetici. E si illudono che tutto finirà a tarallucci e vino.

  • Avatar Armanda ha detto:

    La morte pianificata di Alfie Evans à Liverpool: Alfie was in “the middle” of a palliative care plan. Legete questo, molto urgente: LIVERPOOL CARE PATHWAY FOR THE DYING PATIENT. Il blog e del vescovo Gracida, USA, Texas:
    https://abyssum.org/2018/04/26/perhaps-a-partial-explanation-of-why-the-tragedy-of-little-alfie-brown-occurred-can-be-found-in-this-article-from-wikipedia/

    According to Inside the Vatican (Moynihan) “Lord Justice McFarlane, who headed the appeal court panel of judges, said Alfie’s parents were trying to take “one last chance.” But he said there was no prospect of the couple’s challenge succeeding and Alfie was in “the middle” of a palliative care plan.”

  • Avatar Maria ha detto:

    Charlie e Alfie. Malati gravissimi. I genitori si battono eroicamente davanti al mondo perché non vengano uccisi prima del tempo. Gli ospedali li tengono prigionieri. Lo stato ne vuole la morte. ( Regno Unito). Il mondo sta con loro financo il Capo della Chiesa Cattolica. Si esplorano tutte le strade. Improvvisamente , i genitori cedono, chiedono il silenzio mediatico, dopo 24 ore ca l’ annuncio del decesso. Non ricordo servizi sul funerale di Charlie. Sarà così anche per Alfie? Un cittadino italiano lasciato platealmente e volutamente morire. Cosa fa l’Italia ? Le condoglianze alla famiglia? O la morte , solo annunciata, è l’ unica via d’ uscita da questa tragica faccenda?

  • Avatar Cristreros ha detto:

    preghiera per il piccolo Alfie ed azione contro i nemici della Cristianità interni ed esterni.
    A Dio Alfie

  • Avatar Gianluigi ha detto:

    “Per il dilagare dell’iniquità, la carità di molti si raffredderà. Ma chi persevererà sino alla fine, sarà salvato”.
    (Matteo 24, 12-13)

    Questa profezia di Gesù mi ha sempre aiutato molto, in questi momenti… In cui “l’empio ingoia il giusto”.

    Ma non dimentichiamoci che questo schifoso mondo sotto (temporaneo!) governo di satana e dei suoi cani, è pieno zeppo di Alfie: pedofili, guerre sporche, tirannie moderne, aborto, leggi diaboliche in democrazie inique…

    (Penso che stiamo vivendo Tutto il capitolo 24 del Vangelo secondo san Matteo)

  • Avatar Fausto ha detto:

    La chiesa dell’8 per mille dov’era nel caso di Alfie?

    • Avatar Andreina Gambassi ha detto:

      La nuova chiesa ancora l’8 per mille di coloro che sono ancora fedeli alla Chiesa Cattolica???

  • Avatar Alessandro ha detto:

    Mi chiedo quanto a lungo ancora Gesù permetterà che l’iniquità abbia ragione della Fede in Lui, che condivido con tutti voi, amici. Ma “il braccio di Gesù é diventato pesantissimo sull’uomo, non riesco più a sostenerlo” parafrasando le parole della Vergine nostra Mamma in una delle sue apparizioni

  • Avatar lucis ha detto:

    Sperimentazioni illecite? Cure sbagliate (anche volutamente) al fine di eliminare questi piccoli figli di proletari per un un traffico d’organi a favore di chi può pagarli bene?
    L’accanimento inverosimile con cui hanno impedito che il piccolo uscisse dall’ospedale, il fatto che abbiano impedito a medici esterni di vederlo, i precedenti dell’ospedale dal film dell’orrore, il fatto che fosse in un luogo di Liverpool, mi par di capire, popolare, le intercettazioni vocale pubblicate da La Bussola quotidiana qualche giorno fa…. sembrano scenari incredibili, ma non ci si può stupire più di nulla ormai.

  • Avatar Mari ha detto:

    Mi sono andata a rileggere il comunicato degli Evans dell’altra sera…
    Ora che il piccolo ostaggio è volato in cielo posso dire che mi aveva fatto una sgradevole impressione? A voi no?

    Sapremo mai come veramente si sono svolti i fatti in quelle ore, quali mani, quali pressioni, quali ricatti si nascondono dietro certe espressioni che mi richiamano purtroppo un certo modo psico-sociologico di intendere la fede…

    E quanti, come me, vedevano necessità di sostenere in ogni modo questa piccola vita sofferente (perché la nostra fede cattolica ci obbliga a questo), non sono stati, come me, stupiti che in tutto il testo non si legga il benché minimo riferimento a Dio?

