FEDELI, DIMISSIONI. OLTRE 40 MILA FIRME IN POCHE ORE. IL SILENZIO DI CEI E AVVENIRE. IMBARAZZANTE.

 

 

Marco Tosatti

Non accenna a placarsi la tempesta intorno al neo-ministro della Pubblica Istruzione, Valeria Fedeli, che oltre ad aver scritto sul proprio curriculum vitae, sul sito del Partito Democratico, di essere titolare di una laurea inesistente, a quanto pare non ha neanche al suo attivo un diploma di maturità. Il che, se permettete, per un Ministro della Pubblica Istruzione è certamente un record, persino nell’Italia del 2016. Oltre all’imbarazzo della Presidenza della Repubblica e del Presidente del Consiglio, che l’hanno accettata e rilanciata come “dottoressa”. Episodio degno di un film comico, ahimè.

Una petizione lanciata attraverso CitizenGo per chiedere che faccia un passo indietro e si dimetta in poche ore ha raccolto oltre quarantatremila firme, e il numero continua a crescere. Anche alcuni dei grandi quotidiani più vicini alla linea espressa dal PD hanno cominciato a dare conto della notizia, dopo qualche esitazione iniziale. Mentre sui social si esprimono in molti.

Fra gli altri Oscar Giannino, che rinunciò alla presidenza di FARE dopo che si scoprì che non aveva mai ottenuto un Master all’università di Chicago. Ecco che cosa scrive Giannino su Facebook:

 

Ma il commento forse più devastante, fra i tenti che in queste ore si affollano sui social, lo lasciamo al filosofo marxista Diego Fusaro:

 

Stupisce, ma in fondo non più di tanto il silenzio sulla vicenda del quotidiano dei vescovi, Avvenire. Stupisce perché fra le ipotesi che si sono fatte sulla singolare, per non dire straordinaria scelta di Valeria Fedeli a guidare un dicastero, e un settore, in un campo di cui non aveva nessuna precedente esperienza (è stata sindacalista per buona parte della sua vita, ma nel settore tessile) c’è stata quella che si sia voluto mettere una paladina dell’ideologia gender per farla sbarcare nella scuola. Il che, se stiamo a quello che leggete qui sotto,forse non è sbagliato.

Ora l’istruzione è un settore in cui la Chiesa italiana ha mostrato sempre molto interesse, e si sa che cosa il Pontefice pensi di certe “colonizzazioni”. Ma forse in questo caso ha prevalso la contiguità della segreteria della Conferenza Episcopale con l’area politica che ha espresso il precedente governo, e la sua simil-replica attuale. Imbarazzante, a dir poco.



Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa”. 

Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.


L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

E iscrivetevi alla newsletter per gli aggiornamenti, qui a fianco.

9 pensieri su “FEDELI, DIMISSIONI. OLTRE 40 MILA FIRME IN POCHE ORE. IL SILENZIO DI CEI E AVVENIRE. IMBARAZZANTE.”

  1. Il definitivo tramonto culturale e morale dell’Italia: una ex sindacalista tessile, priva del diploma di maturità, che mente sui propri titoli, si insedia al Miur. La carnascialesca signora ed i suoi sostenitori delle ‘massime istituzioni’ mi fanno letteralmente SCHIFO, senza eccezione alcuna.

  2. CHE CI CREDIATE O NO non ha nessuna importanza … perchè la Verità è solo una e viene da Dio Padre.
    Adesso si è scatenato l’inferno sulla terra…
    (un Ministro dell’Istruzione può tranquillamente governare un Ministero dichiarando il falso, poco importa se ha giurato sulla Costituzione…, ma ci si scandalizza se qualcuno lo fa notare scandalizzandosi…)
    e satana sta vomitando le sue subdole menzogne che gli stolti ‘bevono’… vedi omosessualizzazione della società, trans gender, matrimonio tra due dello stesso sesso e false amenità simili…
    satana si stà spacciando per dio ma è solo un perdente in partenza… e lo sa ma inganna coloro che sono distratti e credono che dopo questo mondo ci sia il nulla. STOLTI

    ATTENZIONE solo per chi ama la VERITA’:
    Leggi questi Santi Messaggi dal Cielo … è il RE dei re che ti parla colui che ti ama immensamente e ha preparato un posto anche per te nel Suo Regno di Pace e di Amore. Seguilo e non te ne pentirai … apri il cuore, chiedi perdono per averlo offeso e abbandonati a Lui. Non rimarrai deluso.
    * * * * *
    20 luglio 2012 – Presto sarà presentata al mondo la menzogna più subdola, tanto che sarà impossibile per l’umanità coglierla come tale in questa fase

    Venerdì, 20 luglio 2012, alle ore 17:46

    Mia amatissima figlia, i rimanenti tre anni e mezzo, del periodo della Tribolazione, inizieranno nel mese di Dicembre 2012.

