A ROMA, ALLA TRINITÀ DEI PELLEGRINI, L’ULTIMO CONCERTO DI RICCARDO MASSENI, CELEBRE VOCE BIANCA. PER SUMMORUM PONTIFICUM.



Marco Tosatti

Oggi Stilum Curiae parla di un concerto speciale che si terrà a Roma sabato 16 dicembre, nella parrocchia della SS. Trinità dei Pellegrini, e che avrà di sicuro molto appeal per gli amanti della musica, e per gli appassionati della tradizione liturgica della Chiesa.

Riccardo Masseni, straordinario giovanissimo cantante triestino, terrà per il Populus Summorum Pontificum il suo ultimo concerto quale voce bianca.

Riccardo Masseni è nato a Monfalcone nel 2002, ed ha intrapreso lo studio del pianoforte all’età di 5 anni. Due anni dopo ha affiancato al percorso strumentale quello vocale, ed è entrato a far parte del coro di voci bianche “Piccolo coro di Monfalcone”. Nel 2011 è stato scelto per partecipare alla cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico 2011/2012, tenutasi al Palazzo del Quirinale a Roma. Dal 2012 studia canto con la Maestra Cristina Nadal presso l’Associazione Musicale di Farra d’Isonzo, approfondendo il repertorio cameristico di autori classici come Haendel, Mozart, Bernstein e Britten.

Nello scorso mese di ottobre, Riccardo ha ottenuto un successo notevole al Teatro Verdi di Trieste quale voce solistica nella Quarta Sinfonia di Mahler. Avendo raggiunto i quindici anni, la sua carriera di voce bianca è ormai giunta alla conclusione, e Riccardo – che ha già cantato durante la S. Messa tradizionale che si celebra nella chiesa del Rosario di Trieste – ha deciso di regalare il suo ultimo concerto quale giovane cantore al Populus Summorum Pontificum, scegliendo per l’occasione la chiesa della SS. Trinità dei Pellegrini di Roma. I brani in programma sono splendidi: ascolteremo musiche di Mozart, Bach, Haendel, Vivaldi, e un brano della quarta Sinfonia di Mahler.

L’ingresso al concerto è libero, ma sarà gradita un’offerta, che verrà devoluta all’Associazione Amici del Summorum Pontificum per il finanziamento del Pellegrinaggio Internazionale del 2018.

Il pellegrinaggio a Roma, ad Petri sedem, l’anno prossimo sarà guidato dal vescovo di Copenhagen, Czeslaw Kozon. Sarà l’ottava edizione di questo pellegrinaggio che si svolgerà, come è tradizione consolidata, nel week end in cui cade la Giornata di Cristo Re, da venerdì 26 a domenica 28 ottobre. Un appello particolare è rivolto a sacerdoti e fedeli dell’Europa del Nord, vista la presenza del vescovo d Copenhagen. E per questo motivo alle lingue ufficiali del pellegrinaggio – inglese, italiano e francese – è stato aggiunto il tedesco.



Questo blog è il seguito naturale di San Pietro e Dintorni, presente su “La Stampa”.  Per chi fosse interessato al lavoro già svolto, ecco il link a San Pietro e Dintorni.

Se volete ricevere i nuovi articoli del blog, scrivete la vostra mail nella finestra a fianco.

L’articolo vi ha interessato? Condividetelo, se volete, sui social network, usando gli strumenti qui sotto.

Se invece volete aiutare sacerdoti “scomodi” in difficoltà, qui trovate il sito della Società di San Martino di Tours e di San Pio di Pietrelcina.