    • Avatar Serena ha detto:

      @ Mari: concordo completamente, anch’io ho avuto la stessa impressione di estremo disagio e tristezza. Ho immaginato un ulteriore ricatto, un tentativo di offrire ai genitori qualcosa che non potevano rifiutare, o chissà che altro. Una bruttissima impressione. Comunque sia, come ha già detto qualcuno qui sulla terra “ingiustizia è fatta”. Adesso attendiamo la giustizia celeste.

    • Avatar Chiara ha detto:

      Mah.. qualcosa non mi torna. È già successo con Charlie Gard. Due genitori si battono come leoni per molti giorni per salvare i loro figli dalla morte anticipata. Il mondo intero sta dalla loro parte e perfino il gran capo della Chiesa Cattolica Si esplorano tutte le strade possibili . Poi alla fine, quando lo scontro rischia di alzarsi di livello, i genitori chiedono il silenzio mediatico e dopo 24 ore ( o giu’di lì) l’ annuncio del decesso. Nel caso di Alfie , cittadino italiano, a questo punto si tratta di omicidio annunciato. Cosa fara’ l’ Italia? Le condoglianze ai genitori? Oppure la morte annunciata , solo annunciata, si presenta come l’ unica strada praticabile per mettere fine alla questione? Non ricordo nessun servizio, nessuna foto del funerale di Charlie; sarà così anche per Alfie?

    • Avatar Maria Teresa ha detto:

      Corrispondenza tra me ed un amico, dopo il comunicato di Tom:
      [26/4 20:56] Maria Teresa: Speriamo che non sia una manovra del demonio… perseveriamo nella preghiera
      [26/4 20:57] : Secondo me li hanno ricattati, quei maledetti sanno che sono fragili, giovani, chissà cosa gli hanno promesso…
      [26/4 20:58] i: E invece l’unico modo secondo me ormai era tenere alta l’attenzione di tutto il mondo e smascherare questi vicari di satana…

      [26/4 20:57] Maria Teresa: Anch’io la penso così…
      [26/4 20:58] : E invece l’unico modo secondo me ormai era tenere alta l’attenzione di tutto il mondo e smascherare questi vicari di satana…
      [27/4 09:31] Maria Teresa: Caro …., questa notte non sono riuscita a pregare, vinta dalla stanchezza… Ho recitato la supplica a Maria del Sacro Capo… e ho iniziato la coroncina del Divin Sangue, ma mi sono nuovamente addormentata…
      Che San Giuseppe protegga questo papà coraggioso e questa mamma forte e tenera.
      Mi prende lo sgomento quando immagino questa famiglia in mano a questi satanisti… Poi vedo quanti pregano per loro nelle piazze, nelle chiese, nell’intimità delle loro case e spero… Spero perché grande è la potenza della preghiera!

      È ora di passare dalla difesa all’attacco:
      https://www.lospecialegiornale.it/2018/04/26/cosa-ci-insegna-alfie-i-credenti-scendano-in-campo/amp/
      [27/4 09:48] : Certamente cara Maria Teresa. E’ una sfida in cui è in gioco probabilmente molto ma molto di più di quello che pensiamo… Che Dio ci aiuti. Non praevalebunt!

      [28/4 07:49] : Chissà cosa è davvero successo. Che Alfie non sarebbe mai uscito vivo dall’ospedale era chiaro purtroppo
      [28/4 07:51] Maria Teresa: Forse lo sapremo solo nel giorno del giudizio?
      [28/4 07:51] : Penso di si

      Questo giovane papà ci ha insegnato cosa significa essere Uomini con la U maiuscola. Lo dissi ad una conferenza: l’Italia ha bisogno di UOMINI! Combattiamo la buona battaglia per Chiesa e per la Patria!

    • Avatar Adriana ha detto:

      @ Mari ,cara,
      si ,a me si. Ora poi ,da quel che leggevo ,ci saranno autopsie che
      -visti i precedenti- fanno pensare. E un padre che ,sembra, vuole
      “tenersi “il corpo del figlio . E i sostenitori del diritto di vivere soltanto per chi è in salute cominciano ad accusare i genitori -anche di Charles Gard- di aver “creato” i casi per arricchirsi…
      Bella , Immortal ,Benefica Fede “…Tu ,dalle stanche ceneri sperdi ogni ria parola.Quel Dio che atterra e suscita , che affanna e che consola, sulla deserta coltrice accanto a lui posò”.
      Però ,da 60 anni la Fede è stata trasformata in stato d’animo limi
      tato alla situazione più o meno toccante e allora…

    • Avatar Rosario ha detto:

      Era un evidente messaggio costruito dagli avvocati dell’ospedale con il beneplacito della curia di Liverpool dalle notazioni leggermente mafiose. Quel “Costruire ponti con i medici dell’Halder Hay” faceva venire i brividi ricordava fin troppo bene il richiamo dei pastori mercenari. Una volta che il vescovo e’ andato a dire al Papa che i medici sono tutti bravi hanno isolato il padre che ha dovuto bere il calice. Un calice che non gli chiedeva Nostro Signore,ne aveva già bevuti abbastanza. Un calice imposto da una gerarchia di sacerdoti del tempio che hanno trovato il loro accordo con il potere costituito.Don Leonardi che profetizza persecuzioni a causa di questi cristiani che criticano la curia di Liverpool, il Papa che oggi all’incontro di medicina rigenerativa tira un colpo al cerchio e uno alla botte. Volevano ammazzarlo il giorno di San Giorgio , il Signore gli ha aperto le porte del cielo il giorno di San Luigi Maria Grignon de Monfort profeta degli apostoli degli ultimi tempi.Questa storia gronda di ipocrisia e malvagita’ ludida o pusillanime a tutti i livelli. Il vescovo dopo essersi introdotto come ” puzzolente di pecore” vive in una bella villa col muro di cinta.Io sento solo puzza di pastori mercenari e potere corrotto fino al midollo.E ancora bisogna vedere quando e se gli consegnano il corpo.I genitori di Isajah stanno ancora aspettando perche’ nessuno vuole fare l’autopsia. L’hanno tutti ucciso “nel loro migliore interesse”

      • Avatar Adriana ha detto:

        @ Rosario ,
        d’accordo e mi cresce il sospetto che quell’Ospedale sia una fab-
        brica di “pezzi” multiuso . Che i genitori che si ribellano pubblicamente siano rari e visibili come mosche nel latte. Che su
        di loro vengano scatenate campagne mediatiche tese a squalificarne la figura e gli intenti . Il tutto per far “ingrassare ” la
        fattoria.

    • Avatar Vittorio ha detto:

      Non ho seguito bene. Purtroppo alzare troppo la voce puo’ essere controproducente come alzarla poco. Io non avrei mai staccato la spina a un bambino, senza diagnosi ecc. anche se paradossalmente un bambino si rende meno conto, se infante, di un adulto. E’ una vicenda complessa. Quando e’ che uno muore? Quando e’ che uno nasce?
      Nel primo caso -se non erro- la chiesa cattolica era contro la donazione organi.
      Oggi no.
      Ma quando si espiantano gli organi il cuore non batte?
      Leguleiamente potrebbe essere un omicidio?

  • Avatar Sandra ha detto:

    Uno strazio tremendo e disumano.
    Ma la morte viene per tutti….anche per chi si e’ accanito contro Alfie e i suoi genitori. Dio ripaga sempre per come abbiamo agito. Se non convertono i loro cuori, la ricompensa e’ solo una

    • Avatar Rosario ha detto:

      La conversione e’ una cosa seria, non avviene a chiacchiere. Hanno avuto tutti , ma proprio tutti la loro occasione di conversione. Nessuno l’ha voluta cogliere hanno solo lastricato la loro strada per l’inferno di buonissime e nobilissime intenzioni .

  • Avatar Bartimeo ha detto:

    Mi sento nel mondo, ma non del mondo e allora tutta la mia vicinanza e le preghiere per Alfie e i suoi familiari. Ma sono preoccupato soprattutto dei responsabili della sua morte, se dovessero morire senza pentimento. Immagino Alfie tra le braccia di Gesù e quest’anima che chiede che il piccolo intinga il suo ditino nell’acqua per avere una goccia di sollievo dalle pene, e Gesù che risponde che li divide un abisso incolmabile. E allora chiederà che il piccolo torni sulla terra per mettere in guardia almeno i suoi colleghi che l’inferno esiste e che ogni vita é preziosa, ma Gesù risponderà che se anche un morto resuscitasse, non crederebbero. Preghiamo per la loro conversione. Il primo ad intercedere per costoro é Alfie.

  • Avatar Magno di Borbone ha detto:

    Alfie, piccolo angelo, riposa in pace nella visione beatifica del Signore!
    Come un santo comandante hai aperto molti occhi e guidato l’esercito di Maria contro i mercenari di satana.

    Sia lodato Gesù Cristo che permette ad un angelo silenzioso di gridare e fare miracolosamente più rumore di un tuono nel cielo!

    Lode a Dio e avanti con Maria

  • Avatar Adriana ha detto:

    @ Tosatti ,
    sulla posta di NBQ si parla di un ultimo devastante trattamento e di Thomas barricato nella stanza dove c’è il corpicino Di Alfie per non farselo portare via. Un lettore si è scandalizzato per la mancanza di privacy al faccino di Alfie ,insinuando che i genitori ci guadagnassero su .
    Tosatti ,per favore ,dica Lei una parola che dissipi l’aria ammorbante di questi orrori.