    Questo è il periodo in cui l’anticristo si affermerà come un eroe militare. La sua anima è stata data a Satana, il quale possiede ogni parte di lui. I poteri che egli possiede comporteranno che, con il tempo, egli non sarà visto solo come un uomo di pace, ma la gente penserà che egli sia Io, Gesù Cristo, il Salvatore dell’umanità. Con il passare del tempo, crederanno che l’anticristo sia stato inviato per annunciare la Seconda Venuta.

    Di conseguenza, tantissime povere anime accetteranno di buon grado il suo marchio, il Marchio della Bestia. Egli, infatti è la bestia da tutti i punti di vista, a causa del modo in cui Satana si manifesterà nel suo corpo.

    Egli compirà dei miracoli nel cielo. Guarirà le persone. Egli sarà a capo della Nuova Religione Mondiale; lui ed il falso profeta, che governerà la struttura della Chiesa Cattolica sulla Terra, lavoreranno a stretto contatto per ingannare tutti i figli di Dio.

    Presto sarà presentata al mondo la menzogna più subdola, tanto che sarà impossibile per l’umanità coglierla come tale, in questa fase. Quelli tra di voi a cui viene rivelato il Libro della Verità, i Miei Santi Messaggi per avvertire l’umanità di queste cose, lo sanno. Il loro piano sarà tanto sofisticato, che molti verranno ingannati dall’apparente, umana amorevolezza di tale malvagio progetto, che essi presenteranno al mondo.

    L’anticristo, insieme al falso profeta, stanno portando a termine la pianificazione del loro crudele regno e, per prima cosa, provocheranno l’escalation della guerra in Medio Oriente. L’anticristo sarà l’uomo principale che tira le fila da dietro le quinte. Egli, in seguito, si farà avanti e lo si potrà veder mediare il piano di pace. Sarà allora che il mondo cadrà sotto il suo incantesimo.

    Nel frattempo, il falso profeta assumerà il potere all’interno della Chiesa Cattolica. Molto presto, essa sarà inglobata nella Nuova Religione Mondiale, un fronte per il culto satanico. Il culto di sé stessi sarà l’obiettivo fondamentale di quest’abominio, attraverso l’introduzione di leggi, che corrispondono a due cose: l’abolizione dei Sacramenti e l’abolizione del peccato.

    I Sacramenti saranno realmente disponibili, solo presso quei sacerdoti e gli altri membri del clero cristiano che rimarranno leali a Me. Essi offriranno i Sacramenti all’interno di speciali chiese-rifugio.

    L’abolizione del peccato sarà introdotta attraverso l’approvazione di leggi pensate per approvare la tolleranza. Esse comprendono l’aborto, l’eutanasia ed i matrimoni omosessuali. Le Chiese saranno costrette a consentire i matrimoni omosessuali, mentre i sacerdoti saranno costretti a benedirli innanzi ai Miei Occhi. Durante questo periodo essi continueranno a dire la propria versione della Santa Messa. Quando essi dissacreranno l’Ostia, la loro offerta della Santa Eucaristia si terrà nelle Chiese Cattoliche. La Mia Presenza mancherà non solo in queste Messe, ma verrà a mancare nelle stesse chiese in cui Mi disonoreranno.

    Tutto ciò sarà assai spaventoso per i Miei seguaci. Voi non sarete più in grado di beneficiare dei Sacramenti, se non presso i sacerdoti della Mia Chiesa Rimanente sulla Terra. È per questo che ora Io vi elargisco dei Doni, come ad esempio l’Indulgenza Plenaria, per l’assoluzione dei vostri peccati. Per i cattolici, non significa sostituire l’Atto della Confessione. Sarà un modo con cui potrete rimanere in stato di grazia.

    Anche se miliardi di persone si convertiranno durante l’Avvertimento, queste profezie si compiranno comunque. Gran parte di esse, però, possono essere attenuate attraverso la preghiera, così da ridurre la sofferenza e la persecuzione. Voi, Miei seguaci, ricordate che siete protetti in ogni momento dal Sigillo del Dio Vivente. È necessario diffondere il Sigillo raggiungendo quante più persone sia possibile. Vi prego di comprendere che Io vi dico queste cose allo scopo di prepararvi, così che possiate impedire a quante più anime possibili di accettare il Marchio della Bestia. Satana userà il potere di impossessarsi di quelle anime che accetteranno il Marchio e sarà molto difficile salvarle. Miei seguaci, attraverso questa Missione, voi sarete istruiti ad ogni passo del cammino. Non dovete permettere che la paura entri nei vostri cuori perché Io vi riempirò con il coraggio, la forza, la resistenza e la fiducia necessaria per levarvi a testa alta mentre marciate nel Mio Esercito.