  • Avatar Ángel Manuel González Fernández ha detto:

    Oggi sabato Alfie sta già con la Madre di Dios: Alfie preghi per noi.

  • Avatar f. M. des Anges ha detto:

    In tutta questa vicenda è spiccata la inutilità del 90/100 degli attuali preti e vescovi. Se non fosse che ci amministrano ancora i sacramenti e assicurano la successione apostolica, sarebbe da mandarli tutti a a casa

  • Avatar EquesFidus ha detto:

    Requiem eternam dona ei, Domine, et lux perpetua lueceat ei. Requiescat in pacem, amen.

    Per il resto, mi auguro che questa vicenda non cada nel vuoto: tutti i colpevoli, dalla decadente Corona britannica ai vescovi che hanno firmato le lettere meritevoli di scomunica, devono essere inquisiti e puniti, se non dai tribunali par loro dal popolo fede di Dio. Devono rimetterci la faccia, perché questo scandalo è ben maggiore di un principe che si ubriaca o di un caso di malasanità “comune”: è stato commesso un peccato, l’uccisione di un innocente (per giunta pubblicamente da parte dello Stato e dei medici, cioè da parte di coloro che dovrebbero tutelare la vita umana, aggravando ancor di più la colpa), che grida vendetta al cospetto di Dio assieme a tutti gli altri piccoli uccisi nel ventre della madre o al di fuori di esso perché malati. Carboni ardenti si accumulano sul vostro capo, iniqui carnefici, ed alla fine vi verrà chiesto conto di tutto se non vi pentirete, farete pubblica ammenda e vi convertirete.

  • Avatar Alfredo Pirondini ha detto:

    Prego per la mia conversione. Alfie è un vero martire, come avvenne per i Santi Innocenti ancora oggi si sopprimono i “piccoli”. Ricordo anche Charlie Gard.
    Aggiungo un ricordo storico riferito al progetto di un noto “Terminator”
    L’Aktion T4: il progetto di eutanasia nazista
    Hitler e l’eutanasia
    A dare inizio al processo di eutanasia fu un ordine scritto di Adolf Hitler datato 1° settembre 1939 su carta intestata della Cancelleria. Il testo recitava:
    “Il Reichsleiter Bouhler e il dottor Brandt sono incaricati, sotto la propria responsabilità, di estendere le competenze di alcuni medici da loro nominati, autorizzandoli a concedere la morte per grazia ai malati considerati incurabili secondo l’umano giudizio, previa valutazione critica del loro stato di malattia” 

    L’ordine appare incredibilmente generico, Hitler parla di “malati incurabili”, una definizione estremamente larga che di fatto lasciava carta bianca ai medici.
    Per non dimenticare. ….Queste pratiche disumane (eutanasia, sterilizzazione coatta, aborto…) erano già attuate a quei tempi in URSS, nella civilissima e socialistissima Svezia, ma…udite, udite, più o meno nascostamente, anche in nazioni insospettabili come gli USA.

    • Avatar Vittorio ha detto:

      Sopprimere e negare le cure penso siano reati differenti. Uno e’ omicidio, l altro omissione di soccorso. Pero’ trovo errato non permettere ai genitori di Alfie cure sperimentali (in Italia).

  • Avatar Rafael Brotero ha detto:

    Non comprero nessun prodotto inglese. Boicottaggio subito.

  • Avatar deutero.amedeo ha detto:

    Sono profondamente addolorato pensando soprattutto ai due meravigliosi genitori.
    Per quanto riguarda i suoi uccisori, sono combattuto tra il dire con Cristo : -Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno- (Lc 23,34) e il dire con Davide : -Condannali, o Dio, soccombano alle loro trame, per tanti loro delitti disperdili, perché a te si sono ribellati- (Sal 5,11).
    Mi affido alla Misericordia di Dio.

  • Avatar Anonimo ha detto:

    Dottor Tosatti, so che quanto scriverò susciterà molte reazioni ma la morte di un innocente mette troppe anime a rischio del giudizio di Dio.
    Da Cattolici noi, pur rimettendo il giudizio finale a DIO, dobbiamo pregare per i carnefici.
    Il gioco del demonio è proprio quello di lasciare che gli assassini restino senza via di scampo. Ma Alfie/Gesù bambino dalla Croce ripeterebbe la Preghiera di intercessione.
    È difficilissimo lo so…ma è quello che deve fare un cristiano. Non malediciamo né invochiamo la Giustizia. Chiediamo piuttosto perdono perché altrimenti per un Santo Martire in paradiso…Satana fa una strage di vittime all’ inferno.
    Alfie è Santo e comprende la illogica follia di Cristo.