    Ricordate che Satana non vincerà questa battaglia perché ciò non potrà mai avvenire. Solo quelli che hanno il Sigillo del Dio Vivente e coloro che rimangono saldi e leali a Dio, potranno vincere.

    Il vostro Gesù

    https://messaggidagesucristo.wordpress.com

  3. Volete avere una visione dell’ Inferno che ci stanno preparando? Cercate educazione sessuale OMS (Organizzazione Mondiale della Sanita) e leggetevi con tranquillità le 60 pagine scaricabili in pdf. Sono immonde, è l’ unico aggettivo che può descriverle. Non sto scherzando e nemmeno esagerando. Con porchesia nella neolingua la chiamano #1oradamore

  4. La CEI e Avvenire sono, con Bergoglio, per il diálogo, i ponti, l’incontro, l’inclusione, etc, in teoría, dopodiché lei fará quell che vuole : il gender nelle scuole, nella cultura, nella política e anche nella religione cattólica, ogni volta piú genderizatta.

  5. Personalmente come ritenevo errata la gogna mediatica su Giannino ritengo errata questa petizione contro la Fedeli per i titoli di studio non correttamente dichiarati.
    Anche se mi è evidente che mentre Giannino conosceva la materia il nuovo ministro Fedeli no e che quello a cui è stato sottoposto lui è nulla rispetto al trattamento che i media stanno riservando al ministro o ministra che dir si voglia dell’istruzione.
    Quello che invece mi preoccupa è la sua posizione sulla teoria del gender.
    Ringrazio i mezzi di informazione che al contrario di Avvenire, hanno fatto informazione facendo conoscere le sue posizioni rispetto a quella che il Papa chiama colonizzazione ideologica, senza nascondersi dietro ad una volontà di non pregiudizio.
    Il punto non è un giudizio sulla persona del ministro, ma il giudizio sulle sue posizioni rispetto alla teoria del gender, soprattutto se portate nell’ambito della scuola.
    Bene ha fatto Gandolfini ad augurarle buon lavoro ma nel contempo affermando chiaramente che le famiglie vigileranno attentamente sul suo operato.

    1. Mi perdoni la domanda Signor Giuseppe Marson ma… lei dove vive ? Quello che segue è un estratto dal sito del Governo Italiano e riguarda le conseguenze alle dichiarazioni MENDACI. Faccia lei… (questo falso buonismo mi scusi ma mi fa vomitare…)
      Bell’esempio ci somministra un (aspirante) Ministro!
      * * * * *
      «Chi è fedele in cose di poco conto, è fedele anche in cose importanti; e chi è disonesto in cose di poco conto, è disonesto anche in cose importanti» (Lc 16, 10)
      * * * * *

      Linea Amica
      La P.A. al tuo servizio

      Autocertificazione: falsa dichiarazione, conseguenze civili e penali

      Domanda:
      Quali sono le conseguenze che derivano dall’illecito utilizzo delle autocertificazioni?

      Risposta:
      Qualora, a seguito di “idonei controlli, anche a campione,” di cui agli artt. 71 e 72 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa), sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive emergano falsità, scattano le conseguenze, civili e penali, a carico dell’autore delle falsità stesse.

      Conseguenze Civili

      Le conseguenze di ambito civile che derivano dall’illecito utilizzo delle autocertificazioni sono disciplinate dall’articolo 75 – Decadenza dai benefici – del già citato decreto, che prevede: “fermo restando quanto previsto dall’articolo 76, qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto della dichiarazione, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera”.

      Conseguenze Penali

      L’articolo 76 – Norme Penali – del già citato decreto individua quali sono le fattispecie di comportamenti illeciti in ambito di utilizzo delle autocertificazioni che configurano reati previsti e puniti dal Codice Penale e delle leggi speciali in materia. L’illecito è riferibile a chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dallo stesso decreto. La stessa norma chiarisce che l’esibizione di un atto contenente dati non più rispondenti a verità equivale ad uso di atto falso e che se i reati sopra indicati sono commessi per ottenere la nomina ad un pubblico ufficio o l’autorizzazione all’esercizio di una professione o arte, il giudice, nei casi piu’ gravi, può applicare l’interdizione temporanea dai pubblici uffici o dalla professione e arte.

      * * * * *
      Povera Fedeli …
      ha dichiarato di possedere una laurea ma si era dimenticata che in verità aveva un diploma…
      poi ha dichiarato di avere un diploma ma si era dimenticata che in verità doveva solo eseguire l’agenda del gender e rimanere attaccata alla poltrona anche se ANALFABETA!
      Chi c’è dietro la Fedeli?

I commenti sono chiusi.