  • Avatar Salvo ha detto:

    Un papa che a va lesbo a prendere e salvare musulmani . Un papa che va a lampedusa a prendere migranti . Un papa che parla di migranti da andare a prendere , non importa se non scappano da nulla . Un papa ( o chi per lui ) che non va a prendere Alfie , ma che papa è ? La Chiesa è diventata sotto la tirannia ( cfr. Caffara , …se la chiesa non ha democrazia diventa una tirannia) una onlus dell’accoglienza . E la vita di un bambino non può interferire coi nuovi progetti e le nuove strategie accoglienti e misericordiose .

    • Avatar Sempliciotto ha detto:

      È palese come uno che si comporta così non sia il Vicario di Cristo…
      Solo un cieco non lo vedrebbe!

      • Avatar CICLAMINO ha detto:

        ALFIE è un martire provvidenziale; ammirevoli i suoi genitori
        ———-

        Adesso in cielo brilla un’altra stella.
        Ma quante stelle stanno ancor cadendo?.
        Eppur per ciò nessuno si ribella
        e vige un generale tradimento
        e il TI CURAR DI LOR NON guarda e passa..
        E’ adattamento perfido di massa.

        Bello l’interesse Italiano per il caso alla ribalta,
        ma i trecento abortiti al giorno sono al buio

  • Avatar Salvo ha detto:

    Prego correggere Sio in Dio . Grazie

  • Avatar Salvo ha detto:

    Immagino Bergoglio a colloquio con Scalfari e la Bonino . Di sicuro avranno commentato con un : finalmente. Che danno irreparabile avrebbe provocato alle loro predicazioni la vita di Alfie solo Sio lo sa .

  • Avatar BrokenOutInLove ha detto:

    Non fermiamoci all’esito finale della vicenda: le nostre preghiere sono comunque state ascoltate dal Signore, la cui volontà è superiore alla nostra mente limitata.

    A me viene da pensare che questo epilogo sia servito ad attestare chiaramente chi sta con Dio e chi con il demonio. Gesù sta iniziando ad agire nella vita dei suoi fedeli e, in ogni caso, il tutto è servito a dimostrare che nel mondo è presente un gruppo di persone che vogliono rimanere cattoliche, nonostante tutto.

    E Alfie ora è sicuramente in un posto migliore rispetto a quella prigione di stato: il piccolo è già tra le braccia di Maria, sotto lo sguardo amorevole di Gesù. E intercede per quanti hanno pregato per lui.

    PS: torno a ripetere se qualcuno ha ancora dubbi sul fatto che stiamo vivendo i tempi dell’Apocalisse?

  • Avatar Lucy ha detto:

    Ha scritto un lettore della Bussola :”Ci sono due concezioni di Stato che si fronteggiano e vengono a collidere, lo Stato che riconosce i diritti naturali della persona e lo Stato che si arroga tutti i diritti dei cittadini per farsene padrone assoluto fino a decidete della vita e della morte degli stessi….”
    Il primo tipo di Stato si sta imponendo sempre più velocemente i quella parte del mondo che si ritrova ad ovest della nuova metaforica cortina di ferro che ora è a parti rovesciate.Oh ! non più gulag , prigione , torture, fucilazioni , ma un totalitarismo soft che avanza anche perchè le coscienze vengono pian piano anestetizzate.Le chiese anglicana e luterana si sono già adeguate facilmente perchè è nel loro DNA storico la sottomissione al potere dello Stato , Principe o Re che sia,ma la Chiesa cattolica da che parte sta? Fino a poco tempo fa era ancora argine , baluardo , elemento di contraddizione al mondo laico e anticristiano che avanzava , ora anche lei si sta adeguando , come è balzato fuori evidente nella terribile vicenda del piccolo Alfie ” rispettosa del volere e del desiderio dello Stato ” (art. di ieri di Tosatti ).
    Non c’è più bisogno ,come dicevo, di persecuzione violenta per indurre a tacere quella che fu un tempo la voce potente e chiara della Chiesa al tempo del totalitarismo nell’est Europa.Ora ci stiamo stiamo silenziando da soli.
    La chiesa del silenzio ora è a ovest.

  • Avatar Francesca ha detto:

    Alfie ha fatto uscire fuori il bene che c’è in ognuno di noi. La sua brevissima vita ha avuto un significato profondo e una straordinaria importanza per tutti. Da oggi non sarà più la stessa vita…

  • Avatar Silvio Ghielmi ha detto:

    la scelta è tra amore e convenienza;
    i genitori di Alfie sono VERI CRISTIANIi

  • Avatar Ilario ha detto:

    Requiem aeternam dona eis domine.
    In paradiso ti accolgano gli angeli e i martiri .
    Grazie ai genitori testimoni della vita e della fede cristiana in questa civiltà pagana eutanasica.

  • Avatar Ira Divina ha detto:

    Quando l’uomo civile perde l’umanità, che non si chiama “migliore interesse”, ma amore, allora a Dio non resta che richiamare i suoi guerrieri nel regno dell’ AMORE, quello vero! Attraverso questi Angeli come Alfie, Dio ci dà l’opportunità di esercitaci nel ministero della Carità, ma l’uomo contemporaneo vuole sostituirlo con l’ideologia del “miglior interesse”. Un uomo contemporaneo che sta abbracciando sempre più la teoria Spartana che una vita è futile e non ha bisogno di essere vissuta se non si è produttivi e per giunta se grava sulla economia di un paese. La storia della salvezza ci ricorda che Dio abbandona l’uomo, quando questi vuole ostinatamente assumere l’atteggiamento delle tre scimmiette! Alfie è per noi un monito, per cui ci viene detto: se il sale perde il sapore, con cosa lo si potrà rendere salato? Se l’uomo perde l’umanità, dove è più il senso dell’umana civiltà? Grazie Alfie per essere stato una opportunità in mezzo a noi di comprendere il vero senso dell’amore, anche se non molti lo hanno recepito in questa giungla che è diventato il mondo occidentale, dove perfino le fiere sanno essere più umane di noi! Grazie Thomas e kate per la vostra testimonianza dell’amore amorevole accoglienza di questo dono di Dio affidato a voi, ma che una nazione una volta faro di democrazia e di civiltà vi ha espropriato, non permettendovi di decidere voi quale fosse il migliore interesse di vostro figlio. Ciao Alfie, almeno siamo sicuri che tu non sei una bolla che scompare nel nulla secondo una teoria Bergogliana, ma una stella nell’ amorevole vita Divina del Suo cielo!

  • Avatar Silvio Ghielmi ha detto:

    e così sarà per nuova Civiltà del’utile e produttivo
    -altrimenti dove finisce il PIL?
    -come quadrare il Bilancio
    -come stabilizzare la gloriosa era socialista (dittatoriale o democratica?

    • Avatar deutero.amedeo ha detto:

      Ma siamo sicuri che queste siano le vere e uniche motivazioni? E che non ce ne siano altre ancora più inquietanti, magari meno economiche e più delinquenziali?

  • Avatar Silvio Ghielmi ha detto:

    e sarà per tanti che costano anzichè produrre
    – altrimenti il VIP diminuisce
    – il Bilancio non torna
    e finirebbe la gloriosa era socialista (dittatoriale o democratica)

    la vita umana è un’entità così futile……..

  • Avatar Claudius ha detto:

    DIO MALEDICA I SUOI ASSASSINI

    • Avatar Salvo ha detto:

      Stiamo sereni . Dio non ha maletto Hitler, Stalin o altri profeti di morte e lei pensa che intervenga per un “insignificante ” bambino ?

    • Avatar Anna ha detto:

      Claudius, Dio non maledice, sono le persone stesse che con le loro scelte si maledicono per l’inferno. All’inferno si va per libera scelta, quella fatta decidendo di servire il male e tutto ciò che ne consegue.
      Dio ha creato l’uomo libero di scegliere fra bene e male, Egli è si misericordioso, ma solo verso chi si pente veramente del male commesso. Ama la propria creatura e non la maledice, e fa di tutto perché si volga al bene, ma resta all’uomo scegliere il proprio destino eterno.
      Infinito amore e misericordia, ma anche giusto giudice, e stiamo certi , tremendo giudizio sarà per gli Erodi che non si pentono.

      • Avatar Claudius ha detto:

        @Anna: Davvero? Cristo ha maledetto perfino un albero di fico che non portava frutti, pensa te. Per non parlare di quello che ha detto di coloro che scandalizzano i piccoli, proprio il tema di cui si parla in questi giorni.

        Leggetelo come si deve il Vangelo, e non alla maniera zuccherosa e melassosa della ideologia vaticanosecondista.

  • Avatar Anna ha detto:

    È sceso dalla croce e ora è nell’amore di Maria e Gesù. Ai genitori veri cristiani grazie per la loro testimonianza e un abbraccio in questo straziante momento. Certi che unicamente Dio saprà rendere vera Giustizia e sarà tremenda per coloro, soprattutto in questa storia, hanno tradito l’uomo e Dio.
    Sperò che qualcuno si svegli e comprenda il baratro di pensiero / leggi amorali di cui l’uomo si sta circondano, Alfie allora non sarà morto invano.R I.P. angelo di Dio.

    • Avatar Sergio Bedessi ha detto:

      Il giudice Anthony Hayden è un infame, un nazista.
      Se l’Italia avesse una vera giustizia, visto che Alfie era ormai cittadino italiano, dovrebberlo indagarlo per sequestro di persona, violenza privata, omicidio doloso e procedere di conseguenza.
      In mancanza della giustizia terrena che possa comunque bruciare nel fuoco eterno.

  • Avatar Antonio ha detto:

    Caro Alfie riposa in pace e quando incontrerai Gesù digli con le sue stesse parole: “perdonali Padre, perché non sanno quello che fanno”. Nostro Signore é infinitamente misericordioso ma anche infinitamente giusto e vero e quindi saprà riconoscere i suoi nel giorno del Giudizio.
    Dal Paradiso prega per noi poveri peccatori e supplica la nostra Madre Celeste di soccorrerci in questa valle di lacrime.
    La tua vita non é stata inutile, anzi é stata e sarà un raggio di luce nelle nostre vite tiepide e meschine.
    Grazie Alfie, da lassù consola i tuoi genitori esemplari e coraggiosi , che siano di conforto ed esempio a tutti noi.
    Prega per i nostri pastori di ogni ordine e grado, affinché rimangano fedeli alla Parola e all’esempio di Nostro Signore Gesù Cristo. Amen

  • Avatar Antonia Laudadio ha detto:

    Caro figlio dell’umanità,grazie per essere stato capace di reggere il peso è la sofferenza della croce….grazie per il delicato sorriso regalato a tutti ieri….sarai il SANTO più piccolo della Chiesa….. GRAZIE abbiamo pregato sperato in tanti….umanità senza confini….Resterai nel cuore di molti proprio come figlio…. Papà e mammina tua sono stati grandi ti Hanno condiviso con tutti per Amore come le mamme che rivendicavano la creatura ….non sapendo di chi fosse…
    Disse , dividiamo così ognuna a mezzo figlio…la povera mamma vera….ammeragiata disse ….No lasci vivere il bimbo mio…. purché viva….nei nostri cuore sarai sempre vivo e i Falsi medici genitori Delle scienze della vita….non sarai ospitati neppure nella Genna….abbraccio i tuoi genitori

  • Avatar Aiuto Domenico ha detto:

    Delitto di Stato.

  • Avatar Rosario ha detto:

    E’ martire morto in odio alla vita e alla fede dei suoi genitori, è il primo martire pubblico delle dittature bioetiche. Tutta la sua vicenda è piena di segni per chi li vuole e sa vedere. Ora i traditori si batteranno il petto, faranno le prefiche,si stracceranno le vesti,getteranno i denari per terra ma è tardi. Come se ce ne fosse bisogno abbiamo un altro martire in cielo che riempie col suo sangue gli annaffiatoi di cristallo sotto le braccia della Croce,da oriente a occidente stiamo uccidendo il nostro futuro.Che Bergoglio lo proclami immediatamente martire.

  • Avatar franz ha detto:

    Caro Tosatti , perchè non fonda l’associazione Alfie Evans ( per la difesa della dignità di ogni vita umana , per il bene della intera umanità ,inclusa quella dei vescovi UK ) così come i radicali fondarono l’ass. Luca Coscioni ?

    • Avatar Vittorio ha detto:

      Rip Alfie

      Il problema e’ trovare il confine tra accanimento terapeutico e eutanasia. La tecnica ha creato questo. Prima della tecnica si moriva, non c era possibilita’ di opporsi. Oggi si può rimanere in un “limbo”. Per niente naturale. Sempre che la natura immanente sia buona.

      Condoglianze. Poveri noi che rimaniamo qui. Alfie, spero, non si e’ reso conto. Prego per i genitori…

      • Avatar Pierluigi Cerbai ha detto:

        Non creiamo confusione dove non c’è.
        Nel caso specifico si sono sospesi l’ossigenazione, il nutrimento e l’idratazione che non sono cure ma supporti vitali necessari a ciascuno di noi che costituiscono, pertanto, dei diritti indisponibili e intangibili da parte di chiunque che non desideri diventare un omicidio. a morte per soffocamento, per sete o fame sono morti possibili ma, sei i supporti sono disponibili e non vengono utilizzati, non sono morti naturali ma colpevoli.
        Teniamo conto che in tal caso, come in altri, tutto ciò è aggravato dalla circostanza che l’ospedale non è stato in grado di identificare con precisione la patologia di Alfie ma, al tempo stesso, si è negato ai genitori di esercitare il loro sacrosanto diritto/dovere di far visitare e curare loro figlio in altre strutture sanitarie. E questo è un crimine non solo contro di loro ma contro l’umanità.
        La famiglia viene prima dello Stato e questo può solo sostituirsi ad essa quando quest’ultima è inesistente. In caso contrario lo Stato compie una prevaricazione.

      • Avatar deutero.amedeo ha detto:

        Il confine è l’encefalogramma piatto.
        Lo si sa da decenni.

  • Avatar Gian ha detto:

    Alfie è nella Luce, siamo noi che restiamo nella palude dove satana sta dilagando. La lezione dei suoi coraggiosi genitori non deve andare perduta.

  • Avatar Sulcitano ha detto:

    Prega per i tuoi cari genitori e per tutti noi, caro piccolo Alfie. Dio ti avrà accolto con il suo immenso amore e infinita tenerezza, con le sue schiere di Angeli e Santi. Non sarai mai dimenticato. SIA LODATO GESÙ CRISTO!

  • Avatar Laura Liberini ha detto:

    “Rispondendo, il re dirà loro: In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me.” (Mt 25, 40)

  • Avatar Lia ha detto:

    Dio l’ha preso con se quando ha voluto Lui e non quando hanno deciso loro. Sia fatta la volontà di Dio. Abbiamo pregato tutti con ardore e fede: Alfie era anche nostro figlio, era anche parte di noi. Ora finalmente sarà felice nelle braccia dell’Onnipotente e gi Angeli e i Santi staranno intorno a lui a fargli festa.
    Ma, sia ben chiaro a tutti noi, la nostra battaglia non è finita, anzi è appena incominciata. Contro queste forze del male dobbiamo combattere senza mai abbassare la guardia perché ci saranno altri Alfie, Charlie, Isaiah e poi tanti altri piccoli e grandi, giovani e vecchi, e noi non possiamo più stare zitti e tollerare.

    • Avatar Salvo ha detto:

      Gent.le Lia Non caschiamo nel fatalismo. Non si è fatta la volontà di Dio , ma quella degli uomini . Tutto ciò che Dio permette non è quello che Lui vorrebbe . Certissimo.

  • Avatar Luca ha detto:

    Oggi è Santa Giovanna Beretta Molla.

    Mi sembra significativo…

  • Avatar Raffaele G. ha detto:

    Preghiamo per Alfie. Preghiamo perché si convertano anche i suoi persecutori quelli con il camice bianco e quelli con la parrucca.

  • Avatar Flora ha detto:

    Alfie è nelle braccia del Padre. È stato deposto dalla croce ed è salito al cielo. Dei cosiddetti “padri” della terra che il Figlio ha donato fondando la Sua Chiesa cosa ne sarà davanti al Giudizio di Dio?

  • Avatar giorgio rapanelli ha detto:

    … quanti Alfie, vittime di questi Nazisti, dovremo contare ancora? Se passa questa logica, poi arriveranno agli anziani, che diventano un peso per la Finanza, e quindi dovranno essere eliminati…

    • Avatar Adriana ha detto:

      @ G.Rapanelli ,
      vero. In parte già accade . Mi domando quanto abbiano contribuito cure e estubazioni violente alla fine del piccolo .
      “Dove è passato il dolore,là il suolo è sacro”.
      Storia emblematica dei nostri tempi.

      • Avatar Vittorio ha detto:

        @ Adriana

        Alle volte pure le cure uccidono. C’e’ un eccesso di medicina e di interessi Delle multinazionali farmaceutiche ecc. provati. E’ come la vicenda armi in America. E’ il dollaro che comanda. Si legga il medico EVEN e puo’ fare i calcoli sul banale colesterolo, una truffa autoreferenziale, se si accede ai dati Delle ricerche.

        • Avatar Adriana ha detto:

          @ Vittorio ,
          d’accordo : Ma ciò non toglie che nella fattispecie e sin dall’inizio,la
          violenza ,la sicumera e il pricipio dei protocolli e della catena di montaggio delle cure per i moderni proletari abbiano fatto il resto.

        • Avatar Pierluigi Cerbai ha detto:

          Oggi come oggi l’eutanasia è invece voluta dai poteri forti per ridurre la spesa sociale degli Stati non per le cure farmaceutiche eccessive ma per assicurare il supporto vitale minimo a tutti dovuto, ossia l’idratazione, il nutrimento e l’idratazione.
          Uno Stato in cui si confondono i diritti fondamentali dell’uomo basati sulla sua dignità facendo coincidere il bene con l’utilità è uno Stato barbarico che tanto somiglia alla Germania nazista. Lo affermo da figlio di un ex internato in un campo di concentramento.

    • Avatar franz ha detto:

      giustappunto…

  • Avatar jhgf ha detto:

    Tristezza e vergogna.
    Ma Gesù ripaga tutto.
    Riposi in pace.

  • Avatar Marco Fausto ha detto:

    R.I.